Skin ADV
Sabato 20 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






18.01.2018 Vestone Valtrompia

19.01.2018 Odolo

19.01.2018 Salò Garda

18.01.2018 Valsabbia

18.01.2018 Valsabbia Provincia

18.01.2018 Gavardo

18.01.2018 Vobarno Valtenesi

18.01.2018 Gavardo

19.01.2018 Vallio Terme Valsabbia Garda Provincia

18.01.2018 Roè Volciano






21 Aprile 2017, 08.41
Gavardo
Ambiente

Pic nic all'aria aperta

di Ubaldo Vallini
Già, e poi chi pulisce? Comportamenti virtuosi e anche no, nei boschi valsabbini il giorno di Pasquetta, per la tradizionale gita fuori porta
 
«Per fortuna non sono tutti così».
Mette subito le mani avanti il lettore che ci invia queste foto, scattate ieri sul monte Tesio alle spalle di Gavardo.
Quei pochi che non hanno idea di cosa significa poi per l'ambiente l'abbandono dei rifiuti, fanno però un danno ecologico e di immagini notevole.

«Ma è possibile che non ci arrivino a capirla? Eppure loro stessi scelgono questi posti perchè sono belli e vivibili per tutti: non si rendono conto che in qeusto modo rovinano proprio ciò che hanno saputo apprezzare in una giornata all'aperto?» aggiunge il nostro interlocutore.

Non è certo sufficiente imbustare la spazzatura ed abbandonarla direttamente dove è stata prodotta la soluzione: spesso prima che quei sacchi neri vengano recuperati (e perchè mai qualcuno è convinto che altri dovrebbero farlo?) passano dei giorni, tempo in cui sono preda degli animali del bosco o delle intemperie e spesso finiscono sparpagliati nell'ambiente.

Buona abitudine sarebbe adottare quel che da sempre si predica sulle montagne di tutto il mondo, che è poi frutto di buon senso (ma dov'è finito?).
Cioè che dopo aver faticato a portare contenitori pieni in luoghi ameni, per lo più in salita, è assai più facile riportarsi indietro gli stessi contenitori vuoti, per di più in discesa.
e soprattutto che è il caso di farlo.

Eppure qualcuno continua a fregarsene e a trattatre la montagna ed il bosco come fossero una propria personale discarica.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa



 




Commenti:

ID71785 - 21/04/2017 09:20:01 (Giacomino) Mi fa ricordare
il Gaver negli anni 70, se si fosse continuato così oggi sarebbe un unico immondezzaio. Ricordo che gli agenti del corpo forestale erano impegnatissimi a reprimere gli abbandoni di rifiuti che i turisti abbandonavano sistematicamente nell'ambiente di cui gli stessi avevano goduto.


ID71788 - 22/04/2017 17:09:01 (Tc) ...
Ecco è cio' che manca oggi...io vedo pochi agenti forestali in giro a far controlli e vi assicuro che giro spesso sia in montagna che in collina...non sara' certo colpa loro,ma qualche uomo in più permetterebbe qualche controllo in più,non ci sono solo bracconieri a cui dare le giustissime sanzioni,ma anche gli idioti,si perche' questi non ignorano,lo fanno di proposito,quindi idioti,non ci sono vie di fuga...ogni tanto un giro anche nei parchi comunali non guasterebbe...e c'e' gente che cerca lavoro...ed in Sicilia ne hanno in abbondanza...di forestali...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/03/2017 15:09:00
Alla ricerca della mitigazione perduta «Il Comitato per la salvaguardia del Tesio esce dalla seduta del consiglio comunale in data 1 marzo 2017 molto insoddisfatto». Così inizia un comunicato del Comitato per la salvaguardia del Tesio, a Gavardo, diffuso nei giorni scorsi

03/05/2016 06:39:00
Spazza... check Non è dato di sapere a che velocità sia successo, ma alcuni "speed chech" a Gavardo si sono trasformati in cestini per la spazzatura


10/09/2017 08:00:00
Interpellanza sulla cava nel Tesio, il Comitato ancora deluso Insufficiente per il Comitato di volontariato per la salvaguardia del Tesio la risposta data dal vicesindaco Bertoloni all’interrogazione sulle mitigazioni per la cava sul monte Tesio

13/11/2016 10:59:00
Dopo le firme ecco l'assemblea Giovedì prossimo 17 novembre, in occasione di un’assemblea pubblica, Gavardo tornerà a parlare della riapertura della cava sul Tesio e delle sue conseguenze. Occasione buona per far nascere un Comitato

03/09/2015 17:38:00
In Tesio per la festa del creato Anche quest’anno sul monte Tesio sarà celebrata la Festa del creato, in programma domenica prossima,organizzata dalla parrocchia di Gavardo in collaborazione con associazioni e gruppi del paese



Altre da Gavardo
18/01/2018

Tante domande...

«Egr. Direttore, Le chiedo gentilmente spazio nella sua rubrica per esporre alcune riflessioni in merio agli ultimi importanti sviluppi relativi alla questione ambientale e di salute pubblica inerenti le Fonderie Mora S.p.A. di Gavardo»... (3)

18/01/2018

Polo dell'infanzia «Quarena», aperte le iscrizioni

Con la ripresa delle attività didattiche dopo la pausa natalizia sono state aperte le iscrizioni per il prossimo anno scolastico

18/01/2018

Dakar. Solo Metelli resta in gara

Buona prestazione di Livio Metelli per la prima frazione di una tappa marathon che ha portato la carovana fino a Fiambalà. Con Botturi anche Bertoldi lascia. VIDEO
Dossier


17/01/2018

Una lotteria per il premio

Contrordine: il premio ricevuto da Bbuono e da Vallesabbianews per l'albero di Natale più bello non verrà messo in palio questa domenica, ma sabato 3 febbraio, in occasione della partita Brescia-Parma
(2)

17/01/2018

Nuovo direttore dell'Anestesia e Rianimazione

Ha preso servizio a inizio settimana il dott. Davide Coppini, nuovo Direttore della Struttura Complessa Anestesia-Rianimazione del Presidio Ospedaliero di Gavardo

17/01/2018

Mezzo secolo per Rita

Buon compleanno a Rita, di Gavardo, che oggi, 17 gennaio, raggiunge i suoi primi 50 anni

16/01/2018

Parole per capire il mondo

Prende il via questo giovedì a Gavardo la rassegna “Fabula Mundi”, organizzati dalle Acli di Bresca e da Ipsia Brescia, con tre incontri ospitati nell’auditorium di Santa Maria

16/01/2018

«Mi guido di te... istruzioni per l'uso»

È in programma per questo venerdì, 19 gennaio, a Sopraponte un incontro per adolescenti e genitori sul tema del rapporto tra guida, alcool e sostanze stupefacenti

16/01/2018

Frontale sulla 45Bis

Invade l'opposta corsia di marcia e si schianta contro un'auto che attiva dalla parte opposta. Sempre allo stesso modo, sempre lungo la stessa strada. Grave un giovane di Roè Volciano
(12)

15/01/2018

Gallerie chiuse per manutenzione

Per lavori di adeguamento agli impianti tecnologici questa settimana le gallerie degli svincoli valsabbini della 45 bis rimarranno chiuse al transito (1)

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia