Skin ADV
Lunedì 17 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

Sull'Eridio

Sull'Eridio

by mf



17.02.2020 Valtenesi

15.02.2020 Vestone

16.02.2020 Vobarno

16.02.2020 Capovalle

16.02.2020 Gavardo

15.02.2020 Valsabbia Val del Chiese Storo

16.02.2020 Bagolino

16.02.2020 Sabbio Chiese

17.02.2020 Pertica Alta

16.02.2020 Roè Volciano



22 Agosto 2019, 14.35

Cronache

Perde il carico sulla rotonda

di val.
Avrebbe dovuto raggiungere Palermo col carico di acqua, ma ne ha versata gran parte nell’affrontare la rotonda di Nozza. Inevitabili i disagi alla circolazione

L’incidente è avvenuto oggi poco dopo mezzogiorno, quando il “bilico” Renault condotto da un autista palermitano che aveva caricato acqua minerale a Bagolino, ha versato gran parte del carico di bottiglie sull’asfalto, mentre affrontava la rotonda di Nozza.

Sembra che abbia improvvisamente ceduto uno dei tiranti che tenevano fermo il carico.
Fatto sta che gran parte delle bottiglie, per altro di vetro, sono finite a terra, molte rompendosi.

E’ andata bene che in quel momento accanto al camion non c’era nessuno. Casse e bottiglie, infatti, sono cascate in prossimità del marciapiede.
Sul posto sono intervenuti prontamente gli agenti della Locale della Valle Sabbia per gestire il traffico a senso unico alternato, riuscendo così a limitare i disagi alla circolazione, che ci sono comunque stati.

Insieme agli operai del servizio manutenzione strade della Provincia, sul posto si sono date da fare anche alcune persone di passaggio e alcuni abitanti della zona: chi spostando cassette, chi fornendo scope o altro per sgomberare alla svelta la sede stradale.

In questo modo nel giro di mezz’ora la circolazione a potuto riprendere in modo quasi del tutto regolare e il carico perso era stato ammonticchiato a lato della sede stradale.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID81698 - 22/08/2019 17:51:37 (bernardofreddi)
A Palermo si fanno spedire l'acqua minerale da Bagolino???


ID81699 - 22/08/2019 18:43:13 (Amabile)
Beh che problema c'è dovremmo essere orgogliosi...


ID81700 - 22/08/2019 18:52:10 (altoidro)
(sarcasm mode on) e ieri ad Anfo. niente niente che la SS237 faccia schifo pure ai camion, finalmente?http://www.vallesabbianews.it/Aree-geografiche-it/Anfo.html (sarcarm mode off, forse)


ID81701 - 22/08/2019 19:45:49 (el capelà)
Per essere coerenti con l'apertura mentale tipica della zona, l'acqua minerale imbottigliata a bagolino fin dove puo essere bevuta? Qual'è il limite territoriale/mentale?


ID81702 - 22/08/2019 20:09:17 (delirio) INQUINAMENTO???
Il trasporto su gomma di 100 litri d’acqua che viaggiano per 100 chilometri (anche se in media ne percorrono molti di più) produrrebbe emissioni per oltre 10 chili di anidride carbonica.


ID81704 - 22/08/2019 20:18:29 (Tc) delirio...
esatto...senza considerare che la Sicilia e' una delle regioni colabrodo d'Italia...ma li chi comanda si sa bene chi e'...


ID81706 - 22/08/2019 21:37:04 (robvi) Sai qual è il problema ?
Il problema è che da Bagolino a Palermo ci sono 1497 km e che per portare fin là 70-80.000 litri di acqua, si consumano circa 450 litri di gasolio gomme, freni e autostrada (che vanno ovviamente tutti a finire nel prezzo dell'acqua) e si inquina inutilmente tutta la penisola da nord a sud (e viceversa quando lo stesso tir torna indietro con l'acqua della Calabria o della Campania che porta a Brescia o a Milano), mentre a Palermo potrebbero bere acqua proveniente da più vicino (o da meno lontano che dir si voglia)... e non c'è proprio da essere orgogliosi di quanto il genere umano stia velocemente avviandosi verso la meritata estinzione!


ID81707 - 22/08/2019 23:10:53 (Bagosso)
Mi risulta che la Maniva imbarchi gli autotreni per Palermo sulla tratta navale Genova/Palermo: non va bene nemmeno il trasporto via mare?


ID81708 - 22/08/2019 23:45:36 (Tc) ...forse
piu' che mettere in dubbio il mercato dell'acqua con annessi e constatazioni che ci stanno anche,sarebbe da mettere in dubbio la gestione di essa...in Italia e nel centrosud/isole e abbiamo una dispersione d'acqua potabile paurosa,in certi paesi del sud sono costretti a farsela arrivare e pagare dalle autobotti,quando sotto i loro piedi gliene scorre a metri cubi...e perche' non prendon la zappa e scavano? Hanno impianti idrici e acquedotti fermi agli anni 40 che hanno falle ovunque,dov'e' lo stato in questi casi?...L'acqua una volta persa non disseta piu' e' un bene primario cui troppi vorrebbero metterci mano e si sa,sara' l'oro del futuro cui alcuni le mani le han messe da tempo...Poi se vogliamo parlare di inquinamento,anche il solo acquistare frutta dei tropici inquina...se ne potrebbe far a meno e accontentarsi della nostra frutta di stagione...in Sicilia poi, buttano tonnellate d'arance tutti gli anni...


ID81709 - 23/08/2019 02:54:41 (el capelà)
A parte bagosso, gli altri sono i soliti luoghi comuni da bar...In tono un po ironico, mi sembra doveroso che a Palermo si beva l'acqua minerale di Bagolino, visto che nella sua storia recente, Bagolino ha avuto anche un sindaco di Palermo. :))


ID81710 - 23/08/2019 07:21:43 (PETER72) La realtà attuale è...
che il business dell'"acqua minerale" (e non solo quello) cozza purtroppo con le logiche ambientali del chilometro zero


ID81711 - 23/08/2019 07:29:45 (BreBeMissile)
vero, non ha molto senso portare l'ottima acqua di Bagolino fino in Sicilia. Ancor meno avere nel 2019 i Tir costretti a percorrere una stradina adattata su un tracciato del '700, con modernissime e assurde mini-rotonde ribalta-camion e strettoie varie. C'è un progetto di superstrada pronto da trent'anni, sarebbe forse il caso di realizzarlo(tutto). E non solo a parole e promesse elettorali: fare di più e chiacchierare di meno. Che l'amministrazione Vestonese si svegli e si decida a impegnarsi attivamente per la realizzazione della superstrada.


ID81712 - 23/08/2019 07:34:04 (criticone) È risaputo ...
Che da Bagolino a Palermo non ci siano altre fonti....


ID81713 - 23/08/2019 08:56:11 (gino)
Peccato per i Palermitani che non hanno le sorgenti che abbiamo noi qui al nord. Sicuramente sarebbe molto più comodo per loro bere dal rubinetto che comprare l'acqua in bottiglia.


ID81714 - 23/08/2019 10:51:33 (vallesabbia)
L'Italia è l'unico paese dell'Unione Europea, assieme aa Grecia, che in questi ultimi 20 anni non ha conosciuto uno sviluppo in termini di strade e infrastrutture. Siamo invecchiati non solo come popolazione. Guardate la strada della vallesabbia in che stato penoso versa.


ID81715 - 23/08/2019 12:31:16 (snetapoler) Vergogna!!
Portiamo, lacqua al sud e intanto il livello... Dell'eridio si abbassa!!!


ID81716 - 23/08/2019 12:49:45 (And75)
Io l'acqua di Bagolino l'ho bevuta anche a New York


ID81717 - 23/08/2019 13:13:27 (Avvocato)
Che discorsi insulsi , magari poi vanno a fare migliaia di km in aereo per andare in vacanza invece di rimanere vicino casa ... Bevete 0iu acqua e meno vino con questo caldo


ID81718 - 23/08/2019 13:41:33 (el capelà)
:))))


ID81719 - 23/08/2019 14:55:19 (bernardofreddi)
Non intendevo polemizzare (semmai era il caso di farlo sulla rete stradale a nord di Ponte Re), non posso che essere contento se i siculi si sobbarcano costi non indifferenti per mettersi in tavola un pezzo di Valle Sabbia: ma permetterete che la sorpresa sia lecita ...


ID81721 - 23/08/2019 18:21:18 (PETER72) x l'avvocato...
se vuoi portarla fino lá, in questi giorni serve "un poco" d'acqua in Amazzonia... anche se credo di capire che sei tra quelli che nonostante non bevano vino pensano che l'inquinamento e il riscaldamento globale siano mere invenzioni


ID81722 - 23/08/2019 18:24:43 (criticone) allucinante...
...si dovrebbe poter ragionare sul perchè una bottiglia di acqua si debba fare 1200 km (con i costi e il movimento che ne consegue) e qui partono i discorsi da bar, l'acqua dell'eridio che si abbassa, vacanza in aereo, le strade della Valsabbia (che non centrano nulla con l'incidente ne tantomeno con l'argomento acqua movimentata)...mah, il caldo d'estate fa davvero male. Dato che ci siamo tiriamo dentro anche la Raggi, argomento da bar più, argomento da bar meno....





Vedi anche
11/09/2008 00:00:00
Bilico perde il carico, caos viario in Valle Un bilico che ha perso un carico pesante fra Sabbio Chiese e Vobarno ha causato problemi a non finire oggi pomeriggio sulle strade della Valle Sabbia. La circolazione ha potuto riprendere in pieno solo dopo le 20

27/07/2018 07:26:00
Nozza 2.0 Un milione di euro per togliere di mezzo la vetusta fila di case che oggi stringe il traffico di chi percorre la 237 del Caffaro fra la rotonda per Casto e la nuova Piazza di Nozza. "Naturale" prosecuzione dei miglioramenti attuati negli ultimi anni


13/06/2018 15:53:00
Bloccato alla rotonda Per quasi un’ora, un autoarticolato è rimasto bloccato all’altezza della rotonda di Nozza, creando non pochi problemi al traffico

26/06/2017 08:02:00
Gasolio sulla 237 Ad irrorare abbondantemente l'arteria di combustibile diesel, all'altezza della rotonda "del Penny" a Nozza di Vestone, un bilico che ha sfondato un muretto

01/12/2014 19:04:00
Col bilico nella Selva Ennesima escursione di un grosso ed ingombrante mezzo di trasporto, questa mattina, lungo la strada che collega Bione a Casto. Inevitabile la richiesta d'aiuto




Altre da Cronache
17/02/2020

Tutto da solo al Pozzo

E’ caduto in bicicletta in fondo alla discesa e si è rotto un piede. L’incidente ad un 32enne residente a Lonato del Garda


17/02/2020

Una taglia sui ladri di rame

Un danno di circa 30 mila euro a fronte di un “guadagno” che non dovrebbe arrivare ai 2 mila. E’ è l’epilogo dell’ennesimo furto di rame

16/02/2020

In difficoltà sullo Stino

Una brutta distorsione ad una caviglia ha rovinato l’escursione ad una donna che stava scendendo dal monte Stino verso Capovalle. Salvifico l’intervento del Soccorso alpino

16/02/2020

«Un gran signore»

E’ morto Valerio Parma. D'origini gardesane, fu segretario comunale in diversi Comuni della Valle del Chiese. Se n'è andato all'età di 88 anni

16/02/2020

E la rotonda?

Che quello sia un punto pericoloso è risaputo. Dal Comune più progetti, l’ultimo un mese fa, ma a dare l’ok, che non arriva, dev’essere Anas

15/02/2020

Mancata precedenza

Tanta paura, per fortuna nessun danno alle persone coinvolte, anche se in un primo momento sembrava si fosse ferito un ragazzino di 10 anni

14/02/2020

Preso

Un paio d'ore di indagini sono state sufficienti agli agenti della Locale della valle Sabbia per individuare il responsabile dello sversamento di rifiuti accanto al corso della Vrenda, a Mondalino, in territoiro del Comune di Preseglie


13/02/2020

Gira e rigira, all'Europeo c'era anche la Kira

Ancora un prestigioso riconoscimento quello ottenuto dalla bovina di razza bruna dell’azienda agricola Bonomi di Pertica Bassa all’European Brown Swiss Championship 2020 andato in scena alla Fieragricola di Verona

13/02/2020

Discarica Vrenda

Portare i rifiuti nel Centro di raccolta? No, meglio scaricarli vicino al fiume. Ma cosa passa per la testa di certa gente?

12/02/2020

Minaccia moglie e figlio con un coltello, arrestato

Dopo ripetuti maltrattamenti e minacce la donna ha trovato il coraggio di denunciare il marito, già condannato per fatti analoghi, e i Carabinieri hanno fatto scattare la procedura “codice rosso”

Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia