Skin ADV
Sabato 21 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



24 Dicembre 2017, 20.26
Casto Valsabbia
A Comero 2

Carissimo nonno...

di Matteo
La prima cosa che tutti noi vorremmo dirti e che ti siamo grati. Grati per ogni singolo momento che abbiamo potuto condividere con te, grati per tutto ciò che ci hai insegnato, grati per la luce che hai fatto splendere nelle nostre vite...

Anche in questi ultimi 14 anni di malattia ci hai mostrato la tua forza, la tua lucidità e la tua lungimiranza.
Hai lottato per affrontare tutti gli ostacoli e le dure prove che la vita ti ha posto, senza mai lamentarti e senza mai far pesare ai tuoi cari i tuoi sacrifici.

Per noi ascoltare gli aneddoti e gli episodi della tua vita è sempre stato come ascoltare i racconti fantastici che popolano i sogni dei bambini: possiamo dire che la tua forza e il tuo impegno hanno lasciato a bocca aperta anche gli adulti.
li lavoro per te non era un sacrificio, ma un piacevole dovere di cui nessuno poteva privarti.

Ci hai dimostrato che le poche parole molte volte valgono più di mille discorsi, se accompagnate da una vera passione e da una grande volontà.
Anche nei momenti di silenzio riuscivi a cogliere l'animo delle persone e a coinvolgerle nei tuoi progetti e nelle tue idee.

Potremmo parlare per ore delle tue qualità che già tutti conoscono e ammirano: l'umiltà, la sincerità, il rispetto.
Sono certamente valori che contraddistinguono un lavoratore modello, ma vogliamo dedicare il tuo ricordo anche al meraviglioso marito, padre, nonno e amico che sei stato.

L'amore che ci hai dedicato, i tuoi sorrisi luminosi, il tuo infondere coraggio anche con un solo gesto affettuoso, hanno certamente lasciato il segno in tutti noi e non verranno mai dimenticati.
Non hai mai sottostimato l'appoggio della famiglia, in particolare della nonna, che ha saputo affiancare all'amore di una moglie il vigore instancabile che vi accomuna, grazie al quale avete cresciuto sette meravigliosi figli.

Sei anche stato un saggio insegnante, un punto di riferimento per le nostre decisioni e per la nostra vita.

«Onorate la vostra vita vivendola pienamente e rispettando i vostri doveri, circondatevi di persone che vi possano migliorare ogni giorno.
Non pensate che il percorso verso il vostro obiettivo debba essere fatto senza errori, perché solo chi non fa niente non sbaglia, l'importante è capire dove migliorare».


Non dimenticheremo mai l'orgoglio che ti faceva brillare gli occhi
mentre parlavi di ciò che avevi costruito e soprattutto di coloro che avevi coinvolto.
Ripetevi sempre che "il più bel regalo del Signore sarebbe stato avere un giorno in più": hai dimostrato di meritare questo dono, riempiendo le tue giornate e quelle degli altri, lasciando un segno indelebile e un esempio che ci impegneremo a seguire per sempre, di generazione in generazione.

Ciao nonno,
La tua famiglia


Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/11/2008 00:00:00
Il punto col sindaco Bonardelli Il sindaco di Anfo è ben contento della novità ed è intenzionato a non lasciarsi scappare l’occasione: “Grati all’onorevole Molgora ci siamo messi subito al lavoro per definire quali interventi potremo attuare in Rocca”.

04/04/2007 00:00:00
Girelli e Panzera scrivono a Meduri «Onorevole, le saremmo grati se volesse accertare la tempistica impiegata dal Compartimento Anas di Milano per la redazione della progettazione esecutiva del lotto valsabbino, dopo le gravi affermazioni di Prisco e Parolini».

12/06/2011 07:00:00
L'essenziale è invisibile agli occhi E' difficile dire cosa è veramente importante nelle nostre vite, i nostri occhi non vedono cosa palpita nel nostro cuore.

28/08/2012 09:40:00
Cosa rimane Le vacanze diventano tali solo se ci abbandoniamo per davvero al fluire del tempo-spazio di cui siamo protagonisti. Nesun prezzo vale stare dentro le nostre vite con i nostri sensi in allerta.

28/06/2007 00:00:00
La testimonianza Che dire di una gara che ha fatto felice anche l'ultimo arrivato? Che è riuscita.
Siamo ben felici di gridarlo al mondo intero pubblicando la lettera di Mauro Zamboni.
Gli sportivi li vorremmo tutti così.



Altre da Valsabbia
19/07/2018

Lingue straniere, ecco come

Le lingue straniere ti incuriosiscono? Non sai da dove cominciare? Ellegi Service nella sua sede di Roè Volciano propone i corsi che fanno al caso tuo!

18/07/2018

Dispersione scolastica

Nel contesto adolescenziale del territorio valsabbino sono sempre più frequenti situazioni di evasione scolastica e di limitata partecipazione alle attività ricreative 

18/07/2018

Banca Valsabbina diventa azionista di Satispay

Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, ha annunciato oggi l’ingresso nel capitale di Satispay, l’innovativo servizio di mobile payment

17/07/2018

C'era una volta la Posta a Ponte Caffaro

«Buongiorno. Vorrei disturbare un momento per sottoporre alla vostra attenzione una situazione che ormai inizia ad essere paradossale. Proprio così...»
(2)

17/07/2018

Grande partecipazione alla camminata dedicata alla salute mentale

In 150 si sono radunati la scorsa domenica mattina presso il Centro Sportivo di Sabbio Chiese per partecipare all’iniziativa organizzata nell'ambito della rassegna “Nuvole” 


16/07/2018

Armi patenti e droga

Fra i controllati dagli agenti della Locale della Valle Sabbia anche un motociclista con la pistola carica nel marsupio e una donna che guidava da sette anni senza mai aver conseguito la patente (3)

13/07/2018

Dalla Rocca alla Variante di Lavenone

Molti i temi toccati dagli amministratori valligiani in occasione della visita valsabbina da parte dell'assessore regionale. Obiettivo: velocizzare opere tanto attese
(3)

13/07/2018

Nuove opere? «Si comincerà entro i primi mesi del 2019»

Questa la previsione di Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio, da noi incontrato in occasione di una sua visita in Valle Sabbia
(4)



12/07/2018

Affidate ad esterni le manutenzioni ospedaliere

Da qualche giorno la manutenzione degli impianti ospedalieri gestiti dall’Asst di Desenzano, viene affidata ai tecnici “somministrati” da Manutencoop Facility Management (1)

11/07/2018

Casa climatizzata? Si, ma...

L’aria condizionata è sempre più utilizzata nelle nostre case e da sempre, il dibattito verte su climatizzatore si, climatizzatore no, cerchiamo allora di fare chiarezza e trovare quali sono i consigli per utilizzarla nel modo corretto

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia