Skin ADV
Martedì 23 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Papaveri sopra Crone

Papaveri sopra Crone

di Simonetta Lombardi



22.05.2017 Provincia

21.05.2017 Provincia

22.05.2017 Salò

22.05.2017 Idro Vestone Casto Roè Volciano

21.05.2017 Vestone Serle

22.05.2017 Muscoline Valtenesi

21.05.2017 Valsabbia Giudicarie Storo

21.05.2017 Barghe Villanuova s/C

22.05.2017 Storo

22.05.2017 Mura






31 Dicembre 2016, 08.00
Gavardo
Parrocchie

Campo Emmaus, al lavoro per rapporti veri

di Cesare Fumana
Non solo la raccolta di materiale di riciclo, ma anche momenti di riflessine e di amicizia nell’iniziativa dell’oratorio di Gavardo che ha coinvolto per tre giorni un’ottantina di ragazzi

Tre giorni di impegno, di amicizia,
di stare insieme, di divertimento. Sono quelli vissuti da martedì a giovedì scorso da un’ottantina di ragazzi di Gavardo con il Campo Emmaus, l'ormai tradizionale appuntamento fra Natale e Capodanno organizzato dall'Oratorio San Filippo Neri, con l'obiettivo di raccogliere materiale di riciclo, con il ricavato del quale si andrà a sostenere le attività dell'oratorio e qualche iniziativa di beneficenza.

I ragazzi sono stati aiutati da una quindicina di adulti, fra quelli impegnati nel centro di raccolta e quelli in cucina.
La raccolta è stata resa possibile anche grazie a 6 artigiani della zona che hanno messo disposizioni dei ragazzi altrettanti furgoni cassonati.

Negli anni (questa era la 47esima edizione) questo appuntamento ha assunto anche altre finalità. In un tempo nel quale anche i ragazzi si ritrovano molto spesso soli, l'iniziativa dell'oratorio si propone proprio lo scopo di far stare insieme questi giovani adolescenti, far condividere del tempo, farli girare insieme per il proprio paese, offrire loro l’occasione di fare amicizia in questi giorni di vacanze scolastiche.
Lo sappiamo come gli adolescenti di oggi (ma sempre di più anche gli adulti) vivano più spesso i rapporti in forma virtuale, attraverso lo schermo di pc e smartphone, e non rapporti di vicinanza reali.

Per questo, oltre alla raccolta benefica, si dà spazio ad attività di gruppo, al pranzo e alla cena comunitaria, e alla sera a dei momenti di gioco e di divertimento.

Non possono poi mancare dei momenti di riflessione proposti dai sacerdoti: dal curato don Fabrizio e dal parroco don Italo.
Il tema scelto quest'anno è stato “Men at work”, uomini al lavoro: un lavoro su sé stessi e per gli altri.
Ed ecco allora i tre simboli, tratti dal mondo dell'edilizia, per altrettante riflessioni: la livella (bolla) per l'equilibrio; la cazzuola per la costruzione; un foglio con un disegno per il progetto di vita.

Infine, in occasione della Messa conclusiva, i volontari sono stati invitati a un gesto concreto di solidarietà, per sostenere l’adozione a distanza di due bambini brasiliani fatta dall'oratorio.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Commenti:

ID70381 - 31/12/2016 09:20:35 (esseelle) Bravi !!
Vedere questi ragazzi ricorda i bei tempi andati in cui anche la nostra generazione faceva Campo Emmaus! Tanti ricordi, tante esperienze, tanto stare insieme. Una faticata ma con tante soddisfazioni. Complimenti anche agli adulti che ancora si mettono in gioco e a don Fabrizio!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/12/2014 14:29:00
Ragazzi impegnati per il Campo Emmaus Un’ottantina di volontari, soprattutto ragazzi delle superiori, impegnati tre giorni nella raccolta di materiale da riciclo per l’iniziativa dell’oratorio gavardese

27/12/2016 09:50:00
Campo Emmaus al via Dal 27 al 29 dicembre i ragazzi dell’oratorio di Gavardo saranno impegnati nell’iniziativa di raccolta di materiale riciclabile il cui ricavato sarà destinato in beneficenza

29/12/2015 09:18:00
Campo Emmaus, ecologico e solidale Anche quest’anno una novantina fra ragazzi e ragazze di Gavardo sono impegnati nell’iniziativa dell’oratorio per recupero di materiale da riciclo con finalità benefiche

27/12/2013 14:20:00
Campo Emmaus pro oratorio Da oggi fino a domenica i ragazzi e i volontari dell'oratorio di Gavardo sono impegnati nella raccolta di materiale da riciclo che servirà per raccogliere fondi per l'oratorio San Filippo Neri

27/12/2011 09:00:00
Parte il «Campo Emmaus» Per tre giorni i ragazzi dell’oratorio di Gavardo saranno impegnati nell’iniziativa di raccolta di materiale riciclabile il cui ricavato andrà in beneficenza.



Altre da Gavardo
21/05/2017

Una carezza in un pugno

Perché ci sono i bulli? E soprattutto: perché un bambino o un ragazzo diventano bulli? E cosa si può fare davanti al bullismo? (1)

19/05/2017

Betoniera tampona suv

Sembra per fortuna senza conseguenze fisiche per le persone coinvolte il tamponamento avvenuto all'uscita della San Biagio, lungo la 45Bis in territorio di Gavardo (1)

19/05/2017

Morte, archeologia, preistoria

Sono stati questi i temi-chiave del primo incontro del ciclo “La morte tra rito e tabù”, una serie di appuntamenti promossi dal Sistema Museale della Valle Sabbia in occasione della Festa dei Musei 2017

18/05/2017

Auto contro Vespa

Incidente senza gravi conseguenze quello accaduto questa mattina prima delle 8 alla rotonda sulla provinciale 116 con via Calchera a Gavardo

15/05/2017

Il 5x1000 all'Avis, ecco come e perchè

Si avvicina il periodo delle dichiarazioni dei redditi, ricordiamo che si può fare molto per le associazioni AVIS. 

15/05/2017

35 anni dopo il «Sì»

Tanti auguri a Antonella e Renato,  di Fostaga di Sopraponte, che proprio oggi, lunedì 15 maggio, festeggiano i loro primi 35 anni di matrimonio 

15/05/2017

Morte e archeologia, riti e concezioni funebri nella Preistoria

Questa sera al Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo il primo appuntamento della rassegna “La morte. Tra rito e tabù” promossa dal Sistema Museale della Valle Sabbia

15/05/2017

Gavardo Bier Fest, tutto pronto per la seconda edizione

Si terrà presso il Centro sportivo “Karol Wojtyla” di Gavardo l’edizione 2017 della manifestazione, una vera Oktoberfest con tanto di cucina bavarese e costumi tradizionali

11/05/2017

La morte, tra rito e tabù

In occasione della “Festa dei Musei 2017”, il Sistema Museale della Valle Sabbia propone due conferenze e due visite guidate in quattro musei valsabbini per raccontare storie indicibili e controverse nei musei

07/05/2017

Scriverò il tuo nome

Guardo la calligrafia di mio papà. Scriveva in modo meravigliosamente ordinato, sembra stampato. Sì perché nella scuola di un tempo c’erano gli esercizi di bella scrittura (3)



Eventi

<<Maggio 2017>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia