Skin ADV
Domenica 31 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Chi va piano...

Chi va piano...

by Giuly


10 Ottobre 2018, 08.00
Gavardo Vallio Terme
Sport&Educazione

Inclusione sociale con «FratellixSport»

di Cesare Fumana
L’iniziativa promossa per il terzo anno da comune di Gavardo si amplia anche a Vallio Terme con lo sport utilizzato come strumento di crescita per ragazzi in situazioni di disagio. In programma la nascita di un'associazione sportiva ad hoc

Per il terzo anno a Gavardo
prende il via il progetto FratellixSport, un’iniziativa messa in campo dal Comune e che coinvolge le realtà educative e sportive del paese, dedicata all’inclusione sociali di ragazzi disabili e le loro famiglie, ma che si amplia coinvolgendo tutti i ragazzi.

Il progetto è seguito dalla cooperativa La nuvola nel sacco e per il terzo anno ha ottenuto il finanziamento regionale di 55 mila euro del bando presentato da Regione Lombardia e Fondazione Cariplo “Lo sport: un’occasione per crescere insieme”. Lo stesso importo sarà stanziato in parte dal comune e in parte dalle associazioni che aderiscono.

Le finalità centrali del progetto sono quelle di lavorare per l’inclusione, la coesione sociale e contro l’emarginazione verso minori in situazioni di disagio e le loro famiglie. Questa emarginazione, grazie alla pratica sportiva, può trasformarsi in uno stimolo a mettersi in gioco, andando a potenziare attività e risorse laddove durante i primi due anni sono emerse maggiori difficoltà.

Da quest’anno il progetto è allargato al Comune di Vallio Terme, visto che la scuola primaria afferisce all’Istituto comprensivo di Gavardo e gran parte dei ragazzi delle medie frequentano sempre l’istituto gavardese.

Tante sono le iniziative messe in atto, rivolte sia ai ragazzi, sia agli adulti, elaborate collegialmente grazie al tavolo di lavoro al quale sono rappresentati tutti gli enti coinvolti.

Quella principale è pensata per avvicinare alla pratica sportiva i bambini disabili: una platea di 55 fra bambini e ragazzi, quelli compresi fra i 6 e 18 anni, che ha visto lo scorso anno quasi la metà di loro coinvolti in attività sportive, praticate nelle diverse associazioni del paese: calcio, pallavolo, basket, atletica, bocce e altre.

Nuova società sportiva per minori in difficoltà

Lo scorso anno era emersa la difficoltà per questi giovani atleti di partecipare alle gare delle diverse federazioni sportive, così si è venuti a conoscenza di Special Olympics, l’associazione sportiva internazionale che organizza, con cadenza quadriennale, i Giochi Olimpici Speciali, ma che annualmente organizza anche gare a livello locale (provinciale, regionale). Nell’aprile scorso, anche alcuni ragazzi gavardesi avevano partecipato ai campionati regionali di Special Olympics, a Varese, raccogliendo anche buoni risultati.

Dopo un’attenta riflessione, si è pensato di costituire un’associazione sportiva, che si chiamerà Asd Fratellixsport, affiliata a Special Olympics, che darà l’opportunità ai minori con disabilità intellettiva (che a Gavardo rappresentano l’86%) di poter essere in regola nella pratica dello sport.

Questo con il coinvolgimento dei familiari e la rete delle associazioni del territorio. «In questo modo i ragazzi si potranno allenare con le società sportive gavardesi e poi gareggiare nei campionati Special Olympics», ha precisato Marco Tagliani, dell'Atletica Gavardo 90, che con altri ha seguito dei corsi di formazioni presso Special Olympics.

Formazione
Importante sarà anche quest’anno l’attività formativa, rivolta agli allenatori, ai genitori e agli educatori.

Già il prossimo 20 ottobre è in programma un seminario formativo rivolto agli insegnanti ed educatori, intitolato “Migliorare e innovare i percorsi di Inclusione degli alunni e studenti con disabilità”, condotto dalla dott.ssa Francesca Palmas, pedagogista, responsabile Scuola e Centro Studi Associazione Bambini Cerebrolesi, membro Osservatorio MIUR Ministero Istruzione Ricerca Università, Direttore Scientifico Società Inclusion – personalizzazione e co-progettazione per il sociale.

Visto il buon riscontro dell’iniziativa “Discorsi diretti”, incontri di formazione per genitori, dove le serate erano condotte in forma teatrale dai ragazzi stessi e da un educatore, anche quest’anno si ripeteranno con una nuova formula, con un maggior coinvolgimento degli adulti.

Educazione territoriale

Per fronteggiare alcune situazioni a rischio presso il Palazzetto dello Sport di Gavardo sarà attivato un presidio educativo con un educatore presso il palazzetto e la palestra della primaria, e uno sportello psicologico/sportivo per genitori, allenatori e ragazzi. Un presidio che permetta di agire sulle fragilità prima che diventino emergenze.

La presentazione del progetto è avvenuta ieri presso l’Istituto comprensivo di Gavardo a cura degli educatori della coop. La nuvola nel sacco, alla presenza della dirigente scolastica Maurizia Di Marzio e dal suo vice Giovanni Landi.

Per la prof.ssa Di Marzio «FratellixSport è il frutto concreto del Patto Educativo, sottoscritto l’anno scorso fra enti e associazioni di Gavardo, una modalità per esser comunità educante, valorizzando le diversità».

«Il tavolo con gli enti e le associazioni – sottolinea Landi – è poi un valore aggiunto, un bel modo per lavorare in un’ottica di rete».

In foto, al tavolo, gli educatori della Nuvola nel sacco, Marco Tagliani dell'Atletica Gavardo 90, la dirigente scolastica Maurizia Di Marzio e il vicedirigente Giovanni Landi


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/05/2018 09:20:00
Fratellixsport ai regionali di Special Olympics Una nuova avventura si è appena conclusa per due ragazzi gavardesi, che il 27, 28 e 29 aprile hanno partecipato alle gare regionali di atletica organizzate da Special Olympics Lombardia

21/04/2017 09:53:00
«Fratelli X Sport», integrazione con lo sport Una rete più ampia di associazioni sportive gavardesi e nuove iniziative per il progetto di inclusione sociale di ragazzi disabili o con situazioni di disagio sociale attraverso la pratica sportiva, giunto al secondo anno

28/09/2017 13:50:00
Un Patto educativo per la comunità di Gavardo Sabato presso il Palazzetto dello sport, nell’ambito del progetto FratelliXSport e nel corso di un evento con campioni dello sport, sarà siglato un accordo fra le diverse realtà educative, sociali, sportive e culturali di Gavardo per l'inclusione di tutti i ragazzi


15/06/2019 08:00:00
Asd FratellixSport debutta a Special Olympics FratelliXSport, associazione sportiva nata nell’ambito dell’omonimo progetto gavardese, ha partecipato lo scorso weekend al Memorial Camillo Bussolati, meeting di atletica per ragazzi con disabilità intellettiva relazionale

29/07/2017 08:00:00
«Diritti alla festa» con FratelliXSport Si terrà questa sera a Gavardo la festa finale di “#FratelliXSport”, il progetto realizzato dagli assessorati ai Servizi sociali, alla Famiglia e allo Sport con alcune associazioni sportive del paese, per valorizzare la pratica sportiva tra i bambini e i giovani, in particolare quelli più svantaggiati.



Altre da Gavardo
31/05/2020

Pietro e Daniela, 40 anni insieme

Tantissimi auguri a Pietro Neboli e Daniela Pesce di Sopraponte che proprio oggi, domenica 31 maggio, festeggiano il loro 40° anniversario di matrimonio

28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


28/05/2020

In cammino verso il sacerdozio

Sono numerosi i giovani valsabbini presenti nel seminario di Brescia che stanno studiando per diventare sacerdoti: tre sono diventati ministri accoliti e uno ministro lettore

27/05/2020

5G, tra paure e opportunità

Questo venerdì, 29 maggio, alle 21 un'interessante e quanto mai attuale conferenza in streaming sulla pagina Facebook e sul sito web di “Gavardo in Movimento”


27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi



 

27/05/2020

«Il centro di Gavardo, di qua e di là dal fiume»

Questo il tema di “FotografiAMO Gavardo”, il primo concorso fotografico promosso dall’Assessorato alla Cultura per scoprire e conoscere il paese con sguardi sempre nuovi


27/05/2020

I 24 di Chiara

Tanti auguri a Chiara, di Gavardo, che oggi, 27 maggio, festeggia 24 anni

26/05/2020

Baby gang valsabbina in azione in città

Cinque ragazzi dei paesi della bassa Valsabbia di origine straniera si sono resi protagonisti di una rapina in un parco di Brescia ai danni di alcuni adolescenti

26/05/2020

Mercato di Gavardo, riapertura completa

Da questo mercoledì tornano tutte le 150 bancarelle del mercato più grande della Valle Sabbia, con accesso regolamentato per mantenere sicurezza e distanziamento

Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia