Skin ADV
Mercoledì 23 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



21.05.2018 Gavardo

22.05.2018

21.05.2018 Anfo

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018 Bagolino

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

23.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018 Casto

21.05.2018 Vobarno






05 Dicembre 2014, 11.14
Casto Mura
Parrocchie

Don Marco, da curato a nuovo parroco del Savallese

di Redazione
Farà il suo ingresso lunedì prossimo, 8 dicembre, nella festa dell’Immacolata, alla Pieve di Mura il nuovo parroco delle tre parrocchie dell’Unità pastorale del Savallese, realtà che già ben conosce per esserne stato finora il curato
 
Don Marco Iacomino  lunedì 8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, sarà accolto dai suoi parrocchiani presso la pieve di Mura dove  presiederà la celebrazione per l’immissione canonica nel ministero di parroco.  
 
Il suo ingresso è previsto per le 15, con l’arrivo davanti alla chiesa parrocchiale dedicata a Santa Maria Assunta dove don Marco sarà accolto dalle note della banda Comunale di Casto e dai sindaci di Casto e di Mura per un breve saluto di benvenuto. 
 
Il programma dell’accoglienza prevede subito dopo l’inizio del rito di ingresso, il saluto da parte di un rappresentante del consiglio pastorale e la consegna delle chiavi insieme a tanti altri segni significativi.  
Al termine della fonzione, intorno alle 16.30, verrà offerto un rinfresco a tutti presenti presso l’oratorio “Paolo VI” di Mura.
 
Nel settembre scorso, dopo la prematura e improvvisa morte del parroco don Giulio Corini,  gli è stata affidata la conduzione delle tre parrocchie, un compito molto impegnativo, con orari che si accavallano e problematiche che si moltiplicano. 
Ora in qualità di parroco, voluta da  mons. Luciano Monari, vescovo di Brescia, si appresta a sostenere questo compito, ma conoscendo già le realtà esistenti  nelle tre parrocchie, potrà sicuramente fare un buon lavoro nella pastorale giovanile, caritativa, missionaria, della catechesi  e dei sacramenti. 
Conoscendo il territorio e le risorse a disposizione, ed avendo già coinvolto in questi anni i laici e i volontari, delegando loro molte incombenze, ha già collaudato delle sinergie importanti sia nei Consigli per gli affari economici che nella gestione delle associazioni sportive. 
 
Don Marco, laureato in Economia e commercio, è stato ordinato sacerdote nel 2007 proveniente dalla parrocchia di Montecchio di Darfo Boario; dopo aver trascorso due anni nell'oratorio della Volta Bresciana, è stato inviato come responsabile della pastorale giovanile nelle parrocchie di Casto, Comero e Mura. Saranno in molti ad accoglierlo e a dargli il caloroso benvenuto; verranno molti anche dalla Valle Camonica, sua terra di adozione e dove abitano i suoi genitori, ma  soprattutto la popolazione che ben lo conosce ed ha saputo apprezzarlo per le sue doti umane e spirituali e per la  sua bontà.  
Molti saranno i suoi confratelli presenti alla solenne concelebrazione, presieduta all’inizio dal Vicario zonale don Dino Martinelli; molti verranno anche dalla Valle Camonica.
 
«Don Marco saprà condurre con entusiasmo il cammino verso l’erigenda Unità Pastorale – affermano i suoi parrocchiani –, saprà sostenere i suoi parrocchiani nella fede, dare a tutti una speranza nuova in questi tempi di crisi, la speranza che manca a questo mondo sempre più carente di valori veri e cristiani, ed indirizzarli verso una carità evangelica Sarà davvero una bella festa. Don Marco merita davvero un’accoglienza speciale».
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/10/2008 00:00:00
Il savallese dà il benvenuto a don Francesco Farà il suo ingresso questo sabato pomeriggio don Francesco Monchieri, nuovo parroco dell’unità pastorale del savallese, che racchiude le tre parrocchie di Mura, Casto e Comero. Sabato l'insediamento ufficiale a Mura, domenica a Casto.

11/10/2008 00:00:00
Parroci in arrivo e in partenza Sebbene l’anno pastorale sia già iniziato, vi sono degli avvicendamenti di parroci in alcune parrocchie valsabbine. Nuovo parroco a Mura, Casto e Comero e partenza per il parroco di Preseglie.

22/06/2016 08:50:00
Don Carminati nuovo parroco di Salò È originario di Casto il nuovo parroco delle tre parrocchie salodiane. Don Gian Luigi Carminati, attualmente parroco a Nave e prima a Ponte Caffaro, succede a mons. Francesco Andreis. Divenendo parroco del duomo riceverà il titolo giuridico di Arciprete Plebano con annesso titolo di Monsignore

02/06/2015 09:15:00
Don Bernardo è il nuovo parroco di Lavenone, Nozza e Vestone Arriva dalla bassa il nuovo parroco delle tre parrocchie valsabbine, che succede a don Dino Martinelli. Il suo ingresso a settembre

12/06/2008 00:00:00
Don Giuseppe Savio parroco a Carpeneda Domenica 15 giugno, alle 16, farà il suo ingresso il nuovo parroco di Carpeneda, don Giuseppe Savio già parroco delle altre tre parrocchie di Vobarno, Pompegnio e Teglie. Unitamente al parroco di Clibbio e Degagna daranno vita a un’Unità pastorale.



Altre da Casto
22/05/2018

La solidarietà si allarga

Comunità montana, banche del territorio, ma anche associazioni e semplici cittadini. Sempre più ampio il panorama di coloro che vogliono dare un contributo alla ricostruzione della struttura andata a fuoco all'interno del Parco delle Fucine di Casto


18/05/2018

Funziona, grazie alla solidarietà di molti

A soli quattro giorni dall'inizio, grande successo per la raccolta di fondi a favore della ricostruzione della Casa delle Streghe di Casto
(3)

15/05/2018

Arte e artigianato nei microcosmi montani

Giorgio Azzoni, direttore artistico del Distretto Culturale di Valle Camonica, nell’ambito del progetto Valli Resilieni, sarà ospite questo mercoledì a Casto per portare alcune esperienze significative di arte pubblica

14/05/2018

Un segnale concreto di solidarietà

Parte oggi un'iniziativa popolare per sostenere la ricostruzione della Casa delle Streghe. Già nelle "premesse", ha raccolto 5.250 euro, grazie anche alla Cassa Rurale disposta a versare un contributo pari al 50% di ogni donazione. Ecco l'IBAN ed ecco come funziona



13/05/2018

Trofeo Nasego, è il giorno di «Rambo»

È Alessandro Rambaldini la stella della spettacolare sfida di questa mattina sulle alture del Savallese: l’atleta valsabbino realizza il sogno suo e della sua gente. Al femminile Alice Gaggi trionfa sulle avversarie con un nuovo record del percorso.
(1)

12/05/2018

Gara di solidarietà

La prima è stata la Comunità montana di Valle Sabbia, che ha già stanziato 10mila euro per la ricostruzione. Ora si muovono anche Cassa Rurale, Rotary Valsabbia, Cogess e Vallesabbianews




11/05/2018

Nasego 2018, programma e orari

Tra pochi giorni andrà in scena il Trofeo Nasego, un'altra classica del mountain running. Doppia gara, Vertical il sabato e Lunghe Distanze la domenica
 
 

11/05/2018

Un sostegno arriva dalla Comunità montana

Una delibera di giunta, a nome di tutti i sindaci valsabbini, ha messo sul piatto 10mila euro come primo ed immediato sostegno per la ricostruzione
(5)

11/05/2018

«Non ci lasceremo intimidire»

Doloso, senza dubbi. Chi ha appiccato il fuoco alla Casa delle Streghe, lo stabile realizzato col contributo del Gal che da anni accoglie i visitatori al Parco delle Fucine, a Casto, ci ha provato anzi in due punti (1)

10/05/2018

In bici all'Adunata

Anche quest’anno i nostri quattro avventurieri partono per una sfida senza troppi pensieri... VIDEO



 
Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia