Skin ADV
Venerdì 24 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Isola di San Paolo

Isola di San Paolo

di Paolo Salvadori


14 Marzo 2019, 09.13
Gavardo Valsabbia
Ambiente

Associazioni in difesa del fiume Chiese

di c.f.
Sabato pomeriggio a Gavardo il “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro” ha organizzato un’assemblea pubblica sulla salvaguardia del fiume e contro il progetto del maxi depuratore del Garda a Gavardo

Dopo un percorso culturale avviato 2 anni prima
, pensato per condividere e affrontare nel modo più ampio possibile le gravi problematiche del fiume Chiese, il 12 ottobre scorso a Montichiari s'è costituito il “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro”.

Si tratta di una realtà unitaria, che agisce per «mettere concretamente in movimento un processo culturale di responsabilità condivisa per le varie problematiche ambientali, sull'intera asta dei 160 chilometri, finora mai affrontate complessivamente, causa l'assenza di dialogo stabile e in forma adeguata al caso».

Per iniziare a trattare pubblicamente il tema, ma, dato il momento, anche per stabilire con determinazione un’azione di difesa rispetto all'ipotesi progettuale del mega depuratore del lago di Garda a Gavardo e Montichiari, con scarichi nel Chiese, il Tavolo ha indetto una pubblica assemblea per questo sabato 16 marzo, alle ore 15, nel teatro parrocchiale di Gavardo.

«Il fiume, come in passato il suo Lago – affermano le associazioni ambientaliste –, soffre ancora a causa di uno sfruttamento abnorme, che da decenni lo prosciuga in vari tratti e per determinati periodi dell’anno.
Ci sono conseguenze negative, molteplici e gravi, ed innegabili, che incidono sulla salute pubblica; ogni autorità competente è chiamata ad agire senza perdere ulteriore tempo. Oggi, ad aggravare la già pesante situazione ambientale di questo fiume, c’è anche l’ipotesi progettuale di scaricare nel bacino del Chiese il nuovo mega depuratore del Lago di Garda.
Questo “Tavolo”, ovviamente, si oppone a questa ipotesi per la depurazione del Garda, perché è contro natura e si basa su concetti di prepotenza, e andrebbe a definire un territorio l’essere subalterno ad un altro, una ipotesi inaccettabile per principio».

Il “Tavolo delle Associazioni che amano il Fiume Chiese e il suo Lago d'Idro” è formato dalle seguenti associazioni: Amici della Terra Lago d'Idro Valle Sabbia, Aqua Alma onlus Prevale, Associazione pescatori Alto Chiese, Club pesca a mosca Brescia, Comitato Cittadini Calcinato, Comitato salute pubblica la corsa per la Vita Montichiari, Empatia Blu Remedello, Fondazione Zanetto Montichiari, GAIA Gavardo, Klousios centro studi e ricerche basso Chiese Casalmoro, Legambiente Brescia est, Legambiente Montichiari, L'isola gruppo volontari per l'Ambiente Remedello, Tre salti nel bosco Mezzane di Calvisano, Unione pescatori bresciani.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID79964 - 14/03/2019 20:52:39 (PETER72) Nonsense...
Per creare l'energia elettrica ecologicamente si sfrutta la forza dell'acqua facendola scendere dall'alto in basso; gli "intelligentoni" del lago vorrebbero invece consumare "en vagú" di energia per far salire la loro "cacca" dal basso (dal lago) in alto (in valle); evidente che l'importante per loro è rifilare il prodotto dei loro "sederini" agli altri!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/03/2019 11:14:00
Il «no» al doppio depuratore è corale L’incontro pubblico indetto sabato scorso dal “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il lago d’Idro” ha raccolto gli interventi di numerosi amministratori locali e rappresentanti delle associazioni ambientaliste. Organizzate le prossime tappe della protesta. VIDEO


19/02/2019 15:35:00
«Il Chiese va risanato, no al doppio depuratore nel fiume» Anche il consigliere regionale Ferdinando Alberti prende posizione sulla questione depuratore del Garda ribandendo il no al doppio impianto nel Chiese: “Ogni energia e risorsa devono essere utilizzate per il risanamento ed occorre evitare altri impatti sul fiume”

28/02/2019 09:30:00
Insieme per dire «no» al depuratore Il Comitato Gaia organizza per questa domenica, 3 marzo, una camminata per protestare contro la decisione di costruire il mega depuratore del Garda a Gavardo e sul fiume Chiese. Per l’occasione non bandiere, ma… carta igienica 

22/11/2017 16:05:00
«Il fiume Chiese e il suo lago d'Idro» Un convegno di alto profilo quello organizzato per questo sabato, 25 novembre, a Villanuova dall’associazione “Amici della Terra” e da Legambiente Lombardia. Al centro del dibattito il fiume Chiese e il lago d’Idro

24/09/2018 10:53:00
In difesa del lago e del fiume Chiese Si terrà questo martedì sera a Idro un incontro pubblico dell'Associazione Amici della Terra Lago d'Idro Valle Sabbia per aggiornare sulle novità a tutela del lago e del fiume Chiese



Altre da Gavardo
24/05/2019

Piccoli valsabbini crescono... e volteggiano

A dieci anni, il gavardese Jacopo Donini, in una kermesse padovana ha ottenuto il miglior punteggio di categoria negli esercizi a corpo libero. VIDEO

24/05/2019

«Pensa al passato e vota con decisione per il tuo futuro»

Ultimo giorno di campagna elettorale per la lista civica INSIEME PER GAVARDO che per un mese ha illustrato con serietà e serenità il suo programma elettorale per Gavardo


23/05/2019

Vota Marco Molinari e «Centrodestra per Gavardo»

Caro concittadino gavardese, voglio innanzitutto ringraziarti per la pazienza che hai avuto nel sopportare la campagna elettorale che purtroppo è sempre motivo di divisione tra le diverse sensibilità...

23/05/2019

Quel volantino della Lega

Egregio Direttore, è attraverso la Sua redazione che il Direttivo di Gavardo Domani intende far giungere pubblicamente all’arch. Davide Comaglio ed ai cittadini Gavardesi...


 

23/05/2019

Un'idea di scuola

Per i trent’anni della Scuola parrocchiale, questo sabato mattina a Gavardo un convegno con mons. Vincenzo Zani, segretario vaticano della Congregazione per l’educazione cattolica, e il prof. Pier Cesare Rivoltella della Cattolica di Milano


23/05/2019

Per Gavardo in campo due liste

A contendersi la guida del più popoloso Comune della Valle Sabbia saranno la lista civica “Insieme per Gavardo”, che candida come primo cittadino Davide Comaglio, e la lista “Centro-Destra per Gavardo”, con candidato Marco Molinari

23/05/2019

«Chei de Suerpont» e il 26 maggio

Chéi de Suerpont è un comitato di gavardesi di Sopraponte e/o di soprapontini di Gavardo, che si è creato alla vigilia delle elezioni amministrative del 2009.

22/05/2019

A Gavardo vota Davide Comaglio sindaco

Finalmente i gavardesi potranno decidere di chiudere definitivamente con il passato recente e VOLTARE PAGINA votando la lista civica INSIEME PER GAVARDO

21/05/2019

Due consiglieri per Gavardo (3)

Sono Marco Peli e Gisella Aderenti, sostengono la candidatura a sindaco di Marco Molinari, con la compagine “Centrodestra per Gavardo”. Vediamo di conoscerli meglio

20/05/2019

Due consiglieri per Gavardo (2)

Sono Lorena Delai e Gianni Pozzani, fanno parte della compagine “Centrodestra per Gavardo” e sostengono la candidatura a sindaco di Marco Molinari. Eccoli

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia