Skin ADV
Lunedì 18 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.02.2019

16.02.2019 Casto Mura Valsabbia

17.02.2019 Pertica Bassa Pertica Alta

17.02.2019 Agnosine

16.02.2019 Garda

16.02.2019 Bione

16.02.2019 Vobarno Valsabbia

16.02.2019 Vallio Terme

16.02.2019 Bagolino Valsabbia

16.02.2019 Serle






17 Novembre 2018, 09.00
Gavardo
Scuole

Alunni con disabilità, nuovi approcci di assistenza e inclusione

di Redazione
La Scuola dell’Infanzia “Quarena” di Gavardo apripista di una sperimentazione su disabilità e inclusione scolastica

Il progetto NEW – Nuove Esperienze di Welfare, promosso dal Comune di Gavardo, in collaborazione con la cooperativa sociale La Nuvola nel Sacco, vede nella scuola un ambito di intervento privilegiato. Essa, infatti, rappresenta il mondo in cui le future generazioni si formano, imparano il vivere sociale, incontrano la diversità e la fragilità.

Ripensare il welfare partendo dalla Scuola dell’Infanzia significa mirare non solo alla ristrutturazione di un sistema culturale, quanto a una ricostruzione delle sue fondamenta.

Il Polo Scolastico Quarena di Gavardo è oggetto, a partire da quest’anno scolastico, di una sperimentazione unica nel suo genere. A cambiare è la concezione e l’attuazione dell’assistenza ad personam per i bambini con disabilità.

Come spiega la coordinatrice, dottoressa Arrigotti “…dopo gli incontri formativi organizzati dalla Cooperativa, in collaborazione con il Centro Studi per i Diritti e la Vita Indipendente dell’Università di Torino, a cui hanno partecipato le assistenti ad personam, anche l’intera scuola è stata coinvolta in un incontro di presentazione del progetto e degli obiettivi in esso declinati. Tutte le insegnanti hanno, inoltre, partecipato a una giornata formativa dal titolo ‘Migliorare e innovare i percorsi di Inclusione degli alunni e studenti con disabilità’, condotta dalla d.ssa Francesca Palmas, in quanto si ritiene fondamentale che la visione di una scuola inclusiva e attenta all’apprendimento di ciascuno diventi patrimonio comune”.

I bimbi con disabilità frequentanti la scuola Quarena, da quest’anno, non saranno più affiancanti dall’assistente ad personam nel modo classico, ma a supportarli sarà un’équipe composta dagli educatori, dall’insegnante di sostegno e dal referente della scuola per il progetto.

Essa lavorerà sul singolo bimbo, sulle specificità di apprendimento, ma anche e soprattutto sull’intera classe, per favorire l’inclusione degli alunni disabili nel gruppo sezione. Ruolo fondamentale nella sperimentazione hanno le famiglie, chiamate a partecipare attivamente, in quanto prime e massime esperte delle caratteristiche peculiari dei propri figli, dei limiti, ma soprattutto delle capacità, dei sogni e delle ambizioni.

Il cambiamento in corso è epocale: non più un’assistenza limitata al qui ed ora, un’assistenza necessaria ma escludente dal resto della classe, bensì un vero e proprio progetto che punta alla crescita indipendente della persona con disabilità, all’interno del proprio contesto sociale e nell’ambito di un progetto di vita.

Ed è proprio di progetto di vita che si parlerà, tra famiglie di figli con disabilità, il 23 novembre, alle 18.30, presso la Biblioteca di Gavardo: verranno presentati percorsi di capacitazione, denominati Officine di vita indipendente, finalizzati a ripensare totalmente il “dopo di noi”.







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/01/2017 15:58:00
Gavardo formato famiglia Spettacoli per bambini, una rassegna cinematografica al femminile e incontri di formazione per genitori fra le iniziative per i 130 anni di fondazione dalla scuola dell'infanzia Quarena di Gavardo


03/04/2014 09:36:00
Relazioni e alimentazione Prenderanno il via nel mese di aprile dei percorsi di formazione organizzati dall’Age di Gavardo in collaborazione con la scuola dell’infanzia “Quarena” rivolti ai genitori dei bambini della scuola

09/01/2015 11:37:00
Iscrizioni aperte al Polo dell'infanzia Quarena Anche le scuole dell’infanzia di Gavardo e Soprazocco aprono le porte sabato 10 gennaio per presentare ai genitori l’offerta formativa e gli ambienti scolastici

25/07/2016 15:35:00
Il Polo dell'infanzia apre anche in agosto Per venire incontro alle esigenze delle famiglie, Polo dell’infanzia di Gavardo propone un grest estivo nelle prime due settimane di agosto per i bambini della scuola dell’infanzia e del nido

18/01/2017 09:58:00
Polo infanzia Quarena, aperte le iscrizioni Dal 9 gennaio fino ad esaurimento posti, sono aperte le iscrizioni al Polo Scolastico dell’infanzia e Nido Quarena a Gavardo



Altre da Gavardo
17/02/2019

Serle in uno scatto, al via il concorso

C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare al concorso fotografico per scuole e famiglie indetto dal Comune di Serle e da Ecomuseo del Botticino per valorizzare l’heritage serlese


15/02/2019

La rivoluzione digitale passa dai Chromebook

L’Istituto comprensivo “G. Bertolotti” di Gavardo è il primo della provincia a puntare tutto sulle nuove tecnologie. Ieri la consegna dei 31 computer portatili di nuova generazione agli studenti 


 

15/02/2019

Naviglio Grande a secco per manutenzione

Sarà tolta da questo sabato l’acqua dal Naviglio Grande Bresciano per l’annuale manutenzione. Invito ai frontisti del canale ad aprire gli scaricatori e ad effettuare eventuali riparazioni

15/02/2019

Dove va l'Europa?

Questa sera a Gavardo il terzo e ultimo appuntamento della rassegna Fabula Mundi promossa dalle Acli e da Ipsia Brescia Onlus, in collaborazione con il Circolo Acli Medio Chiese e dell'erigenda Unità pastorale di Gavardo (1)



13/02/2019

Grazie, Bruno!

Ieri improvvisamente ci ha lasciati Bruno Filippini. Ci sono persone che si prodigano per gli altri senza tanti squilli di tromba, senza mettersi in mostra. Lui era una di queste
(1)

13/02/2019

Discorsi diretti, la rabbia

Questa sera al teatro Pio XI di Gavardo il primo incontro della rassegna dedicata a genitori e figli sul tema delle emozioni

13/02/2019

Meno business e più amore per l'ambiente

Vorrei con la presente rispondere almeno in parte al sig. Sindaco di Salò e a quanto da lui dichiarato nella lettera pubblicata dal Giornale di Brescia, che mi ha lasciato alquanto perplesso ed amareggiato... (5)

13/02/2019

Il Museo archeologico si presenta

Domani, 14 febbraio, porte aperte a insegnanti ed educatori in occasione della presentazione delle attività didattiche museali. Iscrizione obbligatoria entro oggi, 13 febbraio 

13/02/2019

Vent'anni di Nati per Leggere

Torna presso la biblioteca di Gavardo l’iniziativa di letture per bambini in età prescolare accompagnati dai genitori. Questo mercoledì pomeriggio il primo di tre appuntamenti

12/02/2019

Malore mortale

Si è sentito male all’improvviso, si è accasciato al suolo fra gli amici e il suo cuore ha cessato di battere. Inutile ogni soccorso. E’ morto così un 77 enne di Gavardo (2)

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia