Skin ADV
Lunedì 18 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Specchi riflessi

Specchi riflessi

di Renato Sorice



16.06.2018 Sabbio Chiese

17.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino

18.06.2018 Vestone

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

16.06.2018 Vobarno Valsabbia Garda

17.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Casto Valsabbia

16.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Gavardo Valsabbia

16.06.2018 Anfo





09 Dicembre 2016, 07.00
Gavardo
Inaugurazioni

Taglio del nastro per il teatro di Sopraponte

di Cesare Fumana
La frazione di Gavardo in festa ieri per l’inaugurazione dei restauri del teatro voluto dall’indimenticato don Antonio Andreassi, a cui è stato dedicato un busto nel centenario della nascita
• Video

Il teatro S. Antonio di Sopraponte rinasce a nuova vita nel ricordo di don Antonio Andreassi, indimenticato pastore e guida della comunità soprapontina, retta per più di quarant’anni.

Nel centenario della sua nascita, l’amministrazione comunale gavardese ha concluso i lavori di restauro e inaugurato ieri, 8 dicembre, il nuovo teatro parrocchiale, fortissimamente voluto da lui quando era giovane parroco di Sopraponte e realizzato con il sostegno dell’intera comunità parrocchiale.

Grazie a una convenzione con la parrocchia e la diocesi, l’amministrazione comunale di Gavardo, attraverso la sua controllata Gavardo Servizi, si è impegnata a restaurare il vecchio teatro, da molti anni ormai non più agibile, e a riconsegnarlo alla comunità soprapontina e gavardese tutta.

Lo ha voluto ben evidenziare il sindaco Emanuele Vezzola, rimarcando che “questo luogo di socialità da oggi è di tutti, della comunità soprapontina e gavardese”, per fugare alcune critiche dei contrari all’intervento da parte comunale su un bene di proprietà parrocchiale.

Il sindaco, prima di leggere il discorso, ha chiamato al suo fianco il vicesindaco Sergio Bertoloni, per testimoniare l’unità dell’amministrazione comunale in questi giorni per lui personalmente difficili, come ha ricordato egli stesso (in riferimento alla sospensione dalla carica a seguito della condanna in primo grado per abuso d’ufficio - con pena sospesa - per l’avvicendamento dell’ex comandante dei vigili).

Vezzola ha ringraziato in particolare i consiglieri di maggioranza soprapontini che hanno fortemente voluto il restauro del teatro. Si è detto, infine, lieto di aver realizzato questo restauro e, ricordando le parole di don Antonio sull’importanza del teatro come luogo d’incontro per la comunità, non è mancato un attimo di commozione, quando alla fine del suo intervento si è sciolta la tensione. Anche Bruno Braga, presidente di Gavardo Servizi, ringraziando la ditta che ha realizzato il restauro per il buon lavoro svolto, ha ricordato le parole di don Antonio sull’importanza del teatro parrocchiale, come luogo di incontro, svago, cultura, destinato in particolare ai giovani.

I lavori di restauro ammontano a un milione e 350mila euro ed hanno riguardato il rifacimento della copertura e degli impalcati, nonché la messa in sicurezza mediante rinforzi strutturali. È stato mantenuto il palcoscenico esistente, mentre nel sottopalco sono stati realizzati i camerini e i locali di servizio. Duecento i posti a sedere. All’ingresso una scalinata conduce dal foyer al soppalco, che può fungere anche da piccolo auditorium.

In virtù della convenzione fra Comune e Curia, quest’ultima ha ceduto il diritto di superficie per trent’anni e il Comune diventerà di fatto gestore del teatro in modo diretto e autonomo, con un’unica clausola: la parrocchia disporrà di un “bonus” di utilizzo di 35 giorni l’anno, riservati alle proprie manifestazioni.

È toccato poi all’attuale parroco di Sopraponte, don Angelo Nolli, prima di impartire la benedizione, ricordare l’amato predecessore, “che per i soprapontini è stato padre, fratello, appoggio, aiuto. Alla guida della nostra comunità per quarant’anni – ha ricordato l’attuale parroco – ha dato anima e corpo alla sua parrocchia”.

Per questa giornata deducata alla memoria di don Andreassi, indimenticato cappellano degli Alpini, sono giunti anche i saluti del presidente della “Monte Suello”, Romano Micoli, portati dal prof. Angelo D’Acunto, che ha curato con maestria la regia della cerimonia inaugurale.

In ricordo dell’amato sacerdote, nel centenario della nascita (don Andreassi era nato a Gavardo il 12 luglio 1916) è stato scoperto un busto, collocato nell’atrio del teatro, opera dello scultore salodiano Angelo Aime e voluta dal corpo bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte, che ha accompagnato l’intera cerimonia e in serata ha tenuto un concerto di gala nel nuovo teatro.

Di seguito il video realizzato dal nostro Armando Ponchiardi







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/02/2009 00:00:00
Don Antonio Andreassi è «andato avanti» Profondo dolore ha destato nella comunità parrocchiale di Sopraponte la scomparsa nella notte di don Antonio Andreassi, per tantissimi anni parroco della frazione di Gavardo. Lutto anche nel mondo degli alpini.

17/12/2017 15:45:00
Concerto di Natale a «La Memoria» Il Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte ha replicato per gli ospiti della casa di Riposo di Gavardo il grande successo ottenuto al Concerto dell’Immacolata presso il Teatro S. Antonio di Sopraponte
• VIDEO


20/05/2009 00:00:00
Ricordando don Antonio Andreassi Si terrà questo giovedì 21 maggio, alle 20.30 nel salone Pio XI a Gavardo, una serata in ricordo di don Antonio Andreassi, a tre mesi dalla sua scomparsa.

20/01/2008 00:00:00
Sant'Antonio abate, festa in musica Come di consueto, il Concerto augurale di Sant’Antonio Abate della banda musicale di Casto si terrà oggi, nella palestra delle scuole medie, a partire dalle ore 17.

16/06/2018 07:03:00
Musiche dei cartoni animati Questo sabato sera nel Teatro S. Antonio di Sopraponte il concerto per festeggiare il centenario della “Scuola dell’Infanzia Regina Elena” di Sopraponte



Altre da Gavardo
18/06/2018

Auguri con la musica dei cartoon

Grande presenza di pubblico sabato sera al Teatro S. Antonio di Sopraponte per il concerto “Cartoni animati” del Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli”
• Video


17/06/2018

«Commissariate il Comune di Gavardo»

A chiederlo a gran voce, con una nota diffusa alla stampa, la minoranza di “Gavardo Rinasce”. Il cambio di passo dopo la condanna in appello del sindaco Vezzola e la questione della Casa di Riposo
(4)

17/06/2018

Una vita in vacanza

La scuola primaria è finita e adesso tutti in vacanza! C’è un video molto divertente in cui si vedono  uscire dalla scuola i bambini urlanti, e dopo un minuto correre fuori le maestre ancor più urlanti!
(2)

16/06/2018

Il suono della domenica

Domenica 17 don Lorenzo Bacchetta celebrerà la Messa a Villanuova, dove ha svolto l’anno di diaconato

16/06/2018

Musiche dei cartoni animati

Questo sabato sera nel Teatro S. Antonio di Sopraponte il concerto per festeggiare il centenario della “Scuola dell’Infanzia Regina Elena” di Sopraponte

15/06/2018

Spaccio, arrestato un barista

L’uomo, un 34 enne, è stato sorpreso in flagranza di reato dai carabinieri di Gavardo e di Nuvolento durante un’operazione antidroga

15/06/2018

Condanna confermata in Appello

È giunta ieri pomeriggio la conferma della condanna di primo grado per il sindaco di Gavardo Emanuele Vezzola. Sospensione della carica fino a fine mandato (5)



13/06/2018

Anche ad Anfo e Treviso Bresciano

La “bomba d’acqua ha colpito nella notte anche ad Anfo. Ieri a Treviso Bresciano sono state chiuse una decina di strade secondarie

13/06/2018

Eleonora è campionessa regionale di karate

Complimenti alla piccola Eleonora Forcella, di Soprazocco, che ha fatto onore al Garda Karate Team di Salò e Soiano raggiungendo questo grande traguardo  (1)

12/06/2018

Spacciava coca, proposto per l'espulsione

Incensurato, lavoratore part-time, poi spacciatore. Il traffico andava avanti da un bel po' ed è stato interrotto dai carabinieri di Gavardo


Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia