Skin ADV
Domenica 19 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


In collaborazione con:

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



09 Maggio 2018, 11.29

Eco del Perlasca

L'eredità di Moro

di Enrico Melzani
Il 16 marzo 1978 il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro veniva rapito all’incrocio tra via Fani e via Stresa dalle Brigate Rosse, le quali uccisero i cinque uomini della scorta. Il 9 maggio 1978 Moro fu ucciso dopo 55 giorni di prigionia

Sono passati 40 anni da questo tragico evento che ha sconvolto l’Italia.
Come omaggio a questa grande figura della scena politica italiana volevo spiegare perché, soprattutto noi studenti, dobbiamo tenere vivo il suo ricordo.

Moro fu un eccellente statista che ha dato molto per il nostro paese, e soprattutto per lo sviluppo della democrazia italiana, poiché contribuì alla sua stabilizzazione grazie, per esempio, all’apertura ai socialisti e alla conseguente formazione di una coalizione di centro sinistra in un clima di tensioni e tentativi di colpi di stato da parte di forze di estrema destra.

Moro ebbe anche un ruolo cruciale nella valorizzazione dell’istruzione pubblica:
negli anni 1956 e 1957 come Ministro della Pubblica Istruzione elaborò un “Piano decennale per l’istruzione” volto a rendere il diritto alla scuola effettivo a tutti.
Sua fu anche l’intuizione di sfruttare la neonata RAI come mezzo di alfabetizzazione e l’introduzione del diritto civico nelle scuole.

Oggi troviamo scontato
e forse preferiremmo non avere il diritto alla scuola, ma ricordiamo che questo è una grande conquista per uno stato civile e moderno, soprattutto in un’epoca come la nostra nella quale la scuola viene sempre più snobbata e sminuita.

Enrico Melzani 3ªA Liceo

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
18/03/2013 08:19:00
Aldo Moro: tragedia di un uomo solo Il 16 marzo del 1978 le Brigate Rosse rapirono Aldo Moro e uccisero tutti i membri della sua scorta. Il 9 maggio venne ritrovato cadavere anche lo statista. Eventi che segnarono profondamente la storia della Repubblica italiana

01/04/2014 07:25:00
Due cretini sempre utili La recente notizia che i servizi segreti erano implicati nel rapimento Moro sin dal 16 marzo 1978 ha  riacceso le polemiche sull'identità degli individui in sella alla Honda blu che spararono ad Alessandro Marini quella mattina in Via Fani.

14/05/2016 08:33:00
«L'agguato» Appuntamento con le Brigate Rosse questa sera a Vestone, dove verrà rappresentato «L'agguato - del perchè rapimmo Aldo Moro" di Pino Casamassima


02/11/2016 08:34:00
La storia del «Memoriale Moro» E' dedicato alla storia del Memoriale Moro, ai misteri ed agli scenari della sua triste vicenda, il prossimo evento culturale programmato a Vestone dall'associazione "Via Glisenti 43". Questo venerdì

11/04/2009 00:00:00
Nuovi interventi sulla viabilità gavardese Sono partiti nei giorni scorsi i lavori per una nuova rotonda a Gavardo. L’intervento interessa l’incrocio fra piazza Aldo Moro, via della Ferrovia e via Stazione: per intendersi, fra la zona del mercato e la strada che porta al cimitero.



Altre da Eco del Perlasca
30/06/2018

Alla maturità col go-kart

Curiosa la “tesina” proposta da uno studente dello Scientifico al Perlasca: un kart fuoristrada che si è costruito tutto da solo utilizzando materiali di recupero (5)

10/06/2018

L'amicizia come antidoto

L’adolescenza è quel tratto dell’età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato infantile a quello dell’individuo adulto

08/06/2018

«Io penso che tu creda che lei sappia»

Interessante conferenza quella sulla logica matematica tenuta dal professor Bruno Codenotti all'Istituto Perlasca

06/06/2018

Porta a porta anche in classe, per un mondo più pulito

È fondamentale imparare a riciclare fin da piccoli per poter, in futuro, vivere su un Pianeta meno inquinato

06/06/2018

Progetto «Alimentatore»

In vista della presentazione di un progetto, per capire meglio che cosa fosse questo progetto e come il laboratorio viene visto nella continuità, ho intervistato degli insegnanti


05/06/2018

Essere felici costa? Ad Andrea no

Chiunque può pensare di se stesso ciò che vuole, ma che si voglia ammettere o meno, siamo esseri umani e tutti abbiamo delle debolezze, delle fragilità, dunque nessuno è perfett...

23/05/2018

Cos'è la moda?

La moda è un comportamento variabile nel tempo che riguarda i modi di vivere, le usanze e l’abbigliamento

22/05/2018

Finalisti nazionali

Greta Don, Denise Freddi e Andrea Alberti della V^ Amministrazione Finanza e Marketing del PERLASCA di Idro- Vobarno si sono classificati, con la loro impresa simulata "BURNAVOIDERS", fra le 15 migliori aziende d’Italia nel progetto "Young Business Talents"

19/05/2018

Donne, fra botte e violenze psicologiche

La violenza: parola brutta che porta con se un odio smisurato! Violenza fisica, violenza psicologica e quelle che ne soffrono di più al giorno d'oggi sono proprio le donne



18/05/2018

1AG, a Punta Larici con Luca

Forza fisica ma anche di volontà, affetto, amicizia, fatica, bellezza, e sorrisi

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia