25 Luglio 2020, 07.00
Gavardo Prevalle Valsabbia Provincia
Visita istituzionale/2

In bassa Valle tra archeologia e cultura

di Federica Ciampone

L'assessore regionale Stefano Bruno Galli ha visitato il Museo archeologico della Valle Sabbia a Gavardo e la sede di Ecomuseo del Botticino a Prevalle. Dopo l'emergenza si parla di ripresa, a partire dalla cultura locale


Dopo la visita mattutina di ieri alla Rocca d'Anfo l'assessore alla Cultura e all’Autonomia di Regione Lombardia Stefano Bruno Galli ha proseguito la sua visita istituzionale in Valsabbia facendo tappa prima a Gavardo e poi a Prevalle.

Ad accogliere presso il Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo l'assessore, accompagnato dal consigliere regionale valsabbino della Lega Floriano Massardi, c'erano il direttore del Museo Marco Baioni e il professor Angelo D'Acunto, con una rappresentanza dell'Amministrazione comunale gavardese.
 
L'assessore Galli ha avuto modo di visionare i tanti tesori del Museo, partendo dalla sala paleontologica – quella che contiene l'Ursus Spelaeus – e proseguendo ai piani superiori, compresa la Biblioteca, in un'interessante visita guidata che ha coinvolto tutti i presenti.

Nel tardo pomeriggio l'assessore è arrivato a Prevalle, presso la sede dell'Ecomuseo del Botticino a Palazzo Morani. Ad attenderlo, alla presenza di sindaci e delegati degli 11 Comuni afferenti (Brescia, Botticino, Prevalle, Rezzato, Serle, Nuvolento, Gavardo, Vallio Terme, Nuvolera, Mazzano e Paitone), il presidente di Ecomuseo Marco Luppis e la vice presidente Mariateresa Cavalleri.

L'incontro aveva l'obiettivo di far conoscere all'assessore l'area carsica da Brescia a Vallio Terme e le attività dell'Ecomuseo, che hanno l'obiettivo di valorizzare la cultura locale, il territorio e le tradizioni e supportare i singoli Comuni, “senza mai sostituirsi ad essi”, come è stato più volte evidenziato.

Sono state presentate le attività dell'Ecomuseo
ed esposto il ricco programma culturale dei prossimi sei mesi, incluse le degustazioni di piatti tipici e prodotti locali (Oc de San Martì, spiedo di Serle, Casoncello di S. Andrea, vino di Botticino, torta di San Martino, acqua di Castello) e l'evento del 26 settembre, dedicato alla consegna del Premio Ecomuseo del Botticino “Premiare il talento” in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.

“Avere un Ecomuseo è un grande impegno – ha commentato l'assessore Galli – ed è per questo che sono molto esigente al riguardo, ma il vostro è un Ecomuseo come lo intendo io. La cultura dev'essere all'insegna della valorizzazione integrata territoriale, ogni territorio con le sue specificità da mettere in luce e far conoscere”.

Dopo aver ricordato le gravissime ripercussioni
dell'emergenza coronavirus sul settore culturale e turistico, Galli ha parlato dei due bandi da lui già attuati per far fronte alla crisi. Il primo è stato pensato per immettere liquidità nel settore, con l'erogazione immediata di risorse: alle realtà partecipate è stato anticipato il contributo di gestione da luglio ad aprile, permettendo così di evitare licenziamenti.

Il secondo bando va invece a sostegno della programmazione estiva, intesa come il modo migliore per ripartire e far vedere che la cultura in Lombardia è tornata a segnare il passo.

“Altri due bandi – ha concluso l'assessore - sono in arrivo tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo, per elevare l'attrattività dei luoghi di cultura, con particolare attenzione ai musei".

Nelle foto:
- Due scatti della visita guidata al Museo di Gavardo; con l'assessore Galli il direttore Marco Baioni e il professor Angelo D'Acunto
- Da sinistra, il sindaco di Prevalle Damiano Giustacchini, il presidente di Ecomuseo del Botticino Marco Luppis, la vice presidente Mariateresa Cavalleri, l'assessore Galli e il consigliere regionale Massardi
- L'assessore con i sindaci dei Comuni di Ecomuseo




Vedi anche
25/09/2020 09:02

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni

25/07/2020 07:00

Alla Rocca d'Anfo per una nuova convenzione Visita istituzionale in Valsabbia dell’assessore alla Cultura e all’Autonomia di Regione Lombardia Stefano Bruno Galli, in vista di un nuovo programma di valorizzazione della fortezza napoleonica

18/09/2020 10:06

L'assessore Magoni ad Ecomuseo: «La vostra ricchezza è il lavoro di squadra» Meravigliata dalla ricchezza dell'enogastronomia e della cultura del nostro territorio, l'assessore regionale al Turismo Lara Magoni, in visita a Prevalle, si è complimentata con Ecomuseo del Botticino per la sinergia vincente tra i suoi Comuni

13/07/2018 07:29

Nuove opere? «Si comincerà entro i primi mesi del 2019» Questa la previsione di Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio, da noi incontrato in occasione di una sua visita in Valle Sabbia

05/07/2018 07:00

Valle Sabbia paradiso da valorizzare Visita istituzionale ieri in Valle Sabbia dell’assessore regionale al Turismo a Lara Magoni per cogliere le priorità e le istanze del territorio in tema di promozione turistica



Altre da Valsabbia
27/09/2020

Scrittori di Gavardo (e dintorni)

Ho provato a mettere in ordine alfabetico gli scrittori del mio paese e dei paraggi, stringendo al massimo le informazioni e sperando di non far torto a nessuno. E se ho dimenticato qualcuno, “credete che non s’è fatto apposta”. Pronti? Via!

25/09/2020

Depuratore, i sindaci convocano la Conferenza dei Comuni

L'Ufficio d'Ambito ha ricevuto in data odierna un'ulteriore richiesta, tramite lettera, da parte dei sindaci di ben 50 Comuni bresciani. Obiettivo la convocazione della conferenza in cui presentare una mozione che fissa tre punti fondamentali

25/09/2020

«Una montagna di botteghe», al via i lavori

Un convegno pubblico presso la sede del Gal GardaValsabbia2020 di Puegnago ha dato ufficialmente il via al progetto di cooperazione interterritoriale volto a valorizzare il ruolo delle botteghe nei contesti rurali svantaggiati

25/09/2020

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo

Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni

25/09/2020

Hackathon in Valle Sabbia, sabato l'evento conclusivo

A Fabbrica di Nuvole la gestione dell'evento conclusivo del primo Hackathon in Valle Sabbia, che questo sabato, 26 settembre, vedrà sul palco tre giovani e talentuosi artisti

25/09/2020

«Non potremo dimenticare», la Lettera pastorale del vescovo

È dedicata ad una riflessione sul tempo della prova vissuto durante la pandemia la Lettera pastorale di mons. Pierantonio Tremolada presentata mercoledì a Salò, dove ha tracciato il cammino per il nuovo anno pastorale

24/09/2020

Antibracconaggio alla «Tesa»

Agenti valsabbini della Provinciale in Valtrompia, sui monti di Bovegno, per sorprendere e denunciare un 55enne alle prese con una serie di trappole a scatto

24/09/2020

Depuratore, la Cabina di Regia conferma Gavardo

Il maxi depuratore sul fiume Chiese si farà, a cominciare dall'impianto di Gavardo. È quanto deciso dalla Cabina di Regia, che non avrebbe rilevato criticità tali da compromettere la validità del progetto

24/09/2020

Giro-E: Valsir c'è

L’azienda valsabbina non ha perso l’occasione per dare il suo contributo allo spirito ecosostenibile che anima l’evento

23/09/2020

Tutto da solo

Una distrazione all’origine dell’uscita di strada di un’auto, lungo la Sp 26 a Gavardo. Altri due incidenti ieri a Sabbio e Roè Volciano