Skin ADV
Lunedì 22 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


I colori di Burano

I colori di Burano

by Nicole



20.10.2018 Valsabbia

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Capovalle Roè Volciano Valsabbia

20.10.2018 Anfo

20.10.2018 Idro Valsabbia

20.10.2018 Bagolino

22.10.2018 Roè Volciano

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Vobarno

22.10.2018 Gavardo Vallio Terme



09 Maggio 2018, 11.29

Eco del Perlasca

L'eredità di Moro

di Enrico Melzani
Il 16 marzo 1978 il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro veniva rapito all’incrocio tra via Fani e via Stresa dalle Brigate Rosse, le quali uccisero i cinque uomini della scorta. Il 9 maggio 1978 Moro fu ucciso dopo 55 giorni di prigionia

Sono passati 40 anni da questo tragico evento che ha sconvolto l’Italia.
Come omaggio a questa grande figura della scena politica italiana volevo spiegare perché, soprattutto noi studenti, dobbiamo tenere vivo il suo ricordo.

Moro fu un eccellente statista che ha dato molto per il nostro paese, e soprattutto per lo sviluppo della democrazia italiana, poiché contribuì alla sua stabilizzazione grazie, per esempio, all’apertura ai socialisti e alla conseguente formazione di una coalizione di centro sinistra in un clima di tensioni e tentativi di colpi di stato da parte di forze di estrema destra.

Moro ebbe anche un ruolo cruciale nella valorizzazione dell’istruzione pubblica:
negli anni 1956 e 1957 come Ministro della Pubblica Istruzione elaborò un “Piano decennale per l’istruzione” volto a rendere il diritto alla scuola effettivo a tutti.
Sua fu anche l’intuizione di sfruttare la neonata RAI come mezzo di alfabetizzazione e l’introduzione del diritto civico nelle scuole.

Oggi troviamo scontato
e forse preferiremmo non avere il diritto alla scuola, ma ricordiamo che questo è una grande conquista per uno stato civile e moderno, soprattutto in un’epoca come la nostra nella quale la scuola viene sempre più snobbata e sminuita.

Enrico Melzani 3ªA Liceo

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
18/03/2013 08:19:00
Aldo Moro: tragedia di un uomo solo Il 16 marzo del 1978 le Brigate Rosse rapirono Aldo Moro e uccisero tutti i membri della sua scorta. Il 9 maggio venne ritrovato cadavere anche lo statista. Eventi che segnarono profondamente la storia della Repubblica italiana

01/04/2014 07:25:00
Due cretini sempre utili La recente notizia che i servizi segreti erano implicati nel rapimento Moro sin dal 16 marzo 1978 ha  riacceso le polemiche sull'identità degli individui in sella alla Honda blu che spararono ad Alessandro Marini quella mattina in Via Fani.

14/05/2016 08:33:00
«L'agguato» Appuntamento con le Brigate Rosse questa sera a Vestone, dove verrà rappresentato «L'agguato - del perchè rapimmo Aldo Moro" di Pino Casamassima


02/11/2016 08:34:00
La storia del «Memoriale Moro» E' dedicato alla storia del Memoriale Moro, ai misteri ed agli scenari della sua triste vicenda, il prossimo evento culturale programmato a Vestone dall'associazione "Via Glisenti 43". Questo venerdì

11/04/2009 00:00:00
Nuovi interventi sulla viabilità gavardese Sono partiti nei giorni scorsi i lavori per una nuova rotonda a Gavardo. L’intervento interessa l’incrocio fra piazza Aldo Moro, via della Ferrovia e via Stazione: per intendersi, fra la zona del mercato e la strada che porta al cimitero.



Altre da Eventi
22/10/2018

Dacia Maraini ospite d'eccezione in Valle Sabbia

Grande emozione ieri sera, a Villanuova, per l’incontro con la scrittrice all’interno della rassegna “Nuvole”. Partendo dal tema della Legge Basaglia si è parlato di salute mentale, società, cultura e attualità 

22/10/2018

Genitori si cresce

Una rassegna itinerante nelle biblioteche valsabbine e gardesane per parlare con genitori ed educatori di pedagogia e cura dei bambini da 0 a 3 anni. Il primo incontro questo martedì, 23 ottobre 

21/10/2018

Mercatino missionario a Roè

E’ quello organizzato a partire da questa domenica nella sala “Giuseppina Bakhita” dell’oratorio di Roè Volciano.

20/10/2018

Con la testa e con il cuore si va ovunque

Trecentocinquanta studenti del Perlasca hanno incontrato in aula magna Giusy Versace, per capire che nulla può fermare i loro sogni, se li perseguono con la giusta determinazione. Un incontro organizzato da Raffmetal (1)

20/10/2018

A dorso dell'orso

Questo il titolo della mostra bibliografica che verrà inaugurata lunedì 22 ottobre a Gavardo. Un affascinante viaggio alla scoperta della figura dell’orso nelle letture e nei sogni dei bambini 

20/10/2018

Storie da salvare

Questa sera nella chiesa di S. Maria degli Angeli a Gavardo la rassegna biennale di canto corale del coro “La Faita” (1)

19/10/2018

Porte aperte in malga

Un’esperienza unica quella proposta per questa domenica, 21 ottobre, dalla Biblioteca di Pertica Alta con l’Azienda agricola “Malga Casine”. Protagoniste le attività della vita in malga 

19/10/2018

Pompegnino celebra le castagne

La frazione di Vobarno questo sabato sera si vestirà a festa per l’ottava edizione della sagra dedicata alla regina dei frutti dell’autunno

19/10/2018

«Pentesilea, la regina delle Amazzoni»

Un’esposizione di sculture che è anche un inno al coraggio femminile, incarnato alla perfezione nella figura della mitologica eroina che combatté nella guerra di Troia  (1)

19/10/2018

Degustazioni d'autunno a «Brostoi, Formài e... »

Torna questa domenica, 21 ottobre, a Villa di Serle la tradizionale rassegna enogastronomica organizzata dalla Pro Loco con le associazioni del territorio. Protagoniste le tipicità locali, ma anche l’artigianato e la musica 

Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia