Skin ADV
Giovedì 24 Agosto 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Borgo di San Leo

Borgo di San Leo

di Patrizia Mora



22.08.2017 Vestone Valsabbia

23.08.2017 Mura

23.08.2017 Anfo

22.08.2017 Pertica Bassa Pertica Alta

23.08.2017 Bagolino

23.08.2017 Anfo

22.08.2017 Giudicarie

22.08.2017 Sabbio Chiese Gavardo Serle

22.08.2017 Garda

22.08.2017 Salò






17 Giugno 2017, 07.24
Gavardo
Tempi

Amore e burocrazia

di Ubaldo Vallini
Avrebbe voluto essere seppellito vicino alla prima moglie, ma un'interpretazione del regolamento gli lo ha impedito. E' successo a Gavardo 
 
Dopo essere rimasto vedovo si è risposato con una donna più giovane e per questo ha perso il diritto di essere seppellito accanto alla prima moglie.
Questa almeno l’interpretazione del regolamento comunale di Gavardo da parte dei responsabili dell’ufficio tecnico, tanto che anche il manifesto funebre, dopo una prima stampa, ha dovuto essere corretto e la sepoltura decisa il vicino cimitero di Villanuova.

Lo chiameremo Mario e alla moglie che l’ha lasciato prematuramente daremo il nome di Maria.
Quando lei se n’è andata i due abitavano a Gavardo e lì si sono svolte le esequie e fin da allora Mario l’aveva lasciato detto alla figlia e agli altri familiari: “Quando arriverà la mia ora voglio essere seppellito qui, con lei».

Poi la vita ha ripreso il suo corso: elaborato il lutto, Mario si risposa con una donna molto più giovane di lui e con lei si trasferisce nel vicino paese di Villanuova.
Non dimentica però l’amore di tutta una vita e mantiene il proposito, anche recentemente, di essere seppellito con la sua Maria.
Lo vogliono anche i familiari, sollevati all’idea che le mortali spoglie dei due coniugi possano riposare una vicino all’altra.

Così l’altro giorno, con Mario che all’età di 85 anni ha concluso la sua vita terrena, i familiari si sono recati in municipio a Gavardo chiedendo a termini di regolamento che venissero rispettate le sue ultime volontà.

Dall’ufficio tecnico prima han dato il loro assenso, poi ci hanno ripensato.
L’impresario delle pompe funebri, infatti, aveva già preparato i manifesti che indicavano dopo le esequie a Villanuova la sepoltura a Gavardo, quando è arrivato il contrordine.

Ad un funzionario dell’Ufficio tecnico comunale è sorto un dubbio, che nei meandri delle circolari dev’essere evidentemente diventato certezza: Mario, convolando a nozze per la seconda volta, avrebbe perso il diritto al ricongiungimento con la prima moglie.

Un amore, quello fra Mario e Maria, che aveva resistito alla traumatica separazione della vedovanza e forse proprio grazie a questa promessa di ricongiungimento.
E’ stato invece spezzato, per sempre, da un’interpretazione burocratica. 

Invia a un amico Visualizza per la stampa



 






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/04/2010 15:00:00
Annaffia i fiori e gli spunta un vigile C’è anche Gavardo fra i Comuni bresciani che hanno recentemente adottato un regolamento di Polizia urbana. Se n'è parlato l'altra sera in biblioteca.

08/12/2014 09:01:00
Petizione? No grazie, manca il regolamento A Gavardo l'istituto della "petizione" è previsto dallo Statuto, manca però il regolamento attuativo e manca anche la commissione che possa redigerlo. Così la "Commissione Energia" non si fa


25/08/2009 07:00:00
L'esame delle medie diventa più severo Con l'entrata in vigore del nuovo regolamento sarà più difficile per gli studenti raggiungere il massimo dei voti.

01/11/2016 09:00:00
Decoro urbano, alcol da asporto vietato di sera Per venire incontro alle richieste dei residenti del centro storico, sono state introdotte nel regolamento di polizia municipale nuove norme restrittive in merito alla vendita di bevande alcoliche e decoro urbano

25/12/2015 09:00:00
Bresciacup 2016, novità al regolamento Piccole, ma importanti, novità saranno presenti all’interno del nuovo regolamento del circuito che riconferma la linea guida dell’edizione 2015 apportando qualche accorgimento nella suddivisione delle categorie, nella loro partecipazione ed all’assegnazione delle maglie



Altre da Gavardo
23/08/2017

Danzamondo, al via i laboratori

Riprenderanno all’inizio di settembre i laboratori organizzati dall’associazione Danzamondo presso il Sassolino – Scuola Montessori a Soprazocco di Gavardo. Si comincia con la danza creativa

22/08/2017

Al via le Memorie di Terra

Tre appuntamenti in due giorni a Serle, Sabbio Chiese e Gavardo per l’inizio della seconda parte di Acque e Terre Festival

21/08/2017

Carambola sulla 45Bis

Grave incidente lungo la 45Bis all'altezza dello svincolo di Gavardo. Cinque i feriti. Fra questi gravissima una donna che rischia di perdere una gamba
(5)

12/08/2017

Al via i lavori per la Centralina idroelettrica del Mulino

Sono iniziati nelle sorse settimane i lavori per la centralina idroelettrica di Gavardo, progetto del Consorzio Idroelettrico del Mulino che deve entrare in funzione entro il 31 dicembre per ottenere gli incentivi governativi (1)

12/08/2017

Visite pediatriche per i bambini Saharawi

L’Asst del Garda ha aderito al progetto di accoglienza dell’Associazione Rio De Oro Gavardo offrendo controlli medici ed esami diagnostici

09/08/2017

Memorie di Terra: concerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago

In anteprima il programma della seconda parte di Acque e Terre Festival, che dal 25 agosto al 29 settembre toccherà nove paesi lungo l’asse del Chiese con undici spettacoli

08/08/2017

Il signor Losi

In questi giorni ci ha lasciato il signor Danilo Losi. Cerco nei cassetti della memoria e ricordo…

08/08/2017

Nuova sistemazione per le bancarelle del mercato?

L’amministrazione comunale di Gavardo sta valutando di rendere permanente lo spostamento dei banchi del mercato settimanale del mercoledì da piazza Aldo Moro a via Stazione. Contraria l’associazione ambulanti di Confesercenti (1)

08/08/2017

Grande successo per la «Cena sotto le stelle»

Sabato scorso il centro storico di Gavardo si è trasformato in una piazza allegra, affollata e vivace, regalando a tutti una festa indimenticabile grazie all’iniziativa dall’associazione “Quelli di Piazza Zanardelli e Via Capoborgo” e i volontari di Cò del Bùrg, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale (3)

04/08/2017

Gavardo terra di confine

Si la chiamo terra di confine purtroppo, per l'incuria che si protrae da anni, piante non curate, sporcizia dappertutto, giochi dei bambini che sono anni che non vengono curati, puliti, disinfettati, topi che girano impunemente... (28)



Eventi

<<Agosto 2017>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia