Skin ADV
Mercoledì 26 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








24.06.2019 Valsabbia Provincia

25.06.2019 Pertica Bassa Bione Bagolino Pertica Alta

24.06.2019

24.06.2019 Val del Chiese

24.06.2019 Roè Volciano

24.06.2019 Gavardo Valtenesi

25.06.2019 Gavardo

24.06.2019 Vestone

25.06.2019 Valsabbia Valtrompia Provincia

24.06.2019 Provincia



30 Giugno 2012, 09.09
Gavardo Valsabbia
Salute

Piccole scariche intelligenti

di red.
E' stato impiantato a Gavardo, e per la prima volta in Lombardia, un pacemaker innovativo e particolarmente duraturo.

L’intervento è stato effettuato nelle scorse settimane dal dr. Marco Racheli, elettrofisiologo dell’équipe medica della Cardiologia dell’Ospedale di Gavardo diretta dal Dr. Gian Franco Pasini.
A beneficiare, per la prima volta in Lombardia di questo pacemaker completamente innovativo, una giovane paziente affetta da alterazioni del ritmo caratterizzate da bradicardia spiccata alternata a cardiopalmo aritmico accelerato.
 
“Le patologie cardiache trattabili con questo tipo di dispositivi – ha sottolineato il direttore sanitario dr.ssa Annamaria Indelicato – sono in netto aumento a causa dell’allungamento della vita media. Basti pensare che la sola Cardiologia di Gavardo ha impiantato, nel 2011, oltre 100 pacemaker.”
 
La particolarità del pacemaker impiantato deriva dal fatto che essendo di ultima generazione è un dispositivo che permette di garantire la migliore frequenza cardiaca in ogni momento della giornata.
Grazie a due sensori presenti al suo interno, capaci di identificare il livello di attività fisica, seleziona la frequenza ottimale alla quale stimolare il cuore. Inoltre è completamente dotato di tecnologia wireless e ciò permette di ridurre la durata della procedura di impianto e di minimizzare i rischi infettivi in sala operatoria.
 
Altra caratteristica innovativa di questo pacemaker è il monitoraggio remoto che consente al paziente di restare comodamente a casa propria mentre i medici, attraverso una connessione internet, possono controllare sia i parametri tecnici relativi al suo funzionamento che i dati clinici, strettamente correlati allo stato di salute del paziente stesso.
Infine è dotato di batterie più durature rispetto a quelle che caratterizzano gli attuali apparecchi posticipando, anche di anni, la loro sostituzione con evidenti benefici.
 
Queste innovazioni rientrano nel campo della telemedicina applicata ad ampio spettro che rappresenta una delle sfide future della medicina moderna e l’Azienda Ospedaliera di Desenzano si sta impegnando per divulgarla e renderla disponibile a tutti i pazienti in considerazione anche della tipologia di territorio che fa capo ai Presidi Aziendali.

Fonte: comunicato stampa
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID21526 - 30/06/2012 10:59:59 (tulipano)
Complimenti!! Alla faccia di quelli che "No, ma l'ospedale di Gavardo fa schifo...'' ! Chapeau...!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/10/2018 13:29:00
Massardi: «Interventi per pacemaker tornino a Gavardo» È la richiesta del consigliere regionale Massardi all’assessorato al Welfare di Regione Lombardia per ripristinare l’installazione del pacemaker nel nosocomio gavardese, interrotta nei mesi scorsi

17/10/2010 18:00:00
La sentinella del cuore E’ stato impiantato a Gavardo un defibrillatore che permette il controllo 24h del paziente a casa.

23/07/2018 19:22:00
Saranno più intelligenti i cestini o i vobarnesi? Cento cestini stradali «intelligenti» sono stati posizionati nei giorni scorsi lungo le strade di Vobarno

04/01/2019 17:36:00
Meglio ti muovi, meglio respiri Limitazioni al traffico e all’utilizzo di legname per il riscaldamento, procedure da attuare nel caso di superamento dei limiti giornalieri per il PM 10, in aggiunta alle misure permanenti. Regione Lombardia sempre in prima linea per il miglioramento della qualità dell’aria

04/12/2011 07:00:00
Se le auto si ricaricano sulla strada E' stato presentato al Motor Show di Bologna il progetto innovativo portato avanti da un centinaio di aziende e 40 università. Il primo progetto sperimentale prenderà il via il 1° gennaio 2012 in Lombardia.



Altre da Gavardo
25/06/2019

La proposta del Comitato Referendario Acqua Pubblica

In occasione del presidio di oggi a Gavardo per l'incontro dei sindaci dell'asse del Chiese, il Comitato Referendario Acqua Pubblica avanza due proposte alternative dove collocare gli impianti di depurazione dei Comuni del lago
(2)

24/06/2019

Risolto il «giallo» del Lucone

Appartengono allo stesso bambino lo scheletro e il cranio ritrovati ad alcuni metri di distanza nel sito palafitticolo del Lucone di Polpenazze. Resta da chiarire il motivo della separazione nella sepoltura

21/06/2019

Giornata avisina alle Terme di Vallio

Questa domenica, 23 giugno, avisini e simpatizzanti si ritroveranno nella località termale valsabbina per una giornata dedicata all’acqua e alle cure termali 

21/06/2019

«Pronti al presidio»

Il Comitato Gaia annuncia che in occasione dell'incontro fra i sindaci del Chiese, previsto per il prossimo 25 giugno, si organizzerà in presidio davanti al municipio. Ecco cosa chiedono i gavardesi del Comitato
(3)

21/06/2019

In memoria di Marì Peli

Un commosso ricordo di una persona speciale nella sua semplicità che ha lasciato il segno nella comunità di Sopraponte


 

21/06/2019

«Ghira na' olta...», Sopraponte nel passato tra musica e vecchie immagini

Un viaggio nella storia della frazione gavardese ai piedi del monte Magno quello proposto nel concerto di sabato sera dalla Banda di Sopraponte

20/06/2019

Gara podistica per le vie del Borgo

Nel suo 37° di fondazione l’associazione gavardese del Borgo del Quadrel propone per questo venerdì, 21 giugno, una corsa - competitiva e non - in collaborazione con l’Atletica Gavardo ‘90 

18/06/2019

Il sogno di Chiara e Vanessa

Al termine della terza settimana dell’avventura che vede impegnati i ragazzi del “Sentiero di Cinzia” del CAI Gavardo c’è stato il cambio di testimone fra Chiara e Vanessa, che proseguirà il cammino da Leon a Finisterre

18/06/2019

Prima esibizione per la «Music Band»

I quattro ragazzi selezionati, nell’ambito del progetto "Music Band", per un percorso formativo si sono esibiti, con grande soddisfazione, nel saggio di fine anno dell'associazione BPM – Begin Play Music, che ha sede all'interno del Centro Sportivo Woytila di Gavardo

17/06/2019

Don Luca nuovo curato dell'erigenda Unità pastorale di Gavardo

Il sacerdote novello, che ha svolto qui il suo anno di diaconato, è stato accolto ieri dalle quattro comunità parrocchiali per le quali si occuperà in particolare degli oratori

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia