Skin ADV
Sabato 04 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








02.04.2020 Vestone

04.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Vobarno

03.04.2020 Prevalle

02.04.2020 Pertica Bassa

02.04.2020 Sabbio Chiese Valsabbia

04.04.2020 Valsabbia

02.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Gavardo

03.04.2020 Gavardo Valsabbia



31 Ottobre 2019, 09.15
Gavardo Valsabbia
Sanità

«Scelta e revoca» rimane a Gavardo

di Cesare Fumana
Anche questo ufficio dal prossimo 1° dicembre verrà trasferito dall’attuale sede di via Quarena presso i locali dell’ospedale di Gavardo. Soddisfatti gli amministratori valsabbini che si sono spesi per questa partita

Anche l’Ufficio Scelta e Revoca sarà trasferito nell’ospedale di Gavardo, scartando l’ipotesi iniziale di portarlo a Salò in via Fantoni, con le problematiche logistiche che questo avrebbe comportato.

Il direttore generale dell’Asst Garda Carmelo Scarcella ha accolto le osservazioni dei sindaci valsabbini e ha convenuto di mantenere a Gavardo questo servizio.

Ieri si è tenuto proprio un incontro fra la direzione dell’Asst e i sindaci dei Comuni della Valle Sabbia per dare questa comunicazione.

“Questo secondo incontro – dichiara il Direttore Generale Carmelo Scarcella - è stato convocato con l’obiettivo di comunicare ai Sindaci la decisione, presa dalla Direzione Strategica aziendale, di trasferire in Ospedale a Gavardo dal prossimo 1° dicembre, l’Ufficio Scelta e Revoca attualmente sito in via Quarena in attesa della riorganizzazione complessiva dei servizi presenti nelle sedi territoriali di questa area.”

Il mantenimento dell’Ufficio Scelta e Revoca nel comune di Gavardo è frutto di una valutazione delle difficoltà logistiche, veicolate anche dai Sindaci nella precedente riunione, alle quali i cittadini sarebbero andati incontro con il trasferimento dell’ufficio a Salò.

L’Ufficio Scelta Revoca, nella sua nuova ubicazione in ospedale, sarà garantito dagli operatori già presenti in Via Quarena nelle stesse giornate (da lunedì a venerdì) ed erogherà i medesimi servizi: scelta e revoca del medico, rilascio e rinnovo esenzioni ticket, gestione delle pratiche per la richiesta di protesica (ausili per incontinenza, pazienti stomizzati e urostomizzati), rilascio piani terapeutici per diabetici. L’ufficio è inoltre disponibile per il rilascio di informazioni sull’assistenza sanitaria garantita agli stranieri e sulla donazione organi.

All’incontro erano presenti i sindaci di Gavardo, Villanuova sul Clisi, Roè Volciano, Prevalle e rappresentanti di Muscoline e Serle.

«Sono molto soddisfatto – ha detto il sindaco di Gavardo, Davide Comaglio – che la direzione sanitaria abbia rivisto la decisione di spostare l’ufficio di Scelta e revoca a Salò. La voce univoca dei sindaci che volevano che il servizio rimanesse a Gavardo per non penalizzare persone fragili è un bel segnale che dovrà tornare presto per capire il futuro dell’ospedale».

Anche il sindaco di Villanuova Michele Zanardi ha ringraziato Scarcella per l’attenzione che ha avuto per il territorio, auspicando il proseguo di questo percorso istituzionale, con la nascita di un tavolo fra Asst e amministrazioni locali per discutere sia delle prospettive per i presidi di Gavardo e Nozza, sia per integrare la partita sociale che comprenda, ad esempio, anche le Case di riposo.

«Si tratta di un’ottima notizia – fa sapere a sua volta Floriano Massardi, consigliere regionale valsabbino della Lega – che rappresenta una vittoria del buon senso e del territorio. Ringrazio il dott. Scarcella per aver accolto le istanze provenienti dal sottoscritto e dai sindaci interessati. L’ufficio di scelta/revoca del medico di base resterà a Gavardo, cambiando soltanto sede, spostandosi da quella attuale, in affitto e di proprietà del Comune, all’Ospedale, in una location dove non ci sono problemi di sorta in merito alla viabilità e ai parcheggi. Abbiamo scongiurato infatti l’ipotesi iniziale – puntualizza l’esponente della Lega – ovvero il trasferimento in via Fantoni a Salò, che avrebbe avuto pesanti ripercussioni legate ai parcheggi e ai tempi di spostamento, in particolare per l’utenza più anziana proveniente dalla nostra valle.
Si tratta della dimostrazione di come, con il dialogo, sia possibile trovare un punto di convergenza fra le istanze del territorio, portate avanti dai suoi rappresentanti, e – conclude Massardi – le esigenze di razionalizzazione da parte dell’Asst del Garda».

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
29/08/2019 08:00:00
Non solo «Scelta e revoca» L’annunciato trasferimento dell’ufficio da Gavardo a Salò comporterà il trasloco anche di altri servizi effettuati dallo stesso sportello, afferma in una lettera ai sindaci della zona il consigliere regionale Massardi, che chiede di rivedere la decisione

26/09/2019 07:30:00
«Scelta e revoca», sindaci compatti contro lo spostamento In vista dell’incontro con il direttore dell’Asst del Garda, i sindaci della bassa valle si sono incontrati per fare fronte comune contro il trasloco dell’ufficio da Gavardo a Salò

06/05/2017 10:24:00
5 milioni all'Asst del Garda I fondi regionali saranno destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano

10/07/2019 09:50:00
Traslocano i servizi Asst L’Asst del Garda trasferirà gli ambulatori del presidio sociosanitario di Gavardo dagli attuali locali di via Quarena a quelli dell’ospedale, ma non tutti

01/10/2019 07:00:00
«Scelta e revoca», incontro interlocutorio Dopo l’incontro fra i sindaci della bassa Valsabbia e la direzione dell’Asst del Garda, nessuna decisione è stata presa in merito allo spostamento dello sportello di Gavardo. Al vaglio diverse soluzioni



Altre da Valsabbia
04/04/2020

Io resto a casa... ma non mi fermo

L’Artistica Dafne ha avviato un interessante progetto per i propri tesserati per continuare l’attività e mantenere i contatti in questo periodo particolare

04/04/2020

Distanti ma uniti

Anche la Libertas Vallesabbia ha unito le forze e ha fatto una donazione a favore dell'ospedale di Gavardo e lanciato la campagna social #distantimauniti


04/04/2020

Come foglie secche

Cinque i figli della Valle Sabbia se ne sono andati ieri, “ufficialmente” col virus in corpo. Almeno altrettanti coloro che hanno subito la stessa sorte senza neppure l’onore di poter finire fra le statistiche dell’Ats

04/04/2020

Il contagio in Valle Sabbia, l'evoluzione dell'ultima settimana

Prosegue l'analisi statistica dell'andamento del contagio di coronavirus in Valle Sabbia nell'ultima settimana curata dall'ingegnere gavardese Stefano Simoni


03/04/2020

Quattro ventilatori all'ospedale di Gavardo

Sono quelli messi a disposizione dalla Cassa Rurale nel contesto delle iniziativa messe in campo per la situazione di emergenza. In arrivo per chi ne ha bisogno anche 5 mila mascherine

02/04/2020

Le urgenze sono tante, serve gioco di squadra

Passano i giorni di questa quarantena forzata e si cominciano a vedere parecchie problematiche che emergono in tutta lo loro crudezza

02/04/2020

Anche la Pasqua senza fedeli

Anche i riti della Settimana Santa, del Triduo pasquale e le celebrazioni pasquali saranno quest'anno in tono minore, senza la presenza del popolo. Le disposizioni della diocesi per le parrocchie


02/04/2020

Canoni idrici, quota più alta per la montagna lombarda

Pirellone approva modalità di assegnazione derivazioni idroelettriche. Massardi (Lega): “Resa giustizia ai territori di montagna, con l'obiettivo di trattenere più risorse possibile in loco”

02/04/2020

Consegna a domicilio

Il Caseificio Sociale Valsabbino di Sabbio Chiese, in questi giorni in cui a tutti è chiesto di starsene a casa, effettua consegne della spesa (minimo 30 euro) anche direttamente al vostro domicilio

02/04/2020

Conte proroga le restrizioni fino a Pasquetta

In una conferenza stampa da Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio ha comunicato che le restrizioni continueranno fino al 13 aprile, poi comincerà la fase 2 con aperture graduali


Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia