Skin ADV
Martedì 22 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE




20.01.2019 Vestone Casto

20.01.2019 Gavardo

21.01.2019 Valsabbia

20.01.2019 Odolo Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2019 Val del Chiese

21.01.2019 Salò Valsabbia Garda Valtenesi Provincia

21.01.2019 Serle Prevalle

20.01.2019 Val del Chiese Storo

20.01.2019 Storo

20.01.2019 Vestone






12 Febbraio 2018, 08.00

Odeon

«La paranza dei bambini»

di Davide Vedovelli
La stagione del Teatro Odeon di Lumezzane continua questo mercoledì, 14 febbraio, con l’atteso spettacolo di Roberto Saviano

Mercoledì 14 febbraio il programma del Teatro Odeon di Lumezzane continua con «La paranza dei bambini» di Roberto Saviano, che Maurizio Gelardi e il Nuovo Teatro Sanità hanno tratto dall’omonimo romanzo trasformandolo in uno spettacolo teatrale che racconta la verità cruda, violenta, senza scampo dove i protagonisti creano una loro comunità che impone regole feroci per perdere l’innocenza e diventare grandi. Quasi a conferma che, come diceva William Golding, l’infanzia è una malattia, un malanno da cui si guarisce crescendo. 
 
Biglietti già in prevendita presso il Teatro Comunale Odeon di Lumezzane o la Libreria Punto Einaudi di Brescia 
 
- presso il Teatro Comunale Odeon di Lumezzane (Via Marconi, 5) martedì e mercoledì dalle 18 alle 19.30, festivi esclusi
 
- presso la Libreria Punto Einaudi di Brescia (via Pace 16/a) dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19, lunedì mattina e festivi esclusi 
 
I prossimi appuntamenti:
 
- Martedì 27 febbraio (in abbonamento) e mercoledì 28 febbraio (fuori abb.) è Federico Buffa, giornalista sportivo che si è imposto all’attenzione del pubblico, soprattutto giovanile, per la straordinaria capacità di raccontare le storie dei campioni, a proporre, “A night in Kinshasa”, la storia dell’incontro epocale che si tenne nell’autunno del 1974 tra Muhammad Ali e George Foreman.

Non solo un incontro di boxe ma un confronto tra culture, un match tra visioni del mondo dove Buffa, per dirla alla Aldo Grasso, dimostra ancora una volta di essere un narratore straordinario, capace di fare vera cultura, cioè di stabilire collegamenti, creare connessioni, aprire digressioni, in possesso di uno stile avvolgente ed evocativo. 
 
Intanto segnaliamo che Antonio Rezza e Flavia Mastrella (gli autori dello spettacolo “Fratto x”) sono stati insigniti del Leone d’Oro alla carriera dalla Biennale di Venezia, sezione Teatro.
 
- Mercoledì 14 marzo la giovane compagnia Anagoor (in scena alcuni studenti delle scuole superiori) propone “Socrate il sopravvissuto”, spettacolo finalista al Premio UBU 2016 come Spettacolo dell’anno. Questo lavoro affronta la questione educativa, tema che sembra diventato marginale e insieme inaffrontabile, sempre aggirato da riforme scolastiche parziali che mortificano insegnanti e ragazzi e lo stesso processo di conoscenza; all’interno di una classe, in una scuola come tante, inseguendo alcune pagine del romanzo di Antonio Scurati, “Il sopravvissuto”, e assumendo il punto di vista di chi si dispone di fronte ad un gruppo di giovani, incaricato della loro educazione. Ti segnaliamo che Anagoor sono stati insigniti del Leone d’Argento per il Teatro dalla Biennale di Venezia!
 
- Mercoledì 21 marzo il ritorno gradito di Maria Paiato che in “Stabat mater” mostra tutta la sua vena comica. Seppur venata di grande amarezza, la figura della donna protagonista dello spettacolo è una sorta di Madre del Cristo trasferita sulle rive del tempo presente, che nel degrado di una periferia popolare, immersa in un’ignobile miseria, resiste e vince, in forza dell’amore per il figlio, sacrificando se stessa come figura di donna addolorata, posta ai piedi di una Croce.
 
- Giovedì 12 aprile è la volta di Teresa Mannino che, beniamina della televisione, è ora anche apprezzatissima nelle sue tournée dal vivo. Solare presenza del panorama teatrale italiano che coniuga una raffinata tecnica attoriale con una capacità di improvvisazione assolutamente spontanea e originale, la siciliana Mannino prosegue il confronto impietoso ma divertente e intelligente, graffiante e sottile tra la sua amata terra e il nord, soprattutto Milano, ormai sua città d’adozione, per accendere un sorriso, far riflettere, scatenare una risata.

 
Foto di Vincenzo Antonucci dal sito del Teatro Odeon di Lumezzane 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/10/2016 10:10:00
Ricco cartellone all'Odeon Miscelando classico e contemporaneo la nuova stagione del Teatro Odeon di Lumezzane conferma in cartellone spettacoli di altissima qualità

17/10/2017 07:30:00
Si alza il sipario al Teatro Odeon Ad aprire la stagione del Teatro Odeon di Lumezzane, giovedì 26 ottobre, sarà Ambra Angiolini, per la prima volta in veste di attrice teatrale nella nostra provincia

04/10/2014 08:00:00
Al via la nuova stagione Riparte la stagione teatrale del Teatro Odeon di Lumezzane e in cartellone alcuni tra i più importanti nomi della scena italiana.

31/10/2017 08:30:00
Teatro Odeon, aperte le prevendite Continua la stagione al Teatro Odeon di Lumezzane. Oggi, martedì 31 ottobre, aprono le prevendite per lo spettacolo “Amore” con la Compagnia Scimone e Sframeli

31/08/2017 15:13:00
Dieci spettacoli per la nuova stagione all'Odeon Un'altra grandissima stagione teatrale sta per approdare al Teatro Odeon di Lumezzane che taglia il traguardo della diciannovesima edizione



Altre da Eventi
22/01/2019

«Stella corre», uno spettacolo per la Memoria

Questo giovedì, 24 gennaio, il Teatro Laboratorio di Brescia porta in scena a Condino una rappresentazione dedicata al ricordo della tragedia della Shoah 

21/01/2019

Festival di Montecarlo, assegnati tutti i premi

Si è concluso ieri sera sotto lo chapiteau di Fonteville a Montecarlo il secondo spettacolo di selezione della 43esima edizione del Festival Internazionale del Circo


21/01/2019

Conoscere l'arte contemporanea

Sarà possibile frequentando la terza e ultima parte del corso gratuito di storia dell’arte, condotta questa volta dal prof. Dario Bellini. Il primo incontro questo giovedì, 24 gennaio 

19/01/2019

Belprato in festa per Sant'Antonio Abate

Sarà festeggiata questa domenica nella frazione di Pertica Alta la ricorrenza del patrono degli animali da allevamento, a cui è dedicata la chiesa parrocchiale

19/01/2019

«Lavori in corso», si replica a Prevalle

Su invito dell’Age e dell’Aido di Prevalle, questa sera la commedia del Teatro Bambino di Sopraponte sarà riproposta al Teatro Paolo VI con finalità benefica a favore delle scuole prevallesi

18/01/2019

Open day al «Perlasca»

Le sedi di Idro e Vobarno dell'Istituto d'Istruzione Superiore della Valle Sabbia saranno aperte sabato pomeriggio per gli studenti della terza media in vista delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico


18/01/2019

Al chiaro di luna sul Maniva

È in programma per domani – sabato 19 gennaio – la tradizionale camminata in notturna, con percorsi adatti a tutti, sul Maniva. Partenza alle ore 18 dal piazzale del Dosso 

18/01/2019

Il Garda verso l'economia solidale

Questo il tema dell’ultimo incontro della rassegna su economia e turismo gardesani, con la presentazione del libro di Mirko Cavalletto  (1)

18/01/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia


17/01/2019

Gatti e fiabe secondo Piergiorgio Cinelli

Questo venerdì sera ad Agnosine la presentazione del libro di disegni “Quarantaquàter gacc bresà” e del tredicesimo disco “Canzoni da fiaba” del cantautore bresciano

Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia