Skin ADV
Venerdì 19 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

Limonaia a Torri del Benaco

Limonaia a Torri del Benaco

di Paolo Capelli





24 Ottobre 2015, 09.15

Tempo & Stagioni

Stanotte lancette indietro di un'ora

di Redazione
Come di consueto l’ultima domenica di ottobre torna l’ora solare, e bisogna spostare le lancette dell’orologio indietro di un’ora
L’ultima domenica di ottobre segna il passaggio dall’ora legale a quella solare.  Così questo weekend, tra la notte di sabato 24 e domenica 25 ottobre occorrerà spostare le lancette dell’orologio indietro di un’ora.

Il cambio dell’ora è stato introdotto nel Regno Unito quasi 100 anni fa con il British Summer Time. Con l’avvicinarsi dell’estate e l’aumento delle ore di luce naturale, si è optato per lo spostamento delle lancette un’ora in avanti durante l’estate, per permettere così un notevole risparmio energetico sfruttando le ore di luce naturale.

Come il Regno Unito anche altri paesi europei hanno deciso di spostare in avanti le lancette dell’orologio di un’ora tra cui anche l’Italia. L’anno è diviso in due tranche orarie: da marzo a fine ottobre vige l’ora legale (introdotta per il risparmio energetico) che comporta giornate più lunghe con luce naturale, mentre da fine ottobre a marzo dell’anno seguente l’ora solare. Da domenica 25 ottobre 2015 quindi si avrà un’ora in meno di luce.

Secondo quanto rilevato da Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, durante il periodo di ora legale, iniziato il 29 marzo 2015, grazie proprio a quell’ora quotidiana di luce in più che ha portato a posticipare l’uso della luce artificiale, l’Italia ha risparmiato complessivamente 552,3 milioni di kilowattora (549,7 milioni di kWh il dato del 2014), un valore pari al consumo medio annuo di elettricità di circa 210 mila famiglie.

Nei mesi di aprile e ottobre si è registrato, come di consueto, il maggior risparmio di energia elettrica. Ciò è dovuto al fatto che questi due mesi hanno giornate più “corte” in termini di luce naturale, rispetto ai mesi dell’intero periodo. Spostando in avanti le lancette di un’ora, quindi, si ritarda l’utilizzo della luce artificiale in un momento in cui le attività lavorative sono ancora in pieno svolgimento. Nei mesi estivi come luglio e agosto, invece, poiché le giornate sono già più lunghe rispetto ad aprile, l’effetto “ritardo” nell’accensione delle lampadine si colloca nelle ore serali, quando le attività lavorative sono per lo più terminate, e fa registrare risultati meno evidenti in termini di risparmio di elettricità.

In termini di costi, l’Italia ha risparmiato con l’ora legale 89,3 milioni di euro, considerando che per il cliente finale 1 kilowattora è costato, nel periodo in esame, in media 16,17 centesimi di euro al netto delle imposte. Nel dettaglio, a marzo si è avuto un risparmio di 16,2 milioni di kWh, ad aprile di 144,0 milioni di kWh, a maggio di 80,5 milioni di kWh, a giugno di 31,1 milioni di kWh, a luglio di 30,3 milioni di kWh, ad agosto di 31,9 milioni di kWh, a settembre di 70,6 milioni di kWh e a ottobre di 147,7 milioni di kWh.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/10/2016 13:24:00
Lancette indietro di un'ora Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre l'Italia sposterà le lancette degli orologi un'ora indietro per ritornare, dopo 7 mesi di ora legale, all'ora solare

26/10/2013 08:00:00
Lancette indietro Nella notte fra sabato e domenica torna l'ora solare e le lancette dell'orologio dovranno essere riportate indietro di un'ora

28/10/2011 12:00:00
Sistemate le lancette Nella notte fra sabato 29 e domenica 30 ottobre torna l’ora solare e bisogna spostare le lancette indietro di un’ora.

25/10/2008 00:00:00
Sabato notte lancette un'ora indietro Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 ottobre l'Italia sposterà le lancette degli orologi un'ora indietro per passare, dopo 7 mesi di ora legale, all'ora solare.

27/10/2012 08:00:00
Torna l'ora solare Nella notte fra sabato 27 e domenica 28 ottobre torna l'ora solare e bisogna spostare le lancette indietro di un'ora.



Altre da Cronache
18/07/2019

Allergico al Codice della Strada

Gli agenti della locale gli facevano “la posta” da tempo: girava con la Panda “sospesa” e senza assicurazione, eludendo tutti i controlli… o quasi (2)

18/07/2019

Di chi è?

L’hanno rinvenuta gli agenti della Locale della Valle Sabbia lungo il percorso vita di Vestone

18/07/2019

Un anno fa la scomparsa di Iuschra

Questo venerdì nel primo anniversario della sparizione, una camminata di solidarietà a Cariadeghe, organizzata dalla Protezione civile di Serle, in ricordo della ragazzina
(2)

16/07/2019

Senso civico

Non solo brutte notizie dalle cronache in Valle Sabbia. Gli agenti della Locale della Valle Sabbia, infatti, sono stati interpellati anche per la restituzione di valori e documenti (1)

16/07/2019

Giro di vite in Val d'Ampola

Grande impegno lo scorso fine settimana per polizia locale della Valle del Chiese nell’attività di repressione e prevenzione in merito alle norme del Codice della strada (1)

16/07/2019

Con l'auto nel Nozza (quasi)

E’ andata bene al 51enne che di prima mattina a Nozza ha rischiato di precipitare nel torrente. I soccorsi sono stati possibili solo dopo aver messo in sicurezza l’auto ferma in bilico con le ruote sul vuoto. Auto in fiamme nella notte a Provaglio Valsabbia


16/07/2019

Scivola con la moto e va a sbattere

L’incidente in via Don Bazzoli a Bione. Tanta paura, per fortuna pochi danni fisici per il 16enne, che avrebbe perso aderenza su un tratto d'asfalto piuttosto scivoloso

15/07/2019

Ordigni in casa: condanna a due anni

E’ stato condannato a due anni di reclusione (pena sospesa) e al pagamento di una multa l’operaio di Villanuova che rimase gravemente ferito a causa dell’esplosione di un ordigno che teneva in casa (1)

14/07/2019

Trovato il ragazzo disperso sul Pizzocolo

Grazie alla sinergia tra le forze in campo in poco più di un paio d’ore il 24enne, disorientato dopo aver sbagliato sentiero scendendo dal monte, è stato riaccompagnato a valle illeso

13/07/2019

Cade in moto dopo il rettilineo

C'è forse la scarsa visibilità dovuta al sole all’origine della caduta in moto avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi ad Agnosine 

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia