Skin ADV
Giovedì 27 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Gallipoli

Gallipoli

di Beatrice Folini



26.06.2019 Gavardo

25.06.2019 Pertica Bassa Bione Bagolino Pertica Alta

26.06.2019 Gavardo Valsabbia

25.06.2019 Gavardo

25.06.2019 Salò Garda

26.06.2019 Valsabbia

25.06.2019 Valsabbia Valtrompia Provincia

26.06.2019 Agnosine

25.06.2019 Valsabbia Garda

25.06.2019 Sabbio Chiese



08 Giugno 2018, 08.00
Gavardo
Ambiente

Polveri sottili oltre i limiti

di Federica Ciampone
È quanto si evince dai risultati della campagna di monitoraggio sulle emissioni di biossido di azoto, svolta nel mese di febbraio in tutta la provincia. A Gavardo la situazione è preoccupante, soprattutto nel centro storico

Piuttosto allarmante il quadro dei risultati della campagna di monitoraggio “NO2, no grazie” promossa da Basta Veleni e svolta nel mese di febbraio in tutta la Provincia di Brescia. A Gavardo, in particolare, sono stati posizionati 13 campionatori che – fa sapere il Comitato ambientalista Gaia – hanno evidenziato notevoli criticità.
 
Nonostante il mese in cui è stato effettuato il campionamento non fosse tra quelli che statisticamente presentano i valori più elevati, in tutte le postazioni è stato registrato un valore superiore alla soglia di sicurezza consigliata dall’Oms, che è di 20 microgrammi di biossido per metro cubo. 
Oltre questa soglia le conseguenze per la salute possono diventare piuttosto pesanti, spaziando da irritazioni delle mucose, asma e bronchiti fino ad arrivare in alcuni casi a edemi polmonari ed enfisemi.
 
I risultati del campionamento, depositati qualche giorno fa in Municipio dal Comitato, indicano come solo in quattro punti – tutti periferici – i valori registrati risultino inferiori ai 30 microgrammi. In sei punti i valori sono compresi fra i 30 e i 40, mentre in tre punti è stata addirittura superata la soglia dei 40 (due punti nella zona industriale e uno in piazza Aldo Moro).
 
“Particolarmente grave – scrive il portavoce del Comitato Gaia, Filippo Grumi, all’Amministrazione comunale – la situazione del centro storico e, a nostro avviso, quella rilevata in vicinanza delle Scuole Medie “G. Bertolotti”, proprio perché i bambini sono i soggetti più sensibili a questo tipo di inquinante”.
 
Tante le soluzioni per affrontare il problema proposte da Gaia, da quelle di più facile attuazione (corretta informazione ai genitori, scelta di raggiungere l’edificio scolastico a piedi o comunque di parcheggiare lontano, evitare di sostare con il motore acceso in prossimità della scuola) a quelle più impegnative, come ipotizzare uno stop della circolazione nei pressi della scuola negli orari di entrata e di uscita o di modificare, in vista della revisione del PGT, l’intera viabilità del centro storico per minimizzare l’impatto delle emissioni di NO2 sui residenti.
 
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76291 - 08/06/2018 16:12:01 (turk182) assente
assenti all'assemblea pubblica in cui sono stati illustrati i risultati speriamo che almeno l'amministrazione si legga quanto consegnato e ne faccia tesoro anche se ho i miei dubbi al riguardo..


ID76340 - 09/06/2018 19:18:50 (ulisse46) Tempestivi
Solo 4 mesi x avere i risultati. Adesso come sarà? Mah impossibile saperlo


ID76351 - 11/06/2018 14:09:36 (Filippo Grumi) si può sapere
I dati rilevati hanno dimostrato di essere sovrapponibili a quelli delle centraline di ARPA e di seguire un certo comportamento ripetitivo nei mesi e negli anni (variabili metereologiche a parte) lo si è illustrato bene nell'incontro pubblico, quindi possiamo dire che i mesi peggiori sono quelli da ottobre a febbraio in quanto si sommano con gli effetti del riscaldamento domestico. Mese migliore ovviamente agosto per l'assenza di persone a causa delle vacanze estive e il riscaldamento domestico ovviamente assente


ID76354 - 11/06/2018 17:05:54 (alfo70) sig
Posso sapere dove sono stati posizionati?? a parte il centro,quale periferia??


ID76358 - 11/06/2018 18:42:39 (Filippo Grumi) cartina
Se vuole può trovare le posizioni di Gavardo sulla pagina Facebook di GAIA oppure al seguente link: linkhttps://bastavelenibrescia.wordpress.com/2018/05/15/sono-arrivati-i-risultati-della-campagna-no2-no-grazie-a-brescia-e-provincia/



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/02/2018 12:00:00
La risposta dell'assessore Maioli L’assessore all’Ambiente del Comune di Gavardo risponde alle accuse formulate nei suoi confronti dal Comitato Gaia

26/01/2018 08:00:00
Sabato l'open day del Comitato Gaia Domani, sabato 27 gennaio, in occasione della consegna dei kit per la misurazione del livello di NO2 a Gavardo il Comitato Gaia sarà presente per raccogliere le adesioni per la prima Eco Passeggiata sulla gavardina

21/02/2019 08:30:00
Doppio depuratore, lo sconcerto dei comitati ambientalisti
Il comitato gavardese Gaia e Muscoline&Ambiente esprimono sgomento per quanto emerso nella riunione svoltasi sabato scorso presso la sede della Comunità del Garda, ribadendo la proposta di una separazione tra depurazione e scarico dei reflui depurati


25/10/2017 10:59:00
Polveri «cicciotte» Le Fonderie Mora avrebbero dovuto in occasione della pausa estiva rimediare all’emissione di polveri e fumi. A quanto pare non è andata proprio così


03/02/2018 07:09:00
«Quell'assessore si deve dimettere» Il Comitato Gaia chiede le dimissioni di Angela Elisa Maioli dall'assessorato all'ambiente del Comune di Gavardo. Secondo il Comitato avrebbe mentito nella lettera "In risposta al Comitato Gaia" da noi pubblicata lunedì scorso




Altre da Gavardo
26/06/2019

Due generose donazioni al Polo dell'Infanzia «G. Quarena»

Con l’avvio del progetto di unificazione didattica tra Asilo nido e Scuola dell’Infanzia l’Associazione Genitori di Gavardo ha donato al Polo una Lavagna Interattiva Multimediale 

26/06/2019

Il sogno di Chiara e Vanessa

Quarta settimana di “Camino” per gli amici del Cai Gavardo che stanno accompagnando Chiara e Vanessa da Lourdes a Santiago di Compostela (1)

26/06/2019

Dai sindaci del Chiese un no forte e chiaro

È un forte compatto quello dei 15 Comuni dell’asta del Chiese nel ribadire il no al maxi depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari (2)

25/06/2019

La proposta del Comitato Referendario Acqua Pubblica

In occasione del presidio di oggi a Gavardo per l'incontro dei sindaci dell'asse del Chiese, il Comitato Referendario Acqua Pubblica avanza due proposte alternative dove collocare gli impianti di depurazione dei Comuni del lago
(3)

24/06/2019

Risolto il «giallo» del Lucone

Appartengono allo stesso bambino lo scheletro e il cranio ritrovati ad alcuni metri di distanza nel sito palafitticolo del Lucone di Polpenazze. Resta da chiarire il motivo della separazione nella sepoltura


 

21/06/2019

Giornata avisina alle Terme di Vallio

Questa domenica, 23 giugno, avisini e simpatizzanti si ritroveranno nella località termale valsabbina per una giornata dedicata all’acqua e alle cure termali 

21/06/2019

«Pronti al presidio»

Il Comitato Gaia annuncia che in occasione dell'incontro fra i sindaci del Chiese, previsto per il prossimo 25 giugno, si organizzerà in presidio davanti al municipio. Ecco cosa chiedono i gavardesi del Comitato
(3)

21/06/2019

In memoria di Marì Peli

Un commosso ricordo di una persona speciale nella sua semplicità che ha lasciato il segno nella comunità di Sopraponte

21/06/2019

«Ghira na' olta...», Sopraponte nel passato tra musica e vecchie immagini

Un viaggio nella storia della frazione gavardese ai piedi del monte Magno quello proposto nel concerto di sabato sera dalla Banda di Sopraponte

20/06/2019

Gara podistica per le vie del Borgo

Nel suo 37° di fondazione l’associazione gavardese del Borgo del Quadrel propone per questo venerdì, 21 giugno, una corsa - competitiva e non - in collaborazione con l’Atletica Gavardo ‘90 

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia