Skin ADV
Mercoledì 23 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








21.01.2019 Valsabbia

21.01.2019 Serle Prevalle

21.01.2019 Val del Chiese

21.01.2019 Salò Valsabbia Garda Valtenesi Provincia

21.01.2019 Valtenesi

22.01.2019 Barghe

22.01.2019 Storo

21.01.2019 Prevalle

22.01.2019 Gavardo Prevalle

21.01.2019






18 Febbraio 2013, 09.00
Gavardo
Lavori pubblici

Al via i lavori per la ¬ęstrada dei Cavatori¬Ľ

di Cesare Fumana
Sabato il taglio del nastro per l'avvio del cantiere della nuova strada che collegherà Soprazocco con Gavardo bypassando il centro abitato della frazione.

La viabilità Gavardese si arricchirà presto di una nuova arteria che consentirà di raggiungere Soprazocco bypassando il centro abitato della frazione.
√ą stato, infatti, dato il via ai lavori per la costruzione della cosiddetta “Strada dei cavatori” che consentir√† in particolare ai mezzi pesanti che dovranno raggiungere le cave di Soprazocco di raggiungere la tangenziale 45 Bis senza dover passare dal centro della frazione.

¬ęUn’opera attesa da pi√Ļ di vent’anni – ha affermato l’assessore gavardese ai lavori pubblici Bruno Ariassi – che finalmente diventa realt√†. Nel giro di un anno e qualche mese la nuova strada sar√† funzionante¬Ľ.
Il sindaco Emanuele Vezzola e l’assessore Ariassi hanno voluto ringraziare anche i proprietari delle aree per la collaborazione nella cessione dei terreni.
L’opera, una priorit√† per l’attuale amministrazione comunale, era sulla carta da molti anni, ma solo adesso si √® riusciti a concretizzarla

Un progetto molto atteso dai residenti di Soprazocco e significativa anche dal punto di vista economico poiché supera i tre milioni di euro. La somma è stata reperita parzialmente attraverso un finanziamento della Regione Lombardia (1.250.500 euro), mentre la parte rimanente è invece a carico di Comune e Comunità montana.

La costruzione della nuova strada si sviluppa in tre lotti su una lunghezza di tre chilometri, oltre agli svincoli (in entrata e uscita) sulla tangenziale Brescia-Salò.
La durata complessiva dei lavori sui tre lotti supera i seicento giorni, ma grazie all’avvio contestuale di almeno due dei tre lotti, i tempi dovrebbero ridursi a circa un anno.
La progettazione √® stata affidata allo studio Alesci di Sarezzo, allo studio Beconsult di Brescia e all’Ufficio Tecnico di Gavardo, coordinato dal geom. Marco Della Fonte.

 







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID28410 - 18/02/2013 12:17:12 (MARCO1967) BELLA STRADA !!
Mi spiace ma io pur abitando a Soprazocco non faccio parte di quelli che attendevano con ansia questa strada , siamo sicuri che i proprietari delle aree hanno collaborato alla cessione dei terreni ? cosa altro potevano fare....?Secodo il mio modesto parere questa strada e' uno sprecodi soldi.... forse si doveva trovare un'altra soluzione al problema traffico, consideriamo che tra 15-20 anni le cave saranno esaurite.. mentre la strada rimarra' .. Una delle ultime zone verdi di questa bellissima frazione se ne va... se questo e' il prezzo da pagare per eliminare il problema , io non ci sto'Il comune di Gavardo in base ad un loro studio hanno calcolato che transitavano 100 i mezzi pesanti (camion) nelle vie i di Gavardo e Soprazocco per raggiungere le cave attive e gli impianti di smaltimento degli inerti., praticamento 800 camion al giorno al giorno con, in pratica un camiion e 1/2 ogni minuto ?.... se i calcoli sono giusti.... allora ben venga la strada ???????


ID28475 - 18/02/2013 22:55:41 (lucaz) Attenzione Marco
non metterti alla guida nelle tue condizioni. Sappi che con un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro, √® prevista un’ammenda che va da 1.500 a 6.000 euro, nonch√© l’arresto da sei mesi ad un anno, la sospensione della patente da 1 a 2 anni, e i punti sottratti sono 12 oltre alla confisca del veicolo. Se poi fai un incidente.....alura ciao


ID28476 - 18/02/2013 23:13:38 (stevenpipini) stevenpipini
..i miei abitano in via della Cucca e i camion passano in una via molto stretta a velocità sostenuta....a tutte le ore....se volete provare a vivere lì.....se proprio si voleva salvare il verde forse non si dovevano fare le cave....la zona di Campagnola in quel tratto,zona Porta,era stupenda....però non si può avere tutto dalla vita.....


ID28481 - 19/02/2013 08:39:00 (MARCO1967) Lucaz..
Anche questa volta Lucaz non si smentisce, i soliti commenti sulla forma e mai sul contenuto, sicuramente hai ragione,il mio era solo uno sfogo. In quanto al commento di stevenpipini non posso che essere d'accordo non si pu avere tutto dalla vita , volevo solo attirare l'attenzione sul articolo in questione, facendo notare che qualcuno (forse l'unico ) non d'accordo su quanto sta succedendo, saluti a tutti e buona giornata



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/09/2012 08:00:00
Strada dei cavatori, aggiudicati i lavori Inizieranno in autunno i lavori per la realizzazione della nuova strada di collegamento zona cave di Soprazocco con la tangenziale 45bis.

04/02/2015 12:00:00
¬ęNonostante i divieti i camion passano¬Ľ Un gruppo di cittadini di Soprazocco si lamenta perch√© dopo l’apertura della “strada dei cavatori” i mezzi pesanti continuano a passare per il centro abitato e un tratto di strada, a causa delle piogge, sta cedendo

23/02/2008 00:00:00
Chiude la strada del centro di Gavardo Proseguono a Gavardo i lavori pubblici lungo via Quarena, il tratto di strada provinciale che attraversa il centro storico del paese. Prenderà il via la costruzione di un dosso artificiale della strettoia che affianca la chiesa di San Rocco.

19/07/2017 14:46:00
Il centro si rifà il look Sono già a buon punto i lavori di riqualificazione della strada che attraversa il centro storico di Gavardo. Qualche inevitabile disagio per la viabilità, ma tutto sommato contenuto

31/10/2014 13:22:00
Apertura della nuova strada per Soprazocco Da questo venerd√¨ mattina sono iniziati i lavori allo svincolo della strada statale 45bis per l’apertura dello variante per Soprazocco, localit√† Bariaga-Roccolino



Altre da Gavardo
22/01/2019

Raccolta firme contro il depuratore

L'appello di un lettore per firmare contro il progetto di costruire il maxidepuratore del Garda a Gavardo (1)

22/01/2019

Abitare bene il condominio, nuovo welfare di prossimità

Sarà avviato presso due condomini di edilizia residenziale pubblica di Prevalle e Gavardo un progetto sperimentale per superare situazioni di disagio con la presenza di un custode sociale e percorsi di formazione

20/01/2019

Una famiglia accogliente

Oggi pomeriggio sar√≤ a Bagolino con la “signora Maria”, che reciter√† presso la Rsa. Vado sempre volentieri a Bagolino, sia perch√© √® un centro stupendo, pieno di vita e di cultura, sia perch√© conosco delle belle persone... (1)

19/01/2019

Accecato dalla gelosia

√ą un movente passionale all’origine del sequestro dell’operaio di Gavardo rimasto in ostaggio di Haida per due giorni, la prima notte sui monti e poi nel sottotetto dell’ex moglie a Peracque di Villanuova (3)

18/01/2019

Depuratore del Garda, la palla passa alla Provincia

Ieri in Regione un primo confronto fra gli amministratori del Garda e del Chiese con la presentazione del progetto dell’Aato. Posizioni ancora distanti. Il confronto proseguir√† in Broletto (4)

18/01/2019

¬ęLa Memoria¬Ľ, il Tar d√† ragione al Commissario

La sezione di Brescia del Tribunale amministrativo regionale non ha accolto il ricorso presentato da alcuni ex componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione “La Memoria” di Gavardo¬† (5)

17/01/2019

Preso il sequestratore, Mirko è libero

Svolta nelle indagini sul sequestro dell’operaio 45enne di Gavardo, ritrovato vivo. In manette √® finito il suo rapitore, il marocchino 37enne che l’ha tenuto prigioniero per quasi due giorni.
Aggiornamento ore 7
(6)

17/01/2019

Un piccolo ricordo di un grande uomo

Un omaggio a don Lionello Cadei, molto amato dalle comunità valsabbine e dell'Alto Garda, venuto a mancare ieri pomeriggio   (1)

17/01/2019

Valsabbini a Norcia

La Sovrintendenza ha autorizzato l’iter di realizzazione del nuovo e definitivo monastero benedettino, e anche in quest’occasione i volontari gavardesi sono pronti a portare il loro aiuto per la ricostruzione¬†

17/01/2019

Don Lionello ci ha lasciati

Saranno celebrati questo venerd√¨ a Gavardo i funerali del sacerdote che ha prestato servizio nelle parrocchie della Valsabbia e dell’Alto Garda (2)



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia