Skin ADV
Mercoledì 21 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






[Sal]


19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

20.11.2018 Casto Valsabbia

19.11.2018 Idro

19.11.2018 Valsabbia Provincia

20.11.2018 Mura Valsabbia

19.11.2018 Vobarno

19.11.2018 Casto Serle

21.11.2018 Bagolino Valsabbia

19.11.2018 Villanuova s/C Provincia

19.11.2018 Provaglio VS






03 Luglio 2018, 15.50
Gavardo Prevalle
Il ricordo

Ciao, Gabriele!

di John Comini
Un ritratto e un saluto all’amico Gabriele Rivetta, prematuramente scomparso a causa di una malattia

Stamattina ero appena tornato da una bella passeggiata vicino a Polpenazze, in mezzo al verde, insieme al mio amico Mauro Abastanotti. Avevamo preso l’ombrello, ma non ha piovuto. È passato uno più anziano di noi e ci ha detto con un sorriso ironico “Ch’èn fiv del’ombrel?”. Torno a casa e mia moglie mi dice: “È morto il Gabriele Rivetta”.

L’amico Peppino Coscarelli mi aveva detto che Gabriele non stava bene. Lo vedeva spesso al Comune di Prevalle, dove si impegnava nel volontariato. L’amico Riccardo Landi mi aveva detto che stava facendo le chemio, e che purtroppo Gabriele stava male. L’altro giorno ho incontrato la sua dolce sorella Anna ma non ho avuto il coraggio di chiederle come stava.

Ho cercato dappertutto, ma di Gabriele non ho alcuna fotografia (tranne la foto di gruppo dell’asilo: Gabriele è l’ultimo bambino in piedi a destra). Ma la sua immagine ce l’ho perfettamente presente nella mia mente e nel mio cuore. Perché siamo del 1952, classe di ferro, e quando (anche se raramente) ci incrociavamo, lui non mi chiamava John o Giovanni, ma esclamava “Classe!”

Gabriele l’ho conosciuto all’asilo, dalle suore Orsoline, nel grande e stupendo Monastero di Santa Maria. C’era suor Guglielmina, così piccola che sembrava una bambina. “Le bugie fanno piangere Gesù” ci diceva all’asilo la madre Rosa, e quando pioveva a catinelle ci sembrava di essere i responsabili della passione di Nostro Signore.

Con Gabriele abbiamo fatto le scuole elementari insieme, con il maestro Alberto Grumi (nella foto 4). Gabriele abitava a pochi metri da scuola, io andavo spesso a trovarlo (mio papà era amico di suo padre Carlo). Giocavamo nel cortile accanto alla falegnameria, e ci chiamavamo “cugini”. È lì che ho conosciuto, oltre alla dolce mamma Margherita, i suoi fratelli Cristino (campione di ping-pong), Fausto e Angelo, e le sorelle Teresa (ora in cielo, mamma di don Giorgio Rosina), Anna e Angela.

Con Gabriele e gli altri amici andavamo in località Boschetta, vicino alla casa del mio amico Claudio Lauro detto “Ciottolo”, e giocavamo a austriaci contro piemontesi.
La memoria è come un ghiacciaio, che conserva intatta i visi, il tono delle voci, i sentimenti più profondi. Anche se quel tempo è passato, le persone, i fatti e gli eventi che lo hanno riempito di senso sono tutti ancora presenti nel cuore di ciascuno. Nel giardino segreto della nostra memoria si conservano mille immagini: l’aula della scuola, la voce dei maestri, le copertine dei quaderni, i libri, la luce nei corridoi…E il sorriso del mio “cugino” Gabriele…

Naturalmente andavamo sempre a Messa e facevamo parte dei chierichetti, sotto lo sguardo amorevole di Monsignor Ferretti (nella foto 3 Gabriele è il primo in piedi a sinistra).

Essendo io nato a Salò, ricordo che ridevamo con la filastrocca “Salò dove l’asino volò e stanco di volare si mise a riposare, si mise a riposare accanto a una civetta, evviva il Gabriele Rivetta!” Bei tempi di poeti futuristi! Gabriele era molto simpatico, ed era bravissimo a dire le parole al contrario. Poi Gabriele l’ho visto qualche volta agli spettacoli del Teatro Poetico, spesso veniva a vederli accompagnato da un cane lupo e indossava gli occhiali scuri, e gli dicevo: “Te me somèet l’agente segreto 007!”. Lui certamente avrà risposto con una contro-battuta, immagino “No, só l’agente 052!”

Caro Gabriele, ti dedico una canzone dell’amico Teddy, che cantava accompagnandosi con la sua splendida chitarra…
 “Suna Martì col tò viulì
che la vita l’è meno düra
l’è l’ilusiù del temp pasàt
che mai poderà riturnà.”

Adesso sei in Paradiso, e racconterai le tue barzellette ai santi ed agli angeli. E sappi che Dio apprezza l’umorismo!

Ciao Gabriele!                 

il tuo “cugino” John






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID76746 - 03/07/2018 18:24:25 (Geppo1950) ciao
Essendo io del 1950 " un tukitì de pio'" conosco benissimo Gabriele, mi associo al ricordo amichevole di John. ciao


ID76758 - 04/07/2018 09:11:00 (fedcactus) baronchelli federico
l'ho saputo solo stamani, un colpo al cuore! Carissimo Gabriele, sento ancora la tua voce, ce l'ho nel cuore. Ricordero' sempre il tuo modo splendido, gioviale di rapportarsi con tutti, le tue barzellette, il tuo sorriso. Rimarrai sempre nei nostri cuori. Ciao, ma sono sicuro che ci rivedremo. Uun abbraccio forte a tutta la famiglia


ID76774 - 05/07/2018 07:45:52 (alfo70) Sig
Sentite condoglianze alla famiglia. Lo vedevo anche a Gavardo in oratorio.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/12/2017 09:30:00
Il ricordo di un amico Gabriele Abastanotti ricorda con queste parole l’amico Cesare Cavagnini, presidente dell’associazione “Borgo del Quadrel”, venuto a mancare ieri, 9 dicembre, dopo una lunga malattia

20/06/2013 10:00:00
Gabriele tuo per sempre In occasione del 150° anniversario della nascita di Gabriele D'Annunzio, l'Amministrazione comunale di Gavardo propone venerdì sera uno lo spettacolo dedicato alla passione amorosa del Vate

20/12/2016 09:41:00
Evviva i sei di Gabriele Tani auguri a Gabriele, di Degagna, che proprio oggi, martedì 20 dicembre, compie i suoi primi sei anni

19/08/2016 06:10:00
Il primo per Gabriele Tanti auguri a Gabriele Omodei, di Lavenone, che oggi, 19 agosto, spegne la sua prima candelina

29/10/2018 05:50:00
L'ultimo viaggio di Gabriele Saranno celebrati questo lunedì pomeriggio a Malpaga di Casto i funerali di Gabriele Franzoni, il 37 enne deceduto in seguito al terribile incidente stradale avvenuto sabato a Sabbio Chiese




Altre da Gavardo
21/11/2018

«Incontri nel Chiostro», atto terzo

L’appuntamento di chiusura della rassegna è in programma per questo venerdì, 23 novembre. Relatori Dario Nicoli e Luciano Pace 

21/11/2018

Dottoressa Silvia

Si è brillantemente laureata ieri, martedì 20 novembre, presso l'Università di Brescia, Facoltà di Medicina, con una votazione di 106/110 in Fiseterapia, Silvia Damiani di Gavardo

21/11/2018

Gavardo: anche Fratelli d'Italia dice la sua

No al Centrosinistra e no a figure provenienti dall'Amministrazione Vezzola. Fratelli d'Italia detta le condizioni per la sua partecipazione alle prossime Comunali gavardesi
(9)

19/11/2018

Mens sana in corpore sano: il Centro Sportivo Karol Wojtyla

Gentile Direttore, l’avvio dei diversi campionati, con il vivace andirivieni di ragazzi/e dal Centro Sportivo dedicato al Santo Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla), è stato l’occasione per ricordare...


19/11/2018

«Il paradigma infinito»

Così s’intitola il prossimo appuntamento della rassegna culturale “Insoliti incontri” nell’ambito della sua seconda mostra temporanea presso il Museo archeologico della Valle Sabbia di Gavardo 

17/11/2018

Alunni con disabilità, nuovi approcci di assistenza e inclusione

La Scuola dell’Infanzia “Quarena” di Gavardo apripista di una sperimentazione su disabilità e inclusione scolastica

16/11/2018

«Incontri nel Chiostro», atto secondo

Il secondo appuntamento della rassegna, in programma per stasera - venerdì 16 novembre - vedrà la partecipazione di don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva a Brescia 

14/11/2018

Teatro Gavardo in «Lettera a don Milani»

Lo spettacolo che la compagnia teatrale gavardese ha dedicato alla figura del sacerdote andrà in scena questo venerdì, 16 novembre, a Polpenazze del Garda 

14/11/2018

I 47 di Fabio

Buon compleanno a Fabio Vezzola, di Soprazocco di Gavardo, che oggi, 14 novembre, spegne 47 candeline


14/11/2018

Megadepuratore. Ecco cosa ne pensa «Gavardo Rinasce»

Gentile direttore, dopo aver seguito attraverso la stampa la vicenda del collettore del Garda e aver partecipato alla serata informativa del 5 novembre a Muscoline...



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia