Skin ADV
Domenica 21 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






20.01.2018 Vobarno

20.01.2018 Garda

20.01.2018 Gavardo

19.01.2018 Odolo

19.01.2018 Salò Garda

19.01.2018 Vallio Terme Valsabbia Garda Provincia

20.01.2018 Vestone

20.01.2018 Anfo Giudicarie Storo

19.01.2018 Lavenone

19.01.2018 Bagolino Vallio Terme






24 Dicembre 2017, 20.26
Casto Valsabbia
A Comero 2

Carissimo nonno...

di Matteo
La prima cosa che tutti noi vorremmo dirti e che ti siamo grati. Grati per ogni singolo momento che abbiamo potuto condividere con te, grati per tutto ciò che ci hai insegnato, grati per la luce che hai fatto splendere nelle nostre vite...

Anche in questi ultimi 14 anni di malattia ci hai mostrato la tua forza, la tua lucidità e la tua lungimiranza.
Hai lottato per affrontare tutti gli ostacoli e le dure prove che la vita ti ha posto, senza mai lamentarti e senza mai far pesare ai tuoi cari i tuoi sacrifici.

Per noi ascoltare gli aneddoti e gli episodi della tua vita è sempre stato come ascoltare i racconti fantastici che popolano i sogni dei bambini: possiamo dire che la tua forza e il tuo impegno hanno lasciato a bocca aperta anche gli adulti.
li lavoro per te non era un sacrificio, ma un piacevole dovere di cui nessuno poteva privarti.

Ci hai dimostrato che le poche parole molte volte valgono più di mille discorsi, se accompagnate da una vera passione e da una grande volontà.
Anche nei momenti di silenzio riuscivi a cogliere l'animo delle persone e a coinvolgerle nei tuoi progetti e nelle tue idee.

Potremmo parlare per ore delle tue qualità che già tutti conoscono e ammirano: l'umiltà, la sincerità, il rispetto.
Sono certamente valori che contraddistinguono un lavoratore modello, ma vogliamo dedicare il tuo ricordo anche al meraviglioso marito, padre, nonno e amico che sei stato.

L'amore che ci hai dedicato, i tuoi sorrisi luminosi, il tuo infondere coraggio anche con un solo gesto affettuoso, hanno certamente lasciato il segno in tutti noi e non verranno mai dimenticati.
Non hai mai sottostimato l'appoggio della famiglia, in particolare della nonna, che ha saputo affiancare all'amore di una moglie il vigore instancabile che vi accomuna, grazie al quale avete cresciuto sette meravigliosi figli.

Sei anche stato un saggio insegnante, un punto di riferimento per le nostre decisioni e per la nostra vita.

«Onorate la vostra vita vivendola pienamente e rispettando i vostri doveri, circondatevi di persone che vi possano migliorare ogni giorno.
Non pensate che il percorso verso il vostro obiettivo debba essere fatto senza errori, perché solo chi non fa niente non sbaglia, l'importante è capire dove migliorare».


Non dimenticheremo mai l'orgoglio che ti faceva brillare gli occhi
mentre parlavi di ciò che avevi costruito e soprattutto di coloro che avevi coinvolto.
Ripetevi sempre che "il più bel regalo del Signore sarebbe stato avere un giorno in più": hai dimostrato di meritare questo dono, riempiendo le tue giornate e quelle degli altri, lasciando un segno indelebile e un esempio che ci impegneremo a seguire per sempre, di generazione in generazione.

Ciao nonno,
La tua famiglia


Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/11/2008 00:00:00
Il punto col sindaco Bonardelli Il sindaco di Anfo è ben contento della novità ed è intenzionato a non lasciarsi scappare l’occasione: “Grati all’onorevole Molgora ci siamo messi subito al lavoro per definire quali interventi potremo attuare in Rocca”.

04/04/2007 00:00:00
Girelli e Panzera scrivono a Meduri «Onorevole, le saremmo grati se volesse accertare la tempistica impiegata dal Compartimento Anas di Milano per la redazione della progettazione esecutiva del lotto valsabbino, dopo le gravi affermazioni di Prisco e Parolini».

12/06/2011 07:00:00
L'essenziale è invisibile agli occhi E' difficile dire cosa è veramente importante nelle nostre vite, i nostri occhi non vedono cosa palpita nel nostro cuore.

28/08/2012 09:40:00
Cosa rimane Le vacanze diventano tali solo se ci abbandoniamo per davvero al fluire del tempo-spazio di cui siamo protagonisti. Nesun prezzo vale stare dentro le nostre vite con i nostri sensi in allerta.

28/06/2007 00:00:00
La testimonianza Che dire di una gara che ha fatto felice anche l'ultimo arrivato? Che è riuscita.
Siamo ben felici di gridarlo al mondo intero pubblicando la lettera di Mauro Zamboni.
Gli sportivi li vorremmo tutti così.



Altre da Casto
12/01/2018

A fuoco azienda di Casto

Mentre divampava il rogo alla Saleri di Lumezzane, le fiamme hanno provato, meno male con minore fortuna, ad avvolgere anche la RC Italia di Casto. VIDEO


09/01/2018

Nuove strategie per il teleriscaldamento valsabbino

Il vapore ad alta pressione dei nuovi impianti di Raffmetal verrà prima utilizzato per le "salamoie" poi per la rete del teleriscaldamento a Casto e Vestone. Così l'acqua sarà più calda
(6)

03/01/2018

Sonny Colbrelli sogna una grande Classica

Il ciclista di Casto sarà al Tour de France con l’obiettivo di provare a vincere o a salire sul podio di una grande Classica (1)

03/01/2018

Addio all'imprenditore Mario Ghidini

L’industria bresciana è in lutto per la scomparsa dell’imprenditore lumezzanese del settore manigliero, titolare della Gruppo Ghidini Pietro Bosco, con stabilimenti anche in Valle Sabbia (1)

02/01/2018

Barbara fa i 43

Tanti auguri a Barbara di Comero di Casto, che proprio oggi, martedì 2 gennaio, compie 43 anni


26/12/2017

El hiver de Comer

Fra le tradizioni natalizie, un po' in disuso a causa del pericolo di incendio per i boschi, durante gli inverni particolarmente siccitosi, ecco il grande falò. Quest'anno ne è stato acceso uno a Comero, fra grandi festeggiamenti


24/12/2017

«Silvestro non vi lascerà soli»

Così don Marco Iacomino, parroco a Comero, si è rivolto ai sette figli di Silvestro Niboli, durante l’omelia per i suoi funerali

24/12/2017

L'ultimo addio a Silvestro

Verranno celebrati oggi alle 15 in San Silvestro a Comero di Casto, le esequie di Silvestro Niboli, il “grande vecchio” dell’imprenditoria valsabbina, scomparso venerdì scorso all’età di 84 anni

15/12/2017

Forza Anita

Da più di 7 anni Anita sta lottando contro un aneurisma che l’ha ridotta in stato vegetativo. A farle compagnia in questo lungo viaggio, ci sono mamma Piera, papà Agostino e tanti amici

14/12/2017

Motociclisti con piccone e rastrello

Hanno utilizzato impropriamente i sentieri “agro silvo pastorali”, poi però sono anche intervenuti a sistemarli (1)


 
Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia