Skin ADV
Mercoledì 26 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








24.06.2019 Valsabbia Provincia

25.06.2019 Pertica Bassa Bione Bagolino Pertica Alta

24.06.2019

24.06.2019 Val del Chiese

24.06.2019 Roè Volciano

24.06.2019 Gavardo Valtenesi

25.06.2019 Gavardo

24.06.2019 Vestone

25.06.2019 Valsabbia Valtrompia Provincia

24.06.2019 Provincia



03 Febbraio 2016, 14.21
Gavardo
Amministrazioni

Sport, educazione e inclusione sociale

di Redazione
Grazie al contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo prenderà il via a Gavardo il progetto #FratelliXSport , presentato dagli assessorati ai Servizi sociali, alla Famiglia e allo Sport con alcune associazioni sportive del paese, per valorizzare la pratica sportiva tra i bambini e i giovani

Risultato pieno…  2 – 0 tondo tondo…  Il progetto #FratelliXSport , presentato dagli assessorati ai Servizi sociali, alla Famiglia e allo Sport del Comune di Gavardo, in partenariato con l’Associazione Calcio Gavardo e Basket Gavardo piace,  vince e convince tanto da meritarsi la totalità del contributo richiesto di 44.500 euro, tramite la partecipazione al bando congiunto di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo “Lo sport: un’occasione per crescere insieme”, promosso per sostenere progetti finalizzati alla promozione e valorizzazione della pratica sportiva tra i bambini e giovani, da svilupparsi in sinergia tra le organizzazioni che si occupano di formazione ed educazione e le realtà sportive del territorio.

Il progetto realizzato grazie all’ottimo lavoro degli operatori dell’area socio-sportiva del Comune e alla competenza e capacità dei tecnici della cooperativa “La Nuvola nel Sacco” è infatti tra i 47 selezionati  e finanziati e si rivolge principalmente a bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni, con disabilità certificata e disagio psicosociale (problemi legati all’accettazione di sé, disturbi alimentari, autolesionismo, dipendenze precoci), alle famiglie gavardesi, ad allenatori ed educatori del territorio e più in generale a tutti i minori

Un progetto che per la sua particolarità e complessità vedrà coinvolti nella sua realizzazione oltre che il Comune, la Cooperativa e le già citate associazioni partner (AC Gavardo e Basket Gavardo), anche l’Istituto Comprensivo Scolastico “G. Bortolotti”, la scuola Parrocchiale “Don Bosco”, l’A.Ge Associazione Genitori, il Gruppo Diversamente Genitori, la sezione gavardese del CAI, l’Atletica Gavardo 90, la Bocciofila Gavardese, il CSI Oratorio Gavardo, il Volley Vallesabbia Gavardo e come privati finanziatori l’azienda Servizi Ortopedici Gavardo e la Fondazione La Memoria Onlus.

“Un progetto ambizioso con un costo preventivo di 74.645 euro – fa sapere Alessandro Salvadori, che ha messo in campo il progetto prima di lasciare la guida dell’assessorato ai Servizi alla persona e alla famiglia di Gavardo –, finanziato per l’importo massimo previsto e di grande spessore, che si tramuterà in azioni concrete: parliamo di formazione, educazione, inclusione sociale, insomma dei valori più elevati dello sport, che spesso sfuggono alle ordinarie dinamiche del mondo sportivo, ancora troppo spesso rivolto al solo e puro risultato agonistico. Ci auguriamo di dare il via, all’interno della comunità, ad un nuovo modo di interpretare lo sport, non per forza in contrapposizione all’aspetto competitivo”.

“Ringrazio davvero di cuore le associazioni – prosegue Salvadori –, che hanno accettato il nostro invito e si sono buttate con entusiasmo in questa avventura (anche se già conoscevamo la loro sensibilità sul tema…), rivolgo poi un applauso ai tecnici degli uffici e della Nuvola, che hanno curato la stesura del progetto ed ora ne coordineranno la realizzazione, le attività e gli interventi previsti. Concedetemi infine di esprimere la mia gioia personale per il risultato ottenuto, una grande soddisfazione, che mi tocca da vicino, arrivata in pratica in concomitanza con le mie dimissioni proprio dai due assessorati coinvolti nel progetto. Come succede nella staffetta sportiva, credo così di passare un testimonio positivo, spero di buon auspicio ad una comunità associativa, sportiva e di volontariato, come quella gavardese, che in questi sei anni ho imparato a conoscere e apprezzare e che sicuramente mi ha reso più di quanto le ho dato.”






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID64211 - 04/02/2016 11:01:00 (ROBIN)
bravi



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/05/2016 15:28:00
«Fratelli X Sport» Si terrà questo venerdì 13 maggio a Gavardo la prima serata di una serie di incontri del progetto dedicato all’inclusione sociale per minori svantaggiati attraverso lo sport e che coinvolgerà tutti i ragazzi gavardesi


05/04/2019 11:28:00
«FratellixSport», nasce l'associazione sportiva Dal progetto di inclusione sociale che ha visto lavorare insieme per tre anni diverse realtà sportive ed educative, a Gavardo nasce un’associazione che permette ai giovani atleti con disabilità di scendere in campo con l’Atletica 90 Gavardo e sperimentarsi in un percorso sportivo valido

29/07/2017 08:00:00
«Diritti alla festa» con FratelliXSport Si terrà questa sera a Gavardo la festa finale di “#FratelliXSport”, il progetto realizzato dagli assessorati ai Servizi sociali, alla Famiglia e allo Sport con alcune associazioni sportive del paese, per valorizzare la pratica sportiva tra i bambini e i giovani, in particolare quelli più svantaggiati.

10/10/2018 08:00:00
Inclusione sociale con «FratellixSport» L’iniziativa promossa per il terzo anno da comune di Gavardo si amplia anche a Vallio Terme con lo sport utilizzato come strumento di crescita per ragazzi in situazioni di disagio. In programma la nascita di un'associazione sportiva ad hoc

21/04/2017 09:53:00
«Fratelli X Sport», integrazione con lo sport Una rete più ampia di associazioni sportive gavardesi e nuove iniziative per il progetto di inclusione sociale di ragazzi disabili o con situazioni di disagio sociale attraverso la pratica sportiva, giunto al secondo anno



Altre da Gavardo
25/06/2019

La proposta del Comitato Referendario Acqua Pubblica

In occasione del presidio di oggi a Gavardo per l'incontro dei sindaci dell'asse del Chiese, il Comitato Referendario Acqua Pubblica avanza due proposte alternative dove collocare gli impianti di depurazione dei Comuni del lago
(2)

24/06/2019

Risolto il «giallo» del Lucone

Appartengono allo stesso bambino lo scheletro e il cranio ritrovati ad alcuni metri di distanza nel sito palafitticolo del Lucone di Polpenazze. Resta da chiarire il motivo della separazione nella sepoltura

21/06/2019

Giornata avisina alle Terme di Vallio

Questa domenica, 23 giugno, avisini e simpatizzanti si ritroveranno nella località termale valsabbina per una giornata dedicata all’acqua e alle cure termali 

21/06/2019

«Pronti al presidio»

Il Comitato Gaia annuncia che in occasione dell'incontro fra i sindaci del Chiese, previsto per il prossimo 25 giugno, si organizzerà in presidio davanti al municipio. Ecco cosa chiedono i gavardesi del Comitato
(3)

21/06/2019

In memoria di Marì Peli

Un commosso ricordo di una persona speciale nella sua semplicità che ha lasciato il segno nella comunità di Sopraponte


 

21/06/2019

«Ghira na' olta...», Sopraponte nel passato tra musica e vecchie immagini

Un viaggio nella storia della frazione gavardese ai piedi del monte Magno quello proposto nel concerto di sabato sera dalla Banda di Sopraponte

20/06/2019

Gara podistica per le vie del Borgo

Nel suo 37° di fondazione l’associazione gavardese del Borgo del Quadrel propone per questo venerdì, 21 giugno, una corsa - competitiva e non - in collaborazione con l’Atletica Gavardo ‘90 

18/06/2019

Il sogno di Chiara e Vanessa

Al termine della terza settimana dell’avventura che vede impegnati i ragazzi del “Sentiero di Cinzia” del CAI Gavardo c’è stato il cambio di testimone fra Chiara e Vanessa, che proseguirà il cammino da Leon a Finisterre

18/06/2019

Prima esibizione per la «Music Band»

I quattro ragazzi selezionati, nell’ambito del progetto "Music Band", per un percorso formativo si sono esibiti, con grande soddisfazione, nel saggio di fine anno dell'associazione BPM – Begin Play Music, che ha sede all'interno del Centro Sportivo Woytila di Gavardo

17/06/2019

Don Luca nuovo curato dell'erigenda Unità pastorale di Gavardo

Il sacerdote novello, che ha svolto qui il suo anno di diaconato, è stato accolto ieri dalle quattro comunità parrocchiali per le quali si occuperà in particolare degli oratori

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia