Skin ADV
Martedì 18 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Rododendro nano

Rododendro nano

di Clementino Ferrari



16.06.2019 Villanuova s/C Prevalle

17.06.2019 Garda

16.06.2019 Casto

16.06.2019 Preseglie

17.06.2019 Gavardo Vallio Terme

16.06.2019 Gavardo Valsabbia

17.06.2019 Idro Vobarno Valsabbia

16.06.2019 Preseglie

16.06.2019 Vestone

17.06.2019 Vobarno



04 Maggio 2019, 09.00
Gavardo
Teatro

«Un santo con la Penna»

di Federica Ciampone
Al centro dello spettacolo del gavardese Emanuele Turelli la figura di Don Gnocchi e degli altri eroi della Ritirata. Questa domenica, 5 maggio, a Gavardo due appuntamenti, alle 18 e alle 21 

Andrà in scena questa domenica, 5 maggio, al Salone “Pio XI” di Gavardo “Un santo con la Penna”, lo spettacolo di Emanuele Turelli dedicato alla figura di Don Gnocchi e degli altri eroi della Ritirata. 
 
Lo story-teller gavardese ripercorre, in un’ora di spettacolo, uno degli episodi più terribili del secondo conflitto mondiale, quella ritirata di Russia in cui persero la vita 100mila soldati italiani, molti dei quali Alpini.
 
La scelta della figura di Don Gnocchi è motivata dalla volontà dell’autore di collegare gli eventi narrati attraverso la storia di chi, durante la ritirata, seguì i soldati e si occupò di curarne - per quanto possibile - le ferite dell’anima, che si presentavano tanto quanto quelle fisiche curate dai medici.
 
Dopo un breve inquadramento storico lo spettacolo si snoda, tra episodi e aneddoti, in un arco temporale di 9 giorni: dal 17 al 26 gennaio 1943, ovvero dal momento in cui alla divisione alpina Tridentina – in cui era cappellano militare don Carlo Gnocchi - arrivò l’ordine di ripiegare, alla notte della battaglia di Nikolajewka. La narrazione attraversa la spedizione in Russia dell’Armir, il combattimento delle truppe italiane sul fronte del Don e il tremendo gelo della ritirata, a 40 gradi sotto zero.
 
Lo spettacolo vedrà la partecipazione di Daniele Gozzetti e Davide Bonetti, con il coordinamento tecnico di Claudio Cominardi. L’evento è organizzato in collaborazione con i Gruppi Alpini di Gavardo, Soprazocco, Sopraponte e Vallio Terme e con la Parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo di Gavardo.
 
L’appuntamento è alle ore 18, con replica alle ore 21. L'ingresso è libero, ma su prenotazione obbligatoria indicando l'orario prescelto al 347/6408312 (solo via whatsapp).

Nella foto un momento dello spettacolo, al suo debutto lo scorso anno






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/04/2019 10:50:00
Don Carlo Gnocchi e gli eroi della Ritirata
Alla vigilia della Festa della Liberazione, al Teatro Pavanelli di Muscoline va in scena l’ultimo lavoro narrativo dello story-teller gavardese Emanuele Turelli, dal titolo “Un santo con la Penna"


22/05/2018 09:55:00
«Un Santo con la penna»
Ha debuttato la scorsa settimana il nuovo spettacolo del gavardese Emanuele Turelli, dedicato alla figura di don Carlo Gnocchi e di altri eroi della ritirata di Russia   


01/02/2017 11:50:00
«Ritorneranno», la campagna di Russia nelle parole di don Gnocchi Avrà una finalità benefica lo spettacolo in cartellone domenica pomeriggio al Cinema Teatro Cristal di Salò che rievoca l’epopea alpina in Russa ispirata agli scritti del cappellano militare della Tridentina, il beato don Carlo Gnocchi.

29/01/2015 11:00:00
«Il coraggio di vivere» Con lo spettacolo di venerdì a Salò, Emanuele Turelli raggiunge la centesima rappresentazione teatrale e la settantesima per la storia di Nedo Fiano, ebreo fiorentino sopravvissuto ad Auschwitz

02/01/2013 10:20:00
Madiba, la vera storia di Nelson Mandela Emanuele Turelli porta in scena sabato sera a Gavardo il racconto del protagonista del passaggio dall'apartheid alla democrazia in Sudafrica.



Altre da Gavardo
18/06/2019

Il sogno di Chiara e Vanessa

Al termine della terza settimana dell’avventura che vede impegnati i ragazzi del “Sentiero di Cinzia” del CAI Gavardo c’è stato il cambio di testimone fra Chiara e Vanessa, che proseguirà il cammino da Leon a Finisterre

18/06/2019

Prima esibizione per la «Music Band»

I quattro ragazzi selezionati, nell’ambito del progetto "Music Band", per un percorso formativo si sono esibiti, con grande soddisfazione, nel saggio di fine anno dell'associazione BPM – Begin Play Music, che ha sede all'interno del Centro Sportivo Woytila di Gavardo

17/06/2019

Don Luca nuovo curato dell'erigenda Unità pastorale di Gavardo

Il sacerdote novello, che ha svolto qui il suo anno di diaconato, è stato accolto ieri dalle quattro comunità parrocchiali per le quali si occuperà in particolare degli oratori

17/06/2019

I bambini del Lucone, un mistero di 4000 anni fa

Questo martedì sera presso la sala conferenza del Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo, una conferenza sui risultati delle ricerche portate avanti con gli scavi del Lucone a Polpenazze

17/06/2019

Battista raggiunge le 90 primavere

Auguri a Battista Persavalli, di Sopraponte, che proprio oggi, lunedì 17 giugno, compie 90 anni


 

16/06/2019

Meno male che un prete c'è!

Grande festa oggi a Gavardo. Il novello sacerdote don Luca Pernici celebrerà la sua prima Messa nel paese dove si è fatto apprezzare come diacono. Seguiranno pranzo all’oratorio, incontro conviviale e Vespri (2)

15/06/2019

Asd FratellixSport debutta a Special Olympics

FratelliXSport, associazione sportiva nata nell’ambito dell’omonimo progetto gavardese, ha partecipato lo scorso weekend al Memorial Camillo Bussolati, meeting di atletica per ragazzi con disabilità intellettiva relazionale

14/06/2019

E la Regione?

«Chi ha rappresentato Regione Lombardia in occasione del vertice romano sulla depurazione del Garda?». Se lo chiede il Consigliere Gianantonio Girelli, che nel merito ha presentato un'interrogazione


14/06/2019

La voce gavardese del PD

Il Circolo del Partito Democratico di Gavardo picchia duro sul ruolo fin qui avuto nella partita del depuratore gardesano dal presidente della Provincia: "Arrogante e inadempiente, è ora che se ne vada".
(7)

14/06/2019

É tornato il super ammortamento per i veicoli commerciali

Con il Decreto Crescita, dal 30 Aprile il Governo ha reintrodotto la possibilità di super ammortamento al 130% di beni strumentali fino a 2,5 milioni di euro, sulla falsa riga della norma valida negli anni precedenti

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia