Skin ADV
Sabato 15 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










13.12.2018 Vobarno

13.12.2018 Sabbio Chiese

13.12.2018 Salò

14.12.2018 Vestone Salò

14.12.2018 Barghe Odolo Treviso Bs Mura Capovalle Paitone Valsabbia

13.12.2018 Agnosine

13.12.2018

13.12.2018 Valsabbia Garda Provincia

14.12.2018

14.12.2018 Villanuova s/C Roè Volciano






04 Luglio 2018, 11.06
Gavardo
Concerti

Omaggio alla Venerabile Madre Elisa Baldo

di c.f.
Questo mercoledì 4 luglio presso Casa San Giuseppe a Gavardo un concerto in onore della fondatrice delle suore Umili serve del Signore, nell’anniversario della morte

In occasione del triduo in memoria della Venerabile Madre Elisa Baldo Fondatrice delle Umili Serve del Signore che si conclude oggi, 4 luglio, la Fondazione La Memoria di Gavardo ha organizzato un concerto in programma questa sera alle 21 presso il giardino interno di Casa San Giuseppe.

La serata, intitolata “Tango e dintorni”, vedrà protagonisti Emanuela Facinoli al pianoforte e Massimo Turrini al violino.

I due artisti provengono entrambi da formazione classica, diplomandosi rispettivamente al Conservatorio di Brescia e Venezia. Vincitori di numerosi concorsi nazionali e internazionali nella loro carriera si sono esibiti sia come solisti che in diverse formazioni. Nel 2005 l'incontro tra i due artisti apre una nuova strada verso la musica d'autore, le più belle colonne sonore e il tango. Il continuo dialogo tra i due strumenti sempre alla ricerca di nuove sonorità. unito alla grinta e alla espressività porta il duo in questi anni ad ottenere consensi non solo del pubblico italiano, ma anche di quello internazionale dove si è esibito con grande successo in Giappone prima nel 2007 e poi nel 2009.

Alle 20 sarà celebrata una messa in onore della venerabile madre. Al termine del concerto sarà offerto un rinfresco.

Madre Elisa Baldo
Elisa Baldo, nata a Gavardo il 29 ottobre 1862, venne educata in famiglia e nel collegio delle suore Orsoline. Sposò l’11 ottobre 1882 Gaetano Foresti, dal quale non ebbe figli. Rimasta vedova, venne indirizzata da padre Giovanni Battista Piamarta (canonizzato nel 2012) a dedicarsi alla carità verso i più abbandonati: fondò quindi la Pia Casa di San Giuseppe a Gavardo, dove lei stessa accudiva malati e anziani. Accettò di occuparsi del gruppo di donne ausiliatrici dell’Istituto Artigianelli fondato da padre Piamarta: con loro, e con le compagne che l’avevano seguita da Casa San Giuseppe, emise il suo atto di oblazione il 15 marzo 1911. Alla morte del fondatore, si occupò di redigere le regole perché da Pia Unione il suo gruppo diventasse Congregazione Religiosa: dal 1924 le sue suore si chiamano Umili Serve del Signore. L’anno successivo, pronunciando i voti solenni, divenne Superiora generale, ma morì il 4 luglio 1926. È stata dichiarata Venerabile il 18 marzo 2015. I suoi resti mortali riposano nella cappella di Casa San Giuseppe, che ora ospita una casa di riposo per sacerdoti e laici.







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/07/2015 14:46:00
Un triduo per Madre Elisa Baldo La comunità parrocchiale di Gavardo festeggia la proclamazione a Venerabile della fondatrice delle Umili Serve del Signore con tre giorni di preghiera che si concluderanno sabato con la messa celebrata dal cardinal Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi

22/03/2015 10:37:00
Madre Elisabetta Baldo è Venerabile Con un decreto, Papa Francesco ha riconosciuto le virtù eroiche della fondatrice di Casa San Giuseppe di Gavardo, cofondatrice con San Giovanni Piamarta della congregazione delle Umili Serve del Signore

03/07/2012 12:00:00
Omaggio a Madre Elisa Baldo Questo mercoledì presso Casa San Giuseppa a Gavardo un concerto in onore della fondatrice delle suore Umili serve del Signore, nel 150° anniversario della sua nascita.

27/06/2007 00:00:00
La comunità in lutto per la morte di Baldo Nella tarda serata di lunedì si è sparsa la notizia di un lutto che non poteva certo passare inosservato: all’ospedale di Gavardo era venuto a mancare Giuseppe Baldo, protagonista della vita del paese per tutto il dopoguerra.

03/07/2013 10:00:00
«La Siura Lisa», vita e opere di madre Elisa Baldo In occasione delle celebrazioni in memoria della fondatrice della congregazione delle Umili Serve del Signore, il gruppo Teatro Bambino di Sopraponte giovedì 4 e venerdì 5 luglio metterà in scena uno spettacolo ispirato alla vita della religiosa gavardese



Altre da Gavardo
15/12/2018

Il Karate come un gioco

Prenderà il via domenica al palazzetto dello sport di Gavardo il 12° Torneo Bresciano Progetto Gioco Sport Karate, organizzato dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Karate Do Sho di Muscoline


12/12/2018

Aspettando Santa Lucia

La Santa più amata dai bambini farà tappa, nella giornata di oggi – 12 dicembre – in diversi paesi valsabbini. Non mancheranno, come da tradizione, tè, vin brulè, cioccolata calda e piccoli doni  

12/12/2018

Sulla Rsa «La Memoria»

In merito alle vicende che hanno interessato la casa di riposo gavardese, dice la sua anche l’ex assessore Angela Elisa Maioli (2)

11/12/2018

Autonomia? Fino a che punto?

Sul tema dei Cda delle Onlus, messo in evidenza dal "caso" della "La Memoria" di Gavardo, dice la sua anche Ernesto Cadenelli
(1)

11/12/2018

Tentata truffa online

Vorrei condividere con più persone possibili un nuovo tentativo di frode che gira tra gli acquirenti online, per il quale sono stato contattato ieri (3)

11/12/2018

Quale depuratore per il Garda?

Giovedì 13 dicembre a Gavardo un incontro con tecnici e politici sul progetto del depuratore del lago di Garda promosso dal comitato ambientalista Gaia (1)

09/12/2018

Due bambine, un prete e una nonnina

Sabato, festa dell’Immacolata, è stato un giorno denso di avvenimenti. Ho partecipato al battesimo di due belle bambine, Mary Jo e Luna.

09/12/2018

Un dentista per tutti

Proprio per tutti, anche per le persone che hanno un reddito bassissimo. Lo trovate a Gavardo, con la proposta di “odontoiatria sociale” praticata da dottor Chiaruttuini

07/12/2018

«Grazie Commissario»

L'ex vicesindaco Sergio Bertoloni dice la sua in merito alla nomina del "vecchio" Cda e di quello "nuovo" voluto dal Commissario prefettizio Anna Pavone.
Aggiornamento ore 11:45


07/12/2018

Il «Caso La Memoria» preoccupa Arlea

Arlea è un’associazione di livello regionale, senza scopo di lucro, che in Provincia di Brescia rappresenta e tutela una cinquantina di Fondazioni bresciane dedite all’assistenza (6)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia