Skin ADV
Mercoledì 26 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

Temporale sul portone

Temporale sul portone

di Gianfranco Fenoli

[Estate]


24.07.2017 Serle

24.07.2017 Idro Anfo

24.07.2017 Valtenesi

24.07.2017 Lavenone

25.07.2017 Paitone

24.07.2017 Bione Bagolino

25.07.2017 Sabbio Chiese Valsabbia

24.07.2017 Bagolino

24.07.2017 Vobarno Valsabbia

25.07.2017 Bagolino






20 Marzo 2014, 09.04

Stagioni

È primavera

di Redazione
Dal punto di vista climatico ce ne siamo accorti da qualche settimana che la brutta stagione è alle spalle e da oggi, con l'equinozio, si entra ufficialmente e astronomicamente nella bella stagione


Può essere il 19, il 20 o il 21 marzo e quest’anno, per la settima volta consecutiva sarà il 20 marzo. E non è un errore. L’equinozio di primavera, infatti, contrariamente da quello che abbiamo imparato da bambini e da quanto stabilito inizialmente dal Concilio di Nicea nel 325 d.C . e poi confermato nel 1582 da Papa Gregorio XIII, non cade necessariamente il 21 marzo.

Tanto per cominciare, con il termine equinozio,ci si dovrebbe riferire non a un giorno, ma a un istante. Quello in cui il Sole attraversa, passando dall’emisfero australe a quello boreale in marzo e viceversa in settembre durante l’ equinozio di autunno, l’ orizzonte celeste e tocca il cosiddetto punto vernaleovvero l’intersezione tra l’ eclittica e l’equatore celeste. Questo istante nel 2014 cade alle 17:57 in Italia del 20 marzo.

Ovviamente non è il Sole a muoversi, ma è la Terra a raggiungere il punto della sua orbita in cui poi apparentemente la nostra stella sembra compiere questo passaggio. Questo è il punto in cui l’asse terrestre, che possiede un’inclinazione di 23°27’ (motivo per cui eclittica ed equatore celeste non cadono sullo stesso piano,  è quasi parallelo al Sole e quindi i suoi raggi arrivano perpendicolarmente o quasi sulla superficie terrestre.

Ciononostante e a discapito dello stesso nome equinozio  (dal latino “equi-nox”, “notte uguale” al dì), non è vero neanche che in questo giorno, o nel suo corrispettivo autunnale, le ore di luce siano esattamente quante quelle di buio. Le prime sono leggermente di più a causa dell’effetto dell’atmosfera terrestre (vediamo la luce del giorno da prima che il Sole sorga a dopo che esso è tramontato). È vero invece che nel giorno dell’ equinozio, all’equatore, il Sole sorge perfettamente a Est, tramonta perfettamente a Ovest e a mezzogiorno si trova esattamente allo zenit. Oggi, poi, al Polo Nord comincia il giorno più lungo: terminerà solo fra sei mesi, a settembre, con l’equinozio d’autunno, quando comincerà la lunga notte, ovvero sei mesi di buio in attesa del ritorno di marzo. Il contrario avviene invece al Polo Sud.

In realtà l’ equinozio di primavera (astronomica) è ogni anno leggermente in anticipo rispetto al precedente, a causa di un fenomeno chiamato precessione dell’asse terrestre o precessione degli equinozi e provocato dalla forma non perfettamente sferica della Terra e delle forze esercitate sul pianeta dal Sole e dalla Luna. Tuttavia, sempre grazie al  calendario gregoriano e all’introduzione deglianni bisestili (e delle loro eccezioni) l’equinozio cade sempre nello stesso periodo  anche se non esattamente il 21Marzo, giorno scelto come ufficiale da Gregorio per fare in modo che Pasqua arrivi sempre “ la prima domenica che segue il plenilunio successivo all’equinozio di primavera”, come stabilito a Nicea.

Dall’inizio del nuovo millennio l’equinozio di primavera è stato il 21 marzo in due occasioni, nel 2003 e nel 2007, e tornerà a esserlo solo nel 2102. Nel 2044 e nel 2496, cadrà invece il 19 marzo.

da Wired.it

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/03/2017 10:09:00
Benvenuta primavera Oggi, lunedì 20 marzo, alle 11.29 si verifica l’equinozio di primavera che dal punto di vista astronomico ci porta nella nuova bella stagione

20/03/2016 09:29:00
È primavera “Primavera in anticipo” cantava Laura Pausini qualche anno fa. La canzone calza a pennello quest’anno, visto che la bella stagione ha inizio il 20 anziché il più abituale 21 marzo.

20/03/2013 10:00:00
L'equinozio che porta in dote la primavera Oggi alle 11.02 sarà il momento preciso in cui faremo ingresso nella nuova stagione primaverile, istante esatto nel quale il Sole, nel suo moto apparente, attraversa il punto d'intersezione tra l'eclittica e l'equatore celeste

19/03/2011 10:00:00
Arriva la primavera Domenica 20 marzo cadrà l’equinozio di primavera e comincia la bella stagione.

20/03/2010 08:00:00
Primavera in anticipo Alle 17.32 di questo sabato 20, l’equinozio di primavera ha dato ufficialmente avvio la stagione del risveglio della natura.



Altre da Cronache
25/07/2017

Castel Condino in festa per i 150 anni della parrocchiale

Domenica, in occasione della sagra compatronale di Santa Eugenia, sono stati festeggiati i 150 anni della chiesa parrocchiale di San Giorgio di Castel Condino

25/07/2017

Incornato da una mucca

L’infortunio poco prima di mezzogiorno nella zona della "Rosaga", sulle montagne di Paitone a poca distanza dalle altane della Nato. Sul posto anche l’eliambulanza

25/07/2017

In attesa della «Madonna della Neve»

C'era anche la "nostra" Marisa Viviani al raduno alpino sul Bruffione, con Luciano Saia ad immortalare su pellicola i momenti salienti della manifestazione. Alpini, quelli della Monte Suello, che si ritroveranno presto a Campei per onorare la Signora

24/07/2017

«Identità e Tradizzione»

Botta e risposta a suon di scritte sui muri a Serle, a poca distanza dalla casa che ospita 25 richiedenti asilo, al centro qualche giorno fa di momenti di tensione (2)

24/07/2017

Trovata!

E’ stata ritrovata in buone condizioni di salute Mariarosa Tognazzi, l’anziana signora scomparsa da casa alla Raffa sabato pomeriggio

24/07/2017

Sparito parte dell'incasso della festa

Amara conclusione della serata di Calcio balilla umano organizzato sabato dall’Asp Lavenone con qualcuno che alla fine si è appropriato illecitamente di parte dell’incasso

24/07/2017

Più di trecento al Raduno in Bruffione

Un appuntamento che richiama sempre tanti alpini e tanta gente quello organizzato ogni estate dal Gruppo Alpini di Bagolino all’ex cimitero di guerra del Bruffione

24/07/2017

Il paracadute non si apre e finisce addosso a un albero

Attimi di paura e di apprensione per il presidente dei paracadutisti del lago d'Idro che ha dovuto ricorrere all'esperienza e al sangue freddo per salvarsi la vita (1)

23/07/2017

Falso allarme a Nuvolera

Più di quattro ore di ricerche inutili, con l’utilizzo dell’eliambulanza e l’intervento del soccorso alpino. Fra le ipotesi che siano state scambiate per grida d’aiuto quelle per richiamare un cane da caccia (6)

23/07/2017

Urlava nel bosco

Carabinieri, vigili del fuoco, volontari, eliambulanza e soccorso alpino in azione, sulla montagna alle spalle di Nuvolera. Cercano un uomo che si sarebbe trovato in difficoltà

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia