Skin ADV
Sabato 21 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 

Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

di Michele panzera



19.10.2017 Bagolino

19.10.2017 Gavardo

20.10.2017 Vobarno

20.10.2017 Bagolino Anfo

19.10.2017 Odolo

19.10.2017 Salò Garda

20.10.2017 Valsabbia Garda Provincia

20.10.2017 Prevalle

19.10.2017 Villanuova s/C

19.10.2017 Capovalle Valsabbia






17 Giugno 2017, 07.24
Gavardo
Tempi

Amore e burocrazia

di Ubaldo Vallini
Avrebbe voluto essere seppellito vicino alla prima moglie, ma un'interpretazione del regolamento gli lo ha impedito. E' successo a Gavardo 
 
Dopo essere rimasto vedovo si è risposato con una donna più giovane e per questo ha perso il diritto di essere seppellito accanto alla prima moglie.
Questa almeno l’interpretazione del regolamento comunale di Gavardo da parte dei responsabili dell’ufficio tecnico, tanto che anche il manifesto funebre, dopo una prima stampa, ha dovuto essere corretto e la sepoltura decisa il vicino cimitero di Villanuova.

Lo chiameremo Mario e alla moglie che l’ha lasciato prematuramente daremo il nome di Maria.
Quando lei se n’è andata i due abitavano a Gavardo e lì si sono svolte le esequie e fin da allora Mario l’aveva lasciato detto alla figlia e agli altri familiari: “Quando arriverà la mia ora voglio essere seppellito qui, con lei».

Poi la vita ha ripreso il suo corso: elaborato il lutto, Mario si risposa con una donna molto più giovane di lui e con lei si trasferisce nel vicino paese di Villanuova.
Non dimentica però l’amore di tutta una vita e mantiene il proposito, anche recentemente, di essere seppellito con la sua Maria.
Lo vogliono anche i familiari, sollevati all’idea che le mortali spoglie dei due coniugi possano riposare una vicino all’altra.

Così l’altro giorno, con Mario che all’età di 85 anni ha concluso la sua vita terrena, i familiari si sono recati in municipio a Gavardo chiedendo a termini di regolamento che venissero rispettate le sue ultime volontà.

Dall’ufficio tecnico prima han dato il loro assenso, poi ci hanno ripensato.
L’impresario delle pompe funebri, infatti, aveva già preparato i manifesti che indicavano dopo le esequie a Villanuova la sepoltura a Gavardo, quando è arrivato il contrordine.

Ad un funzionario dell’Ufficio tecnico comunale è sorto un dubbio, che nei meandri delle circolari dev’essere evidentemente diventato certezza: Mario, convolando a nozze per la seconda volta, avrebbe perso il diritto al ricongiungimento con la prima moglie.

Un amore, quello fra Mario e Maria, che aveva resistito alla traumatica separazione della vedovanza e forse proprio grazie a questa promessa di ricongiungimento.
E’ stato invece spezzato, per sempre, da un’interpretazione burocratica. 

Invia a un amico Visualizza per la stampa



 






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/04/2010 15:00:00
Annaffia i fiori e gli spunta un vigile C’è anche Gavardo fra i Comuni bresciani che hanno recentemente adottato un regolamento di Polizia urbana. Se n'è parlato l'altra sera in biblioteca.

08/12/2014 09:01:00
Petizione? No grazie, manca il regolamento A Gavardo l'istituto della "petizione" è previsto dallo Statuto, manca però il regolamento attuativo e manca anche la commissione che possa redigerlo. Così la "Commissione Energia" non si fa


25/08/2009 07:00:00
L'esame delle medie diventa più severo Con l'entrata in vigore del nuovo regolamento sarà più difficile per gli studenti raggiungere il massimo dei voti.

01/11/2016 09:00:00
Decoro urbano, alcol da asporto vietato di sera Per venire incontro alle richieste dei residenti del centro storico, sono state introdotte nel regolamento di polizia municipale nuove norme restrittive in merito alla vendita di bevande alcoliche e decoro urbano

25/12/2015 09:00:00
Bresciacup 2016, novità al regolamento Piccole, ma importanti, novità saranno presenti all’interno del nuovo regolamento del circuito che riconferma la linea guida dell’edizione 2015 apportando qualche accorgimento nella suddivisione delle categorie, nella loro partecipazione ed all’assegnazione delle maglie



Altre da Gavardo
19/10/2017

Discarica a cielo aperto in via Galluzzo

Prima un sacchetto, poi un altro, e alla fine sono arrivate anche una carrozzina ed una bicicletta. La situazione è stata  denunciata agli organi competenti dal Comitato Gai (5)

19/10/2017

Una serata con Padre Brown

Si prospetta un venerdì sera interessante per gli amanti dei gialli. Alle ore 20.30 presso l’auditorium “Cecilia Zane” di Gavardo è in programma una serata per conoscere meglio la figura del prete – investigatore creata dalla penna di Gilbert K. Chesterton

18/10/2017

Altri bracconieri nella rete dei Forestali

Prosegue l’azione di contrasto al bracconaggio, che ha visto impegnati i carabinieri forestali di Vobarno in quel di Brescia e i colleghi di Gavardo a Vallio e Serle (5)

18/10/2017

«Incontri nel chiostro», saper leggere il libro del mondo

Prende il via questo venerdì 20 ottobre presso il salone del chiostro della chiesa di Santa Maria a Gavardo, una rassegna dedicata alla politica, all’economia, alle relazioni organizzata dal Circolo Acli Medio Chiese in collaborazione con l'erigenda Unità pastorale di Gavardo

17/10/2017

Concentrazione di eventi

Tre interessanti eventi culturali tutti nella stessa serata. Succede a Gavardo. Ce lo fa notare un nostro attento lettore, che lancia un appello agli organizzatori per trovare la maniera di coordinarsi meglio (2)

15/10/2017

Una guida per i più piccoli

Questo lunedì 16 ottobre alle 20,30 verrà presentata ufficialmente la guida che accompagna i bambini, soprattutto quelli dai 4 ai 7 anni, alla scoperta del Museo archeologico della Valle Sabbia di Gavardo

15/10/2017

È uno di quei giorni

È uno di quei giorni che ti viene addosso una grande malinconia. Pensi a Teddy (Gianfranco Tedoldi), al giorno in cui moltissima gente l’ha salutato per l’ultimo viaggio... (1)

14/10/2017

Il cielo visto dall'osservatorio di Cima Rest

Sarà inaugurata questo sabato pomeriggio a Gavardo la mostra itinerante dedicata all’astronomia che toccherà poi le biblioteche della Valle Sabbia e del Garda, coinvolgendo i bambini della primaria


13/10/2017

Riserva... in casa altrui

Un bracconiere intraprendente aveva pensato di schivare i controlli piazzando trappole nel giardino di un altro (12)

13/10/2017

«Non sparate sul postino»

Debutta questo sabato 14 ottobre al Salone Pio XI di Gavardo la nuova commedia portata in scena dal Gruppo Teatrale Rìdò in collaborazione con l'associazione Rio de Oro



Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia