Skin ADV
Venerdì 22 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

22.02.2019 Sabbio Chiese

21.02.2019 Serle

21.02.2019 Vestone

20.02.2019 Bagolino

22.02.2019 Bione

20.02.2019 Serle

21.02.2019 Preseglie

21.02.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

20.02.2019 Bagolino






02 Giugno 2018, 10.40

Scelto per voi

Era ubriaco, ma andava piano, assolto

di red.
Ubriaco al volante? Va bene, dai, puoi guidare lo stesso. L’importante è che tu vada piano, non dia in escandescenze quando la polizia ti ferma per farti il palloncino e che tutto sommato tu sia una brava persona, senza precedenti specifici né l’abitudine ad alzare il gomito

È questo il succo di una sentenza destinata a fare due cose: discutere e giurisprudenza. Protagonista un automobilista trevigiano che è stato assolto in appello dopo una condanna pesantina (venti giorni di arresto, mille euro di multa, otto mesi senza patente) per guida in stato di ebbrezza, con un tasso alcolico nel sangue pari a 1,10 grammi/litro, ben oltre la soglia di legge (0,50) e anche quella che fa scattare la sanzione penale (0,80).

Motivo, in estrema sintesi: una serie di comportamenti “virtuosi” che hanno fatto propendere i giudici d’appello per la cosiddetta «particolare tenuità» del reato.
Non ha fatto male a nessuno, insomma. Ecco indietro la sua patente, grazie, arrivederci e cin-cin.

«Continua a leggere su La ribuna di Treviso»


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76222 - 02/06/2018 14:28:51 (altoidro) certo...
le leggi esistono per scrivere su carta delle immani idiozie, mi pare giusto.trovo semplicemente vergognosa una sentenza simile, ma davvero disgustosa.


ID76223 - 02/06/2018 16:36:36 (Tc) Ma
a quelli che vanno veloci ma non sono ubiachi ridiamogli i punti allora...


ID76224 - 02/06/2018 18:15:13 (tommaso.bodei) Disgusto
Mi piacerebbe sapere nei comportamenti virtuosi magari c'è magari il denaro.... sicuramente sarà un personaggio IMPORTANTE e quindi intoccabile.sentenza che può essere pericolosa


ID76227 - 02/06/2018 22:52:10 (M.E.) niente da aggiungere
Siamo alla fiera del ridicolo, a quanto pare le regole valgono solo per qualcuno...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/09/2006 00:00:00
guidava ubriaco alle 11 di mattina Viaggiava alle 11 di mattina completamente ubriaco, rischiando di provocare un grave incidente stradale.
L’uomo, di nazionalità portoghese, questo giovedì 28 settembre è stato fermato dagli agenti della polizia Provinciale...

23/07/2008 00:00:00
Un etilometro per la Polizia locale salodiana Un etilometro portatile per arginare il fenomeno delle stragi del sabato sera e disincentivare l’abitudine di mettersi al volante in stato di ebbrezza. Se ne è dotata la Polizia locale di Salò, che lo utilizzerà nel corso dei consueti controlli serali.

06/08/2016 06:50:00
Scambio al volo, ma non serve Pensavano di riuscire a beffare i vigili scambiandosi all'ultimo momento di posto, cercando così di evitare il controllo con l'etilometro


08/02/2018 15:22:00
Assolto per non aver compiuto il fatto Grazie a una perizia calligrafica un uomo di Storo è stato assolto con formula piena dal Tribunale di Trento


28/03/2016 11:50:00
Ubriaco al volante, denunciato imprenditore lumezzanese E' stato sorpreso alla guida della sua Bmw a Storo dagli agenti della Locale della Valle del Chiese




Altre da Cronache
22/02/2019

Scivolamento a valle

Sta provocando apprensione la frana che nelle ultime due settimane interessa la Provinciale numero 31 fra Agnosine e Bione

21/02/2019

Bocciata più nel metodo che nel merito

L’assemblea che ha avuto luogo ieri nel Teatro Oratorio di Serle ha confermato posizioni molto distanti in merito all’opportunità di “tabellare” la rete ciclopedonale a Cariadeghe (18)

20/02/2019

Malore in montagna

Una passeggiata con le ciaspole è risultata fatale ad un uomo di 59 anni residente a Collio Valtrompia, morto d’infarto sul Dasdana, nel comprensorio sciistico del Maniva

20/02/2019

In cielo c'è un angelo in più

Il dramma ha abitato a Barghe nella notte fra lunedì e martedì scorsi, dove un bimbo di un anno e mezzo è morto fra le braccia dei genitori e dei soccorritori giunti sul posto anche con l'elicottero
(1)

19/02/2019

Camion si ribalta alla «Busela»

Un “bilico” carico di pietre si è sdraiato sul fianco mentre scendeva da Soprazocco in direzione di Gavardo lungo la “strada dei cavatori” (6)

19/02/2019

Sara Scalvini «Ambasciatrice della cucina Lombarda»

Un premio da Regione Lombardia per la giovane chef di Bagolino che ha vinto la trasmissione Tv “Cuochi d’Italia”

19/02/2019

Tutto da solo

Perde il controllo dell’auto e si schianta contro la protezione in ferro rischiando di finire di sotto. Illeso

18/02/2019

Riaperta al culto la chiesa di Prezzo

L’intero paese di Prezzo era presente ieri alla solenne cerimonia, presieduta dall’arcivescovo di Trento, di riapertura della chiesa di San Giacomo ritornata agibile dopo un importante intervento di restauro


18/02/2019

Un ultimo grazie alla Rosa dei «Sópe»

Si svolgeranno martedì nella parrocchiale di Preseglie i funerali di Mariarosa Roversi, alla quale la comunità parrocchiale vuole esprimere gratitudine per la cura della cappella della Madonna a Cupinic

18/02/2019

Con la moto nella fiancata

Solo la velocità relativamente ridotta ha evitato conseguenze gravi nell'incidente avvenuto al bivio di Casa d'Odolo lungo la 237 del Caffaro


Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia