Skin ADV
Martedì 22 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


In solitaria a Maderno

In solitaria a Maderno

by PierAngiola



21.05.2018 Gavardo

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Anfo

21.05.2018 Vestone Lavenone

20.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Roè Volciano

20.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Villanuova s/C

22.05.2018 Bagolino

21.05.2018 Vobarno






20 Febbraio 2018, 10.20
Gavardo
Associazioni

Borgo del Quadrel, il programma 2018

di Gabriele Abastanotti
La storica associazione gavardese presenta le attività del nuovo anno. A breve verrà pubblicato il regolamento del concorso di poesie dialettali “Premio Cesare Cavagnini”, una novità dedicata dal sodalizio all’amico e Presidente recentemente scomparso
 

Dopo la lunga maratona che ha visto impegnata l’associazione e gli amici del presepio nella realizzazione e gestione del 26° Presepio del Borgo del Quadrel, il Consiglio Direttivo si è riunito per eleggere il nuovo presidente il sostituzione dell’amico Cesare Cavagnini scomparso lo scorso otto dicembre, confermare gli incarichi in essere e deliberare il programma per l’anno corrente.

Il Consiglio ha eletto
nel ruolo di Presidente Gabriele Abastanotti e di Vice Presidente Stefano Zucchini. A conferma della volontà di proseguire nel proprio impegno sono state confermate tutte le attività ormai collaudate negli scorsi anni, eccezione fatta per gli spettacoli lirici presso l’arena di Verona in quanto negli ultimi due anni scarse sono state le adesioni, aggiungendo però due importanti nuove iniziative. 

La prima iniziativa riguarda un concorso dal titolo “Premio Cesare Cavagnini”: l’associazione, infatti, per ricordare il suo Presidente ha  promosso un concorso di poesie dialettali aperto a tutti i residenti dei Comuni della Valle Sabbia. Le poesie - raccolte secondo uno specifico regolamento che è di imminente pubblicazione - saranno valutate da una  professionale Commissione e successivamente pubblicate in un libro.

Per la seconda iniziativa va ricordato che ricorre quest’anno il 100° anniversario della fine della grande guerra 1915/18.  Abbiamo perciò valutato una proposta giunta alla nostra attenzione promossa dal Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte in collaborazione con il Teatro Gavardo e si svilupperà in una serata dove saranno eseguite musiche intervallate dalla lettura da parte del maestro/artista Deni Giustacchini, di lettere scritte dai militari coinvolti nella guerra e tratte dal libro “A chi dimanda di me” di Maurizio Abastanotti.
 
Il Programma Associativo 2018 avrà il seguente percorso:
 
- Sabato 10 marzo – “Brùsom la vècia” Nell’origine rituale, la “vecia” incarnava l’anno vecchio ormai inutile, ma soprattutto uno stratagemma per scacciare la cattiva stagione e invocare l’arrivo della primavera. Nella serata sarà possibile gustare dell’ottima polenta taragna e assistere al magnifico spettacolo di giochi pirotecnici.
 
- Marzo/Maggio - Concorso di poesie dialettali. E’ questa novità che il Consiglio direttivo ha voluto inserire per ricordare l’amico e Presidente Cesare Cavagnini recentemente scomparso, amante delle barzellette e del teatro dialettale. Il concorso di poesie dialettali sarà aperto a tutti gli abitanti residenti nel territorio della Valle Sabbia. Al regolamento verrà data ampia diffusione. Oltre a  premiare le cinque migliori poesie, scelte da una competente e professionale giuria, sarà stampato a cura dell’Associazione un volume contenente le poesie pervenute.
 
- Sabato 31 marzo - “Sgùra cadene”. La biciclettata si snoderà attraverso alcune vie del borgo per poi giungere in località S. Carlo, dove sarà offerta a tutti i partecipanti una piccola merenda. Al ritorno a tutti i bambini presenti che avranno preventivamente aderito alla iniziativa versando un piccolo contributo, ritirando un apposito biglietto e svolto il percorso tracciato, sarà consegnato un magnifico uovo di cioccolato.
 
- Lunedì 1 maggio - Prende il via la recita del S. Rosario presso la stele della Madonnina presente in via Giroli. La recita si svolgerà per tutto il mese di maggio alle ore 20.15 sotto un’idonea struttura per riparare i presenti dal freddo e dall’eventuale pioggia.
 
- Sabato 2 giugno - Il mese mariano si completerà con un pellegrinaggio che partendo dalla stele della Madonna Pellegrina sita in via Fornaci (ex fornaci Ferretti) si snoderà fino a giungere al Santuario della Beata Vergine di Paitone, dove sarà celebrata la Santa Messa e consumato un pranzo al sacco in compagnia  presso il refettorio del Santuario. Durante il percorso sono previste soste di preghiera presso le cinque santelle storiche presenti sulla via.
 
- Domenica  17 giugno – si svolgerà la tradizionale gita sociale che consente ai partecipanti di visitare e conoscere le varie città italiane. Per quest’anno è stata scelta la  città di Vicenza e Bassano del Grappa.
 
- Mercoledì 27 giugno - Gara  podistica competitiva e non competitiva attraverso le vie del borgo e dei suoi sentieri collinari, in collaborazione con “Atletica  90 Gavardo”.  L’iniziativa si svolgerà con qualsiasi condizione del tempo e si svolgerà a partire dalle ore 19.00 e suddivisa in varie categorie, come da regolamento istituzionale. I partecipanti acquisiscono, con un piccolo contributo di iscrizione, il diritto ad un premio e al rinfresco messo a disposizione dall’organizzazione. Naturalmente sono previsti premi per i vincitori di ogni categoria e per i gruppi più numerosi.
 
- Sabato 21 luglio – Serata musicale, 100° anniversario della fine grande guerra 1915/18. Musiche presentate dal corpo bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte con letture di lettere dei soldati presentate da Deni Giustacchini tratte dal libro “A chi dimanda di me”
 
- Sabato 28 luglio - “Anguriata”. Per salutare con buoni auspici l’avvio delle ferie, viene organizzata presso la piazzetta denominata “Borgo del Quadrel (via Fornaci), un’insolita serata . Ai presenti saranno offerti quintali di anguria e cocomero da consumarsi gratuitamente sul posto in compagnia di parenti e amici.
 
- Martedì 11 settembre – Serata pubblica dedicata alle premiazioni dei vincitori del concorso di poesie dialettali selezionate dalla Commissione per il “Premio Cesare Cavagnini”.
 
- Sabato 15 e domenica 16 settembre -  “37^ Festa Associativa”. E’ questa un'ottima occasione che si ripete ormai da 37 anni dove i partecipanti potranno gustare alcuni dei tradizionali piatti caserecci. Tra questi spiccano: trippa, formaggio alla piastra, salcicce alla griglia e patatine fritte tutto accompagnato da ottimo vino e bibite per i più piccoli. La domenica poi si potrà gustare a pranzo ottimo spiedo prenotandosi per tempo e garantirsi un posto al tavolo. La domenica sera si potrà poi gustare gli stessi piatti proposti per la serata di sabato. Le due serate saranno accompagnate da buona musica che permetterà agli appassionati di manifestare le loro capacità. 
 
- Novembre/dicembre – Questi due mesi  vedranno l’associazione e gli amici del Presepio impegnati nella realizzazione del 27° Presepio che come sempre riserverà nuove e magnifiche sorprese. La speranza resta sempre quella di accogliere tra noi nuovi volontari disposti a collaborare.
 
- 16 Dicembre – gita ai mercatini natalizi di Innsbruck  o in alternativa visita ai presepi di sabbia a Iesolo. Il programma è tutt’ora in allestimento.

Per ulteriori informazioni  www.borgodelquadrel.it - e-mail: gabrieleabastanotti@alice.it.

In foto uno scorcio del 26° Presepio del Borgo del Quadrel

 
 
 
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75300 - 23/02/2018 12:08:00 (Dioniso) Cesare ne sarebbe felice
E' molto bello vedere come il buon seme continua a dare frutto. Sarebbe stato proprio un peccato se quanto fatto, negli anni, da Cesare, fosse finito con lui. Vuol dire, credo, che ha saputo ben seminare e che il "campo" del Borgo è ancora fertile e capace di impegnarsi in queste (e tante) bellissime iniziative. Un incoraggiamento sincero a Gabriele A. ed ai suoi collaboratori. Bravi, Cesare, sicuramente, dal Paradiso, sorride.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/03/2007 00:00:00
La ricca agenda del «Borgo del Quadrel» È un programma ricchissimo quello che anima il venticinquesimo anno di vita del «Borgo del Quadrel», l’associazione sorta nel 1982 in occasione della prima edizione del Palio dei borghi di Gavardo.

20/01/2017 10:00:00
Borgo del Quadrèl, per una comunità più viva A Gavardo l’associazione Borgo del Quadrèl organizza ogni anno tante attività per animare la vita della comunità. Una tradizione iniziata negli anni ’80 che continua a vivere grazie all’impegno disinteressato dei volontari

20/06/2014 09:14:00
Di corsa per il Borgo del Quadrel Prenderà il via questa sera alle 20 la corsa podistica competitiva e non competitiva organizzata a Gavardo dall’associazione Borgo del Quadrel e dall’Atletica Gavardo ’90

30/12/2009 07:00:00
Emozioni al presepio del Borgo del Quadrel Sempre di grande impatto emotivo il presepio realizzato in via Fornaci a Gavardo dall’associazione “Borgo del Quadrel”.

20/03/2009 00:00:00
«Ecia» e tard...iva Persiste anche Valle Sabbia la tradizione di bruciare la “vecchia” a metà Quaresima. A Gavardo l’associazione del Borgo del Quadrel, attiva in paese da 27 anni, sposta la ricorrenza dal “giovedì grasso” al sabato successivo.



Altre da Gavardo
22/05/2018

«Un Santo con la penna»

Ha debuttato la scorsa settimana il nuovo spettacolo del gavardese Emanuele Turelli, dedicato alla figura di don Carlo Gnocchi e di altri eroi della ritirata di Russia   


21/05/2018

Grave al Civile dopo il tamponamento

Brutta disavventura per il 14enne di Gavardo che con lo scooter è finito addosso ad un’auto, mentre viaggiava sulla Provinciale 116 fra Bostone e Gavardo (1)

21/05/2018

«L'alfabeto ebraico, la lingua sacra dell'Eterno»

Si svolgerà a Gavardo per iniziativa della Fondazione "Piero Simoni" e dal Museo Archeologico della Valle Sabbia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura un nuovo ciclo di incontri dedicati alla lingua e alla cultura ebraica

20/05/2018

È, l'amico è...

Quando frequentavo le magistrali a Brescia, facevo il viaggio in pullman insieme al mio amico Deni, cioè Andrea Giustacchini. Eravamo nella stessa classe e nel pomeriggio andavo spesso a trovarlo (2)

17/05/2018

Mons. Italo Gorni nella squadra del Vescovo Tremolada

Il parroco di Gavardo, Soprazocco e Vallio Terme è stato nominato nuovo vicario episcopale per la vita consacrata della diocesi

17/05/2018

80 candeline per nonno Germano

Buon compleanno a nonno Germano, di Gavardo, che oggi, 17 maggio, raggiunge le 80 primavere




16/05/2018

A Gavardo un Open Day di prevenzione

In occasione della Giornata dedicata alle malattie cardiovascolari al femminile questo giovedì, 17 maggio, presso il reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Gavardo è in programma un incontro sulla prevenzione dei fattori di rischio 

13/05/2018

Karate, valsabbine da medaglia

Un successo dopo l’altro lo scorso 14 aprile, in Polonia, per le atlete dell’Aishin Dojo Karate Gavardo, che si sono distinte per le loro performance nel campionato europeo

12/05/2018

«Alberi d'Autore» fa il bis

Visto il grande successo dello scorso fine settimana, le opere dei piccoli artisti della Scuola dell’Infanzia parrocchiale di Soprazocco saranno in esposizione anche nelle giornate di oggi (sabato) e domenica 

11/05/2018

«Dal Figurativo verso l'Informale»

Sarà inaugurata questo sabato pomeriggio presso la Sala Bruni Conter del Museo Archeologico di Gavardo la personale di pittura dell’artista prevallese di origini sarde

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia