Skin ADV
Lunedì 19 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Vicini a Venezia

Vicini a Venezia

by Vanna


02 Novembre 2018, 15.57
Gavardo
Spettacoli

I canti della Grande Guerra

di Redazione
È dedicato alle musiche e alle canzoni dei soldati al fronte lo spettacolo in calendario questa sera a Gavardo con il coro “La Faita”, la banda “Viribus Unitis” e il gruppo teatrale Ridò

Il centenario della fine della Grande Guerra
è momento di riflessione: anche lo spettacolo che si terrà a Gavardo presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli questo sabato 3 novembre, alle ore 20.45, dal titolo “La Grande Guerra. Composizioni e canti sul Primo conflitto mondiale”, intende proporre una serata che, con il ricordo del tragico passato, vuole non dimenticare come la guerra sia sempre possibile, con il suo carico di violenza e di orrore.

Con la voce di un soldato vanno in scena i sentimenti, le paure e le speranze di quei giovani, alternati all’esecuzione delle più note canzoni nate proprio in quelle stagioni, con un profondo impatto emotivo sottolineato pure da voci fuori campo.

Un viaggio denso di emozione,
che interroga lo spettatore: a distanza di un secolo nessuno di quei giovani sorrisi è dimenticato.

Lo spettacolo vede la voce narrante di Alberto Veneziani, con la partecipazione del Gruppo Teatrale Ridò, il Corpo Musicale “Viribus Unitis” diretto dal m° Guido Poni, il Coro “La Faita” diretto dal m° Valerio Bertolotti. Ingresso libero.

In foto il coro e la banda in una precedente esibizione







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78130 - 04/11/2018 09:07:11 (MORETTI.1975) Emozionante
Un bello spettacolo, che ho gradito molto. Forse la voce narrante meritava una profondità diversa, una impostazione più curata e adatta agli eventi che venivano raccontati. La voce non si improvvisa...però è stato emozionante ascoltare brani e musiche.


ID78138 - 04/11/2018 20:50:48 (anna.minelli) Anna
Non concordo... voce narrante non improvvisata ma frutto di molto studio e passione da parte di un non professionista nel settore teatrale ma che da anni si dedica con grande amore a questo settore. Bravissimi tutti, banda,coro, voce narrante, attori. Tutti non professionisti che hanno regalato tempo, passione ed emozioni a chi li ha ascoltati.


ID78148 - 05/11/2018 13:57:16 (MORETTI.1975) Mi sono espressa male..
in realtà volevo dire che un certo tipo di voce è un dono, oltre che frutto di tanta preparazione. Non se la prenda cara dottoressa, suo marito è stato bravo, come sempre! Ma esprimere opinioni, magari un poco critiche (ho detto che è stato emozionante), non la può prendere come lesa maestà. Capisco, però , che qualcuno gradisce solo applausi, a scena aperta.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/06/2015 11:40:00
Centenario Grande Guerra a Preseglie Lo spettacolo “La guerra negli occhi” del Teatro Gavardo in programma questo lunedì sera al santuario del Visello farà da prologo alla mostra dei documenti della Rete Bibliotecaria Bresciana in arrivo a Preseglie

03/11/2018 10:10:00
Canti e racconti dal fronte Per la giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate nel centenario della fine della Grande Guerra questa sera a Muscoline uno ricordo in musica dei tragici fatti bellici di cento anni fa

06/11/2015 09:38:00
La baionetta e l'inchiostro Una serata dedicata a una riflessione sulla guerra nel centenario della Prima guerra mondiale quella proposta per questa sera a Vobarno dal Corpo Bandistico Sociale e dalla corale di Carpeneda

27/11/2014 14:58:00
La baionetta e l'inchiostro Una serata dedicata a una riflessione sulla guerra nel centenario della Prima guerra mondiale quella proposta venerdì sera a Prevalle dall’Anpi locale e dall’associazione culturale “I Giorni”

22/05/2015 12:25:00
Cartoline storiche della Grande Guerra In occasione del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nella Prima guerra mondiale domenica a Serle una mostra di cartoline inviate dai soldati al fronte dell’associazione Cimeetrincee e lo spettacolo “La guerra negli occhi” del Teatro Gavardo



Altre da Gavardo
17/11/2018

Alunni con disabilità, nuovi approcci di assistenza e inclusione

La Scuola dell’Infanzia “Quarena” di Gavardo apripista di una sperimentazione su disabilità e inclusione scolastica

16/11/2018

«Incontri nel Chiostro», atto secondo

Il secondo appuntamento della rassegna, in programma per stasera - venerdì 16 novembre - vedrà la partecipazione di don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva a Brescia 

14/11/2018

Teatro Gavardo in «Lettera a don Milani»

Lo spettacolo che la compagnia teatrale gavardese ha dedicato alla figura del sacerdote andrà in scena questo venerdì, 16 novembre, a Polpenazze del Garda 

14/11/2018

I 47 di Fabio

Buon compleanno a Fabio Vezzola, di Soprazocco di Gavardo, che oggi, 14 novembre, spegne 47 candeline


14/11/2018

Megadepuratore. Ecco cosa ne pensa «Gavardo Rinasce»

Gentile direttore, dopo aver seguito attraverso la stampa la vicenda del collettore del Garda e aver partecipato alla serata informativa del 5 novembre a Muscoline...

13/11/2018

Elettrofisiologia e nuova Tac

Oltre 2 milioni di euro destinati da Regione Lombardia all’Ospedale di Gavardo nel piano di investimenti della sanità lombarda (3)

12/11/2018

Un nuovo mezzo per i Volontari Gavardesi

Grazie a una trentina di sponsor locali, la Pmg ha consegnato al sodalizio gavardese un nuovo Doblò in comodato d’uso gratuito per il trasporto persone (2)

12/11/2018

Utopie, tra passato e futuro

A 50 anni dal Sessantotto, cosa resta di quella rivoluzione culturale? Ne hanno parlato Roberto Rossini e Silvano Corli alla prima serata degli “Incontri nel Chiostro”

10/11/2018

Beatrice e Mauro, 39 anni insieme

Nella vita, si sa, bisogna avere anche fortuna. Io ho avuto la fortuna di incontrare due stupende persone, Beatrice Meloni e Mauro Abastanotti, che oggi, 10 novembre, festeggiano il 39° di matrimonio

10/11/2018

«Insoliti incontri» riparte da Gavardo

Una contaminazione tra arte e archeologia davvero unica quella che riapre i battenti al Museo Archeologico valsabbino questa domenica, 11 novembre. In esposizione l’opera “Testimonianze storiche” di Rudy Pulcinelli 



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia