Skin ADV
Giovedì 24 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


In collaborazione con:

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



09 Maggio 2018, 11.29

Eco del Perlasca

L'eredità di Moro

di Enrico Melzani
Il 16 marzo 1978 il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro veniva rapito all’incrocio tra via Fani e via Stresa dalle Brigate Rosse, le quali uccisero i cinque uomini della scorta. Il 9 maggio 1978 Moro fu ucciso dopo 55 giorni di prigionia

Sono passati 40 anni da questo tragico evento che ha sconvolto l’Italia.
Come omaggio a questa grande figura della scena politica italiana volevo spiegare perché, soprattutto noi studenti, dobbiamo tenere vivo il suo ricordo.

Moro fu un eccellente statista che ha dato molto per il nostro paese, e soprattutto per lo sviluppo della democrazia italiana, poiché contribuì alla sua stabilizzazione grazie, per esempio, all’apertura ai socialisti e alla conseguente formazione di una coalizione di centro sinistra in un clima di tensioni e tentativi di colpi di stato da parte di forze di estrema destra.

Moro ebbe anche un ruolo cruciale nella valorizzazione dell’istruzione pubblica:
negli anni 1956 e 1957 come Ministro della Pubblica Istruzione elaborò un “Piano decennale per l’istruzione” volto a rendere il diritto alla scuola effettivo a tutti.
Sua fu anche l’intuizione di sfruttare la neonata RAI come mezzo di alfabetizzazione e l’introduzione del diritto civico nelle scuole.

Oggi troviamo scontato
e forse preferiremmo non avere il diritto alla scuola, ma ricordiamo che questo è una grande conquista per uno stato civile e moderno, soprattutto in un’epoca come la nostra nella quale la scuola viene sempre più snobbata e sminuita.

Enrico Melzani 3ªA Liceo

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
18/03/2013 08:19:00
Aldo Moro: tragedia di un uomo solo Il 16 marzo del 1978 le Brigate Rosse rapirono Aldo Moro e uccisero tutti i membri della sua scorta. Il 9 maggio venne ritrovato cadavere anche lo statista. Eventi che segnarono profondamente la storia della Repubblica italiana

01/04/2014 07:25:00
Due cretini sempre utili La recente notizia che i servizi segreti erano implicati nel rapimento Moro sin dal 16 marzo 1978 ha  riacceso le polemiche sull'identità degli individui in sella alla Honda blu che spararono ad Alessandro Marini quella mattina in Via Fani.

14/05/2016 08:33:00
«L'agguato» Appuntamento con le Brigate Rosse questa sera a Vestone, dove verrà rappresentato «L'agguato - del perchè rapimmo Aldo Moro" di Pino Casamassima


02/11/2016 08:34:00
La storia del «Memoriale Moro» E' dedicato alla storia del Memoriale Moro, ai misteri ed agli scenari della sua triste vicenda, il prossimo evento culturale programmato a Vestone dall'associazione "Via Glisenti 43". Questo venerdì

11/04/2009 00:00:00
Nuovi interventi sulla viabilità gavardese Sono partiti nei giorni scorsi i lavori per una nuova rotonda a Gavardo. L’intervento interessa l’incrocio fra piazza Aldo Moro, via della Ferrovia e via Stazione: per intendersi, fra la zona del mercato e la strada che porta al cimitero.



Altre da Eco del Perlasca
14/01/2019

Progetto DAE

«Scuola della Valle, per la Valle, con la Valle, nella Valle» questo lo slogan da mettere in pratica. Anche per le emergenze di tipo cardio-vascolare


12/01/2019

Flat tax, provvedimento iniquo

Sommario: L’attuale governo è stato contestato da più parti in merito all’applicazione della Flat tax, ma di cosa si tratta?

10/01/2019

Le controindicazioni dei farmaci

Ogni farmaco, medicina o anche una semplice aspirina ha le proprie controindicazioni, esse sono quegli effetti non previsti che possono causare danni più o meno gravi al nostro organismo

03/01/2019

Via con i lavori

L’aula era davvero “bruttina”, un pò ingiallite le pareti, incrostate in alcuni punti e noi, studenti della 1A Amministrazione Finanza e Marketing, abbiamo voluto ritinteggiarla

01/01/2019

Un sogno che diventa realtà

Nell’attesa di cimentarmi in una nuova avventura, la scrittura mi ha fatto compagnia attraverso le parole qui sotto riportate


30/12/2018

Mai Arrendersi

Devo riconoscere che l’esperienza che ho vissuto a scuola, qualche settimana fa, ascoltando in Aula Magna la vita di Giusy Versace, mi ha colpito molto

19/12/2018

Il ricordo delle superiori, in poche parole

Disse Ghandi: “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”; proprio questa è diventata la frase cardine dell’intervista, fatta da me ad una ragazza, ora universitaria, che ha frequentato il nostro istituto qualche anno fa

15/12/2018

Come cambia il mondo del lavoro

È sotto l’occhio di tutti che il mondo del lavoro stia profondamente cambiando


15/12/2018

Pigiama «frozen»

Sedici gradi in aula, diciassette gradi al massimo in corridoio, queste le temperature registrate nei giorni scorsi all’Istituto Perlasca di Idro. E gli studenti hanno scelto lo sciopero (9)

02/12/2018

Inaugurazione macchinario prova per pompe

Grazie alla sinergia fra la scuola e un’importante azienda valsabbina, l’IIS G.Perlasca ha dotato il proprio laboratorio di energia di un importante strumento

Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia