Skin ADV
Mercoledì 12 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










10.12.2018 Roè Volciano

11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

11.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Roè Volciano Salò

10.12.2018 Agnosine

10.12.2018 Val del Chiese

11.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Val del Chiese Storo






21 Aprile 2017, 09.53
Gavardo
Amministrazioni

«Fratelli X Sport», integrazione con lo sport

di Cesare Fumana
Una rete più ampia di associazioni sportive gavardesi e nuove iniziative per il progetto di inclusione sociale di ragazzi disabili o con situazioni di disagio sociale attraverso la pratica sportiva, giunto al secondo anno

Giunge alla seconda edizione “Fratelli X Sport”, un progetto ideato dall’amministrazione comunale di Gavardo in collaborazione con alcune associazioni sportive, che si prefigge di lavorare per l'inclusione, la coesione sociale e contro l'emarginazione verso minori in situazione di disagio e le loro famiglie.

I beneficiari del progetto sono in particolare i bambini e giovani con disabilità certificata, di età compresa tra i 6 ei 18 anni, e i minori con situazioni di disagio psicosociali, problemi legati all’accettazione di sé, disturbi alimentari, autolesionismo, dipendenze precoci.
Attraverso diverse iniziative legate alla pratica sportiva si intende stimolare questi ragazzi a mettersi in gioco e a potenziare le loro abilità.

“Quest'anno il progetto si è ampliato
– spiega l'assessore allo sport Francesca Orlini –: il partenariato con società sportive e altre realtà educative del paese si è allargato, così come i beneficiari del progetto che, oltre ai ragazzi disabili, intende coinvolgere anche il mondo del disagio familiare o economico, facendo leva sullo sport come elemento educativo.

In una serie di riunioni con i rappresentanti delle realtà sportive, del mondo dell'educazione e della scuola è nato un confronto e una condivisione di idee che sfociato nel “Patto educativo della comunità di Gavardo”, una maniera per definire obiettivi, strumenti e strategie affinché lo sport diventi uno strumento di relazione e di inclusione.

A Gavardo ci sono 44 minori disabili certificati ed è in particolare a loro che è rivolto il progetto che per il secondo anno ha ottenuto un contributo di 54 mila euro da un bando di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.

Fra le attività che saranno promosse ci saranno momenti di formazione per gli allenatori; saranno messi a disposizione alcuni educatori che aiuteranno i ragazzi a trovare lo sport adatto da praticare; educatori di supporto alle società sportive per aiutarle nell’inclusione di questi ragazzi; momenti di festa e aggregazione che saranno rivolti a tutti i ragazzi gavardesi e altri momenti di aggregazione aperte ai ragazzi durante i campi estivi attivati dalle diverse associazioni sportive.

“Quello che abbiamo notato – riferisce l’assessore Orlini –  è anche il timore dei genitori di questi ragazzi disabili a farli partecipare a queste iniziative: per questo vogliamo coinvolgere anche loro in alcune incontri formativi”.

Quest'anno è stata anche coinvolta l’Asst del Garda, in particolare il dottor Mangieri, che terrà degli incontri formativi rivolti ai genitori presso le scuole sui corretti stili di vita, a cominciare da una sana alimentazione. A tal proposito è previsto anche un momento pratico con uno chef presso la ditta Tedeschi di Villanuova, dove genitori e figli potranno vedere come preparare una sana colazione e una sana merenda.

Le diverse iniziative prenderanno il via dal mese di maggio per concludersi ad ottobre.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/07/2018 11:05:00
«Fratelli X Sport» in festa Sabato sera a Gavardo la conclusione del progetto educativo e sportivo con musica, spettacoli, giochi e gastronomia

10/10/2018 08:00:00
Inclusione sociale con «FratellixSport» L’iniziativa promossa per il terzo anno da comune di Gavardo si amplia anche a Vallio Terme con lo sport utilizzato come strumento di crescita per ragazzi in situazioni di disagio. In programma la nascita di un'associazione sportiva ad hoc

04/10/2017 11:17:00
Sottoscritto il Patto educativo della Comunità di Gavardo Nel corso di un incontro avvenuto sabato scorso presso il palazzetto delle sport, le istituzioni, le realtà educative, culturali e sportive di Gavardo hanno siglato un progetto di inclusione per tutti i ragazzi gavardesi

28/09/2017 13:50:00
Un Patto educativo per la comunità di Gavardo Sabato presso il Palazzetto dello sport, nell’ambito del progetto FratelliXSport e nel corso di un evento con campioni dello sport, sarà siglato un accordo fra le diverse realtà educative, sociali, sportive e culturali di Gavardo per l'inclusione di tutti i ragazzi


12/05/2016 15:28:00
«Fratelli X Sport» Si terrà questo venerdì 13 maggio a Gavardo la prima serata di una serie di incontri del progetto dedicato all’inclusione sociale per minori svantaggiati attraverso lo sport e che coinvolgerà tutti i ragazzi gavardesi




Altre da Gavardo
11/12/2018

Autonomia? Fino a che punto?

Sul tema dei Cda delle Onlus, messo in evidenza dal "caso" della "La Memoria" di Gavardo, dice la sua anche Ernesto Cadenelli
(1)

11/12/2018

Tentata truffa online

Vorrei condividere con più persone possibili un nuovo tentativo di frode che gira tra gli acquirenti online, per il quale sono stato contattato ieri (2)

11/12/2018

Quale depuratore per il Garda?

Giovedì 13 dicembre a Gavardo un incontro con tecnici e politici sul progetto del depuratore del lago di Garda promosso dal comitato ambientalista Gaia (1)

09/12/2018

Due bambine, un prete e una nonnina

Sabato, festa dell’Immacolata, è stato un giorno denso di avvenimenti. Ho partecipato al battesimo di due belle bambine, Mary Jo e Luna.

09/12/2018

Un dentista per tutti

Proprio per tutti, anche per le persone che hanno un reddito bassissimo. Lo trovate a Gavardo, con la proposta di “odontoiatria sociale” praticata da dottor Chiaruttuini

07/12/2018

«Grazie Commissario»

L'ex vicesindaco Sergio Bertoloni dice la sua in merito alla nomina del "vecchio" Cda e di quello "nuovo" voluto dal Commissario prefettizio Anna Pavone.
Aggiornamento ore 11:45


07/12/2018

Il «Caso La Memoria» preoccupa Arlea

Arlea è un’associazione di livello regionale, senza scopo di lucro, che in Provincia di Brescia rappresenta e tutela una cinquantina di Fondazioni bresciane dedite all’assistenza (6)

07/12/2018

3° Concerto dell'Immacolata

Anche quest’anno nella serata dell’8 dicembre non poteva mancare il tradizionale appuntamento con il Concerto natalizio del Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte

06/12/2018

Il lavoro oggi e domani

Si è concluso alle Medie di Villanuova sul Clisi, il tour di tre serate organizzato dal Comitato di zona Aib Garda e Valle Sabbia in altrettante scuole

06/12/2018

Aggredisce i carabinieri

I militari lo vedono piuttosto agitato e intervengono per un controllo. Lui risponde a suon di calci e pugni (3)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia