Skin ADV
Mercoledì 12 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










10.12.2018 Roè Volciano

11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

11.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Roè Volciano Salò

10.12.2018 Agnosine

10.12.2018 Val del Chiese

11.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Val del Chiese Storo






17 Dicembre 2010, 07.00
Gavardo
Emergenze

Protezione civile, gavardesi in divisa gialloblu

di Cesare Fumana
Ha preso avvio in questo mese di dicembre a Gavardo una campagna di adesione per la creazione di un gruppo comunale di Protezione civile.

“Vuoi una doppia vita? Diventa anche tu un volontario di Protezione civile”. È questo lo slogan scelto dall’Amministrazione comunale gavardese per lanciare una campagna di adesione per la creazione di un gruppo comunale di Protezione civile.

La recente esondazione del fiume Chiese di inizio novembre ha messo in luce la mancanza di una struttura organizzata che possa far fronte a interventi in caso di calamità naturale. Da qui l’idea di costituire un gruppo comunale di Protezione civile che possa intervenire in caso di necessità.

A lanciare l’appello ai cittadini gavardesi è l’assessore alla Sicurezza e Protezione civile Giuseppe Nodari che ha ideato una cartolina distribuita in paese per raccogliere adesioni per formare nel corso del 2011 un gruppo comunale. L’appello è stato lanciato anche dalle pagine del “Gattopardo”, il periodico dell’amministrazione comunale.

«Un’entità di assoluto volontariato che curerà la prevenzione degli episodi calamitosi sul nostro territorio e che interverrà in caso di emergenza, mettendosi a disposizione delle istituzioni e delle forze dell’ordine», precisa Nodari.
«In questo quadro – prosegue l’assessore – il percorso dovrà valorizzare e tenere in forte conto le positive esperienze che il nostro territorio vede attualmente nell’ambito della Protezione civile, prima fra tutte quella della squadra antincendio attiva ormai da decenni a Sopraponte, con serietà, sacrificio e passione».

L’invito è rivolto a tutti, in particolare ai giovani (bisogna essere maggiorenni per essere operativi, ma si può indossare la divisa anche prima) che possono mettere a disposizione un po’ del loro tempo al servizio del bene comune.

Il percorso per la creazione del gruppo prevede un corso formativo, realizzato in collaborazione con la Protezione civile provinciale, da tenersi all’inizio del nuovo anno.

Per aderire basta compilare la cartolina e consegnarla agli uffici comunali. Informazioni si possono ottenere anche ai seguenti recapiti telefonici: 331.6467360 – 339.6180111.







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID5609 - 17/12/2010 17:12:53 (rocky) una buona idea ma...
L'attuale comandante della Polizia Locale di Gavardo un esperto di protezione civile ( volontario dei VVFF). Come mai l'amministrazione di Gavardo ha deciso di licenziarlo, proprio ora che ha in mente di costituire un gruppo di protezione civile?


ID5637 - 18/12/2010 11:01:48 (peneleo) Male informato!
Caro Rocky, non mi pare proprio che il Comandante sia stato licenziato (dato che non si pu licenziare nel pubblico)! E poi la Polizia Locale cosa ben diversa dalla Protezione Civile con la quale collabora, ma le due cose sono ben diverse e separate. Quindi cosa vai dicendo? Probabilmente il Comune di Gavardo intende semplicemente affidare il comando della Polizia Locale ad altra figura. cosa legittima e, secondo me, anche opportuna.


ID5641 - 18/12/2010 12:11:00 (rocky) Gavardo si rinnova....
Sarebbe opportuno affidare il Comando della Polizia Locale ad una figura NUOVA, MODERNA, GIOVANE, LAUREATA, INTERDISCIPLINARE e PORTATRICE DI SPIRITO INNOVATIVO ......Sono sicuro che l'amministrazione comunale di Gavardo ci saprà sorprendere......


ID5649 - 18/12/2010 17:11:00 (Giacomino) 7 qualità indispensabili
Siamo sicuri che tutte queste qualità erano possedute anche dal dirigente di cui si era sentito parlare un po di tempo fa?. Stiamo un pò a vedere se roky avrà ragione.


ID5657 - 18/12/2010 20:35:00 (lucaz) Mi son perso qualche passaggio?
Pensavo si parlasse della fondazione di un nuovo gruppo di Pro. Civ. a Gavardo e non dell'avvicendamento del comandante della Polizia Locale.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/10/2018 10:42:00
Protezione civile in piazza per la sicurezza Nell’ambito della campagna nazionale “Io non rischio” questo fine settimana i volontari del Gruppo Comunale Protezione Civile Gavardo allestiranno un punto informativo nella galleria commerciale Bennet 

13/02/2015 10:57:00
A scuola di Protezione civile Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Gavardo sta promuovendo degli incontri di formazione rivolti ai ragazzi delle scuole del paese per educarli all’“autoprotezione” e a come comportarsi in caso di emergenza

02/02/2017 16:21:00
Protezione Civile Serle nuovamente operativa Il gruppo di Protezione Civile di Serle è stato nuovamente iscritto nella Sezione Provinciale dell’Albo Regionale del Volontariato di Protezione Civile

13/04/2014 10:02:00
Angeli gavardesi in giallo-blu Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale gavardese, impegnata ad equipaggiare e rimpolpare le fila del neonato Gruppo comunale di Protezione civile

13/11/2006 00:00:00
Nuovo senso civico Barghe era paese senza un gruppo di Protezione civile per gli interventi in caso di calamità. Nelle scorse settimane, grazie alla sensibilità di tre cittadini legati al Gruppo Volontari Protezione Civile e Antincendio di Odolo...



Altre da Gavardo
11/12/2018

Autonomia? Fino a che punto?

Sul tema dei Cda delle Onlus, messo in evidenza dal "caso" della "La Memoria" di Gavardo, dice la sua anche Ernesto Cadenelli
(1)

11/12/2018

Tentata truffa online

Vorrei condividere con più persone possibili un nuovo tentativo di frode che gira tra gli acquirenti online, per il quale sono stato contattato ieri (2)

11/12/2018

Quale depuratore per il Garda?

Giovedì 13 dicembre a Gavardo un incontro con tecnici e politici sul progetto del depuratore del lago di Garda promosso dal comitato ambientalista Gaia (1)

09/12/2018

Due bambine, un prete e una nonnina

Sabato, festa dell’Immacolata, è stato un giorno denso di avvenimenti. Ho partecipato al battesimo di due belle bambine, Mary Jo e Luna.

09/12/2018

Un dentista per tutti

Proprio per tutti, anche per le persone che hanno un reddito bassissimo. Lo trovate a Gavardo, con la proposta di “odontoiatria sociale” praticata da dottor Chiaruttuini

07/12/2018

«Grazie Commissario»

L'ex vicesindaco Sergio Bertoloni dice la sua in merito alla nomina del "vecchio" Cda e di quello "nuovo" voluto dal Commissario prefettizio Anna Pavone.
Aggiornamento ore 11:45


07/12/2018

Il «Caso La Memoria» preoccupa Arlea

Arlea è un’associazione di livello regionale, senza scopo di lucro, che in Provincia di Brescia rappresenta e tutela una cinquantina di Fondazioni bresciane dedite all’assistenza (6)

07/12/2018

3° Concerto dell'Immacolata

Anche quest’anno nella serata dell’8 dicembre non poteva mancare il tradizionale appuntamento con il Concerto natalizio del Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte

06/12/2018

Il lavoro oggi e domani

Si è concluso alle Medie di Villanuova sul Clisi, il tour di tre serate organizzato dal Comitato di zona Aib Garda e Valle Sabbia in altrettante scuole

06/12/2018

Aggredisce i carabinieri

I militari lo vedono piuttosto agitato e intervengono per un controllo. Lui risponde a suon di calci e pugni (3)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia