Skin ADV
Giovedì 21 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.03.2019 Villanuova s/C

19.03.2019 Vobarno

20.03.2019 Sabbio Chiese

19.03.2019 Vobarno

19.03.2019 Vestone

21.03.2019 Gavardo

19.03.2019 Gavardo

20.03.2019 Storo

19.03.2019 Preseglie

19.03.2019 Pertica Bassa Casto Pertica Alta






15 Marzo 2014, 07.00
Gavardo
Gli altri e la valle Sabbia

«Costretto a lasciare il ruolo»

di Red.
Un articolo comparso nei giorni scorsi sul dorso bresciano del Corriere della Sera, riprende alcune vicissitudini gavardesi che riguardano la Polizia locale

Costretto a lasciare il ruolo il comandante che denuncia chi cancellava le sanzioni.
Questo il titolo sulla versione cartacea del Corriere della sera di alcuni giorni fa, che continua:

Un comandante dei vigili che viene rimosso per aver denunciato agenti che commettevano illeciti. Nonostante la motivazione ufficiale si aggrappi a un presunto appiglio normativo.

La storia parte da lontano.

Il 29 settembre del 2012 Marco Sartori viene nominato comandante della polizia locale di Gavardo. Ma un precedente è già approdato sul tavolo della Corte di Conti, che in dicembre stima in quasi 82mila euro il presunto danno erariale causato da una scelta del Comune: affidare a un «esterno» il ruolo di comandante dei vigili.

Roberto Cittadini
lo fu fino al 2001, per essere richiamato nel 2011, benchè in pensione, denunciano i consiglieri di minoranza.
Con gli accertamenti in corso, a capo dei vigili vien nominato lui, Sartori. Sentito come persona informata sui fatti dalla Corte dei Conti, nel 2013 avrebbe denunciato una serie di illeciti commessi dai suoi stessi sottoposti.

Un agente in servizio è sospeso per sei mesi per aver cancellato alcune multe. Sanzioni che sarebbero state destinate ai vertici comunali, o agli amici.
Oltre alla denuncia in procura, scatta il provvedimento disciplinare dell’allora segretario comunale. Che con Sartori avrebbe ricevuto pressioni dal sindaco affinchè la questione non andasse avanti.

A testimoniarlo sarebbero proprio le mail
del sindaco: «è stato messo in campo nell’arco di pochi giorni un approccio legalistico-formale che non ha tenuto in conto i principi di efficacia ed efficienza che devono guidare l’azione amministrativa. Credo che il percorso da voi seguito arrecherà grave pregiudizio al corretto espletamento delle funzioni della polizia locale».
Il vigile fa ricorso – il Comune non si costituisce parte civile – e viene reintegrato dal giudice del lavoro.

Arriviamo a fine 2013. Quando cioè Sartori non viene riconfermato per la legge anticorruzione.
Un mancato rinnovo – scrive il sindaco - «finalizzato a garantire la rotazione del personale con funzioni dirigenziali in un ruolo esposto più di altri a rischio corruzione».
Nessun elemento oggettivo.
Ma tra i settori a rischio, nella legge, non compare la polizia locale. Semmai, la tutela di chi denuncia illeciti «dall’interno».

Mara Rodella








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID42827 - 17/03/2014 10:12:12 (MARCO1967) NESSUN COMMENTO
Strano.... nessun commento a questo articolo ? Omert, paura ? Magari solo una mia impressione sbagliata..


ID42830 - 17/03/2014 14:39:06 (sonia.c) menomale che l'hai detto tu..
forti con i deboli,deboli con i forti .


ID42903 - 20/03/2014 18:45:32 (Tc)
Cioe'in parole povere una persona onesta in Italia non puo' lavorare...ora che si sa che a Gavardo si sono commessi illeciti,come si comporteranno le persone illecitamente colpite? Ma va che l'e' el colmo...robe de matt...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/08/2012 09:27:00
Nuovo comandante a Gavardo A partire da settembre sarà Marco Sartori il nuovo comandante della polizia locale di Gavardo. Sostituirà il «ripensionando» Roberto Cittadini.

19/12/2017 09:55:00
Cava sul Tesio, la risposta della Polizia locale Soddisfazione del Comitato di volontariato per la salvaguardia del Tesio per il parere tecnico fornito dal Comandante della Polizia locale di Gavardo in merito al passaggio di mezzi pesanti in via degli Alpini e in via Fornaci

08/10/2012 07:24:00
Altra settimana di controlli a Gavardo Dal Comando dei Vigili gavardesi l'indicazione delle vie dove fra l'8 e il 14 ottobre verranno posizionati gli strumenti di rilevazione della velocità

18/12/2013 09:29:00
Quattro comandanti in cinque anni Nuovo avvicendamento al vertice per la polizia Locale di Gavardo. A partire dal prossimo anno il comandante potrebbe essere Luca Quinzani, che attualmente svolge lo stesso compito a Castenedolo

13/12/2008 00:00:00
Polizia Locale, sicurezza e legalità Sì è tenuto giovedì pomeriggio a Vobarno il convegno sulla Polizia Locale organizzato dal a Mauro Nozzoli, comandante della Polizia Locale del Consorzio di Valle Sabbia, con la presenza di numerosi agenti, anche da fuori provincia.



Altre da Gavardo
21/03/2019

Fermo in mezzo alla strada

Ha creato non pochi problemi al traffico il “bilico” che si è piantato senza più riuscire a muoversi in mezzo alla corsia per Brescia sulla 45Bis, a Gavardo

19/03/2019

Ritardi nell'adeguamento, AIA sospesa alle Fonderie Mora

Il settore Ambiente della Provincia aveva già diffidato la società gavardese perché sistemasse un impianto di abbattimento fumi. Con questo provvedimento l’intero reparto si deve fermare (3)

18/03/2019

Il «no» al doppio depuratore è corale

L’incontro pubblico indetto sabato scorso dal “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il lago d’Idro” ha raccolto gli interventi di numerosi amministratori locali e rappresentanti delle associazioni ambientaliste. Organizzate le prossime tappe della protesta. VIDEO
(1)


 

17/03/2019

Mezzo secolo d'impresa

La Termoidraulica Filippini di Gavardo compie cinquant’anni: attenti passaggi generazionali e innovazione continua i veri segreti aziendali

16/03/2019

Depuratore del Garda, si comincia da Gavardo

Il presidente Alghisi ha convocato in Broletto i sindaci del bacino del Chiese per illustrare loro il progetto definitivo del doppio depuratore. Il primo impianto sorgerà a Gavardo, con grande amarezza da parte dei sindaci e dei comitati ambientalisti, che però non si arrendono  (12)



14/03/2019

Associazioni in difesa del fiume Chiese

Sabato pomeriggio a Gavardo il “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro” ha organizzato un’assemblea pubblica sulla salvaguardia del fiume e contro il progetto del maxi depuratore del Garda a Gavardo (1)

14/03/2019

Comaglio: «Esperienza positiva e gratificante»

Abbiamo incontrato il sindaco di Muscoline che, al termine del primo mandato, ha deciso di concludere la sua esperienza amministrativa. Ma di lui si parla insistentemente come probabile candidato sindaco a Gavardo: glielo abbiamo chiesto

13/03/2019

«Genitori oggi» si fa in due

Doppio appuntamento quello organizzato dall’Age di Gavardo e dalle scuole per l’Infanzia del territorio. Si comincia questo giovedì 14 marzo

13/03/2019

Avis Gavardo, assemblea e consegna delle benemerenze

Il mese scorso gli avisini di Gavardo si sono riuniti in assemblea a Muscoline per tracciare un bilancio delle attività sezionali e programmare quelle future. Nell’occasione sono state consegnate numerose benemerenze agli iscritti


13/03/2019

Discorsi diretti, la paura

Questa sera al teatro Pio XI di Gavardo il secondo incontro della rassegna dedicata a genitori e figli dedicata alle emozioni

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia