Skin ADV
Lunedì 22 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.07.2019 Vestone Valsabbia

21.07.2019 Bagolino

21.07.2019 Valsabbia

22.07.2019 Treviso Bs

20.07.2019 Serle

20.07.2019 Barghe

22.07.2019 Bagolino

20.07.2019 Gavardo

21.07.2019 Gavardo

21.07.2019 Valtenesi Provincia






02 Maggio 2014, 08.00
Gavardo
Anc

Un monumento ai Caduti di Nassiriya

di Cesare Fumana
È stata inaugurato ieri il monumento ai Carabinieri voluto dall’Anc di Gavardo, collocato al centro della rotatoria antistante la caserma della stazione dell’Arma

In occasione della Festa del primo maggio e dell’inaugurazione della fiera di Gavardo e Valle Sabbia, è stato inaugurato ieri a Gavardo il monumento ai Carabinieri, dedicato ai Caduti di Nassiriya.

Il monumento, collocato al centro della rotatoria antistante la caserma dei Carabinieri di Gavardo, è stato voluto dalla locale sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri, presieduta da Marco Peli, e condiviso dall’amministrazione comunale.

È toccato a Peli rivolgere il saluto a tutti i presenti, ringraziando quanti si sono prodigati per la realizzazione del monumento: i soci dell’Anc, l’amministrazione comunale, la ditta realizzatrice della scultura di marmo e i vari sponsor.

"Questa inaugurazione – ha detto il sindaco Emanuele Vezzola nel suo intervento – oltre a essere un doveroso omaggio ai caduti di Nassiriya, è anche l’occasione per rivolgere il nostro grazie ai Carabinieri per il loro ruolo di contrasto della criminalità e di vicinanza verso i cittadini".

In rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri è intervenuto il generale Nazareno Giovannelli, ispettore regionale dell’Anc, che si è complimentato per l’opera in ricordo dei Carabinieri, che cade nel bicentenario della fondazione dell’Arma, ricordando anche come la storia dei Carabinieri si identifichi con la storia d’Italia.

Infine, ha portato i suoi saluti il colonnello Giuseppe Spina, comandante provinciale dei Carabinieri di Brescia. Dopo aver ringraziato la locale sezione dell’Anc e il sindaco, si è soffermato sul ricordo della strage di Nassiriya, nella quale morirono 19 italiani: 12 Carabinieri, 5 militari dell’Esercito e 2 civili. “Il ricordo di quell’atto terroristico occupa un posto indelebile nel cuore degli Italiani, e suscita sempre un sentimento di partecipazione”.
Ha poi voluto chiamare accanto a sé l'Appuntato Scelto Andrea Zabbialini, gavardese, presente anch’egli a Nassirya in quei tragici giorni col contingente Italiano.

Sempre in onore dei Carabinieri, questa sera, venerdì 2 maggio, alle 21, nella chiesa di S. Maria, si terrà il concerto della Fanfara del Terzo Battaglione Carabinieri Lombardia. L’esibizione è finalizzata alla raccolta fondi in favore dell’Onaomac, l’Opera nazionale di assistenza agli orfani dell’Arma.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/05/2014 08:00:00
Carabinieri, concerto e benemerenze In occasione dell’inaugurazione del monumento ai caduti di Nassiriya, Gavardo ha ospitato anche un concerto della Fanfara del Terzo Battaglione Carabinieri Lombardia

12/11/2018 17:30:00
Piazzale Nassiriya, per non dimenticare Sono passati quindici anni dal giorno della strage di militari italiani in Iraq. Salò intitola “ai Caduti di Nassiriya” il piazzale di fronte alla Caserma della Compagnia Carabinieri.


12/11/2014 16:24:00
In ricordo dei caduti di Nassiriya Nell’anniversario dell’attentato nel quale morirono 19 italiani impegnati nella missione all’estero, questa mattina la commemorazione presso il Comando della Compagnia Carabinieri di Salò

09/08/2017 10:10:00
«Carabinieri ieri-oggi-sempre», l'omaggio di Muscoline all'Arma Un’importante manifestazione dedicata all’Arma dei Carabinieri quella organizzata nella prima settimana di settembre dall’Amministrazione comunale di Muscoline e dall’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Gavardo, che vedrà anche l’inaugurazione di un nuovo monumento

27/10/2017 08:09:00
Ferito nottetempo il monumento all'Arma Carabinieri presi a mazzate. Non quelli in divisa, che magari si sanno difendere, peggio, da vigliacchi



Altre da Gavardo
21/07/2019

All'asilo si sta bene

Quando incontro alcuni compagni dell’asilo, anche se è passata una vita, ci salutiamo con un sorriso... (2)

20/07/2019

Cava sul Tesio, l'autorizzazione c'è

Lo afferma in questa lettera il “Comitato di volontariato per la salvaguardia del Tesio” che parla anche di inerzia dell’attuale amministrazione comunale gavardese sulla possibilità di fare ricorso (7)

19/07/2019

Dottoressa Luisa

Congratulazioni a Luisa Busi, di Sopraponte di Gavardo, che si è brillantemente laureata in Scienze politiche presso l'Università telematica Niccolò Cusano di Roma

19/07/2019

Vacanza salute per i bambini Saharawi

Sono nove quest’anno i piccoli accolti dall’associazione Rio de Oro Gavardo per un periodo di vacanza e di cure in Valle Sabbia e nel bresciano

18/07/2019

Mozione, Fratelli d'Italia dice la sua

Egregio direttore Vallini, in merito alla integrazione chiesta dalla minoranza di Centrodestra gavardese in occasione del Consiglio comunale del 4 luglio scorso, vorremmo dire la nostra come circolo "Fratelli d'Italia Gavardo"
(10)

18/07/2019

Lettera aperta al nuovo presidente

Questo venerdì alle 18 ci sarà l'Assemblea che affiderà i nuovi incarichi di governo in Comunità montana. Le associaizoni contrarie alla costruzione del depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari, anticipano le loro richieste
(5)


 

17/07/2019

Il giro del mondo (o quasi) con un Trio che suona in cinque

Questo giovedì al parco Baronchelli a Gavardo protagonista l’ensemble milanese Box Trio, con musica di mille genti fra sonorità ebraiche, ritmi balcanici e armonie greche

16/07/2019

Restyling per le piazze

Completato il rifacimento della pavimentazione di piazza Marconi a Gavardo, sono ora iniziati i lavori per sistemare piazza De’ Medici (1)

15/07/2019

Un valsabbino ai vertici Lions

La Valle Sabbia ai vertici del servizio alla comunità con Lions Clubs International. Eletto Governatore del Distretto di Brescia -Bergamo - Mantova il gavardese Filippo Manelli


13/07/2019

Propongo lo scambio depuratore - ex ospedale

Vorrei cortesemente chiedere spazio nella rubrica "Lettere al direttore" per poter pubblicare queste mie riflessioni sul tema maxi depuratore a Gavardo (4)

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia