Skin ADV
Lunedì 22 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.04.2019

20.04.2019 Idro Vallio Terme

20.04.2019

21.04.2019 Bagolino

20.04.2019 Garda

20.04.2019 Val del Chiese Storo

20.04.2019 Anfo

21.04.2019

21.04.2019 Villanuova s/C Valsabbia

22.04.2019 Bione






23 Febbraio 2019, 15.40
Casto
Cronache

Ribaltato nel parco

di red.
Ha perso aderenza sul ghiaccio ed è finito di sotto, con l’autista che all’ultimo momento è riuscito a scendere al volo e non si è fatto nulla. Complesse le operazioni di recupero

Il curioso incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 8:30 lungo la strada comunale che da Casto sale fino alla frazione Alone.
Precisamente in uno dei parcheggi che si incontrano salendo subito dopo essersi lasciati alle spalle l’ingresso principale al Parco delle Fucine.

A finire nella scarpata
, fermandosi ruote all’aria contro un bosco di nocciolo, uno dei compattatori della Sae Valle Sabbia, impegnato nella raccolta mattutina dei rifiuti.
Il mezzo ha lasciato l’asfalto per posizionarsi nel parcheggio, in attesa che i camioncini più piccoli conferissero il risultato del Porta a Porta, ma si è ritrovato con le ruote sul ghiaccio.

Secondo una prima ricostruzione, il camion avrebbe cominciato dunque a muoversi a ruote ferme, con l’autista che ha provato ogni espediente per riuscire a riprenderne il controllo, senza però riuscirci.

Dopo aver percorso a quel modo almeno venti metri, il compattatore ha sfondato la staccionata in legno e si è ribaltato sulla scarpata sottostante, a pochi metri dal sentiero del parco e dal torrente che scorre poso più sotto.

Per fortuna all’ultimo momento l’autista del mezzo è riuscito ad abbandonare la cabina di guida, evitando di finire di sotto assieme al camion.
Sul posto verso mezzogiorno ha cominciato ad operare un’autogru per recuperare il camion.

Un’operazione che si presentava piuttosto complessa, anche per la presenza dei cavi della “media” tensione che portano energia ad Alone.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79753 - 23/02/2019 16:52:51 (MORETTI.1975) Deo gratias!
che l'operaio non si sia fatto nulla. I mezzi si cambiano, le persone no. E' una stradina che conosco, sempre insidiosa perchè rimane in ombra ed il ghiaccio si trova molto spesso.


ID79755 - 23/02/2019 23:31:48 (piedemerda) chi paga adesso?
Adesso chi paga il mezzo distrutto? la SAE o la collettivita' con un aumentino sulla spessa? L'unica cosa positiva e' che almeno l'autista non si sia fatto male.


ID79758 - 24/02/2019 08:35:54 (MORETTI.1975) Non capisco proprio la sua provocazione!
cosa diavolo significa CHI PAGA ADESSO? Come se ci fosse qualche occulto responsabile dell'incidente! Come in ogni attività lavorativa gli incidenti accadono (purtroppo) e in questo caso è una gioia sapere che i lavoratori non si sono fatti male. La SAE acquisterà (magari è anche assicurato) un nuovo mezzo, certo, cos'altro deve fare per proseguire nel bel servizio di raccolta porta a porta che è partito in valle? Dai, non facciamo sempre, sempre, sempre, i polemici a tutti i costi. Specialmente quando non ci sono comportamenti sbagliati da parte di alcuno. Grande grande solidarietà al povero autista che deve anche essersi spaventato non poco!! A lui ed ai suoi colleghi, che ogni mattina presto, passano da casa a ritirare i nostri rifiuti, un grande grande abbraccio da tutta la mia famiglia.


ID79760 - 24/02/2019 08:42:20 (VENTONORD11) COMMENTO IDIOTA
Mi chiedo come si possa scrivere un commento come quello di PIEDEMERDA ( gia' il nickname dice tutto )Un mezzo di una societa' se pur pubblica , subisce un incidente come spesso capita ai mezzi che lavorano ed il suo problema e' che il danno ricadra' sulla collettivita' !!!Significa che capisce poco o nulla , La Saev ha un fatturato che consentira' di ammortizzare la spesa senza nessun aumento !! Potrebbero inoltre avere i mezzi assicurati anche per danni che subiscono , non solo RC verso terzi. Quindi commento sciocco e privo di senso.


ID79762 - 24/02/2019 11:51:10 (parcifes)
Scatta la polemica io corro sul divano a leggere i commenti. NO da oggi no è una bella giornata vado a fare la PS proprio li con il lancia...vrooooom


ID79764 - 24/02/2019 17:39:32 (piedemerda) gli idioti abbondano a nord
La mia era solo una domanda, ma purtroppo gli scocchi abbondano a nord soprattutto se ce' vento. pagando le tasse per un servizio mal organizzato, penso di poter pretendere una risposta dai diretti responsabili. Dopo tutto non sono gli unici ad alzarsi presto per lavorare ce' chi la notte deve stare sveglio per fare il turno. ogni lavoro a la sua.come gia ribadito fortuna non si è fatto nulla l'operaio.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/07/2015 11:47:00
Giovani lenze al Parco delle Fucine Quarto appuntamento all'insegna della gratutità coi ragazzi e con le trote, al Parco delle Fucine di Casto. Una proposta dell'Aps Lucchini/Raffmetal


08/04/2010 07:18:00
Cultura e sport al Parco delle Fucine Per la serie «Verso la Cima 2010» iniziativa particolarmente interessante quella proposta all'interno del Parco delle Fucine di Casto.

08/09/2014 10:15:00
Parco delle Fucine, attrazione di successo Terra! Festival fa tappa giovedì 11 settembre al parco delle Fucine di Casto per una conferenza e un momento di svago. Sabato 13 a Turano Valvestino


02/09/2014 13:34:00
Passione trota al Parco delle Fucine Avrà luogo questo sabato 6 settembre sui laghetti del Parco delle Fucine a Casto, il raduno anuale di pesca alla trota organizzato per i ragazzi fino ai 13 anni dall'Aps "Lucchini-Raffmetal". Tutto gratis


11/05/2018 07:20:00
«Non ci lasceremo intimidire» Doloso, senza dubbi. Chi ha appiccato il fuoco alla Casa delle Streghe, lo stabile realizzato col contributo del Gal che da anni accoglie i visitatori al Parco delle Fucine, a Casto, ci ha provato anzi in due punti



Altre da Casto
19/04/2019

Secondo Silmar Trail

Una giornata di sport, condivisone e divertimento nel Parco delle Fucine di Casto, dedicata a tutti i collaboratori di Silmar Group e alle loro famiglie (1)

15/04/2019

«Pucia la Nasego!»

Sabato nel municipio di Casto la presentazione della Nasego 2019 che torna a vestire l'abito tricolore per l'assegnazione dei titoli di Km Verticale e Lunghe distanze, e da quest’anno dà il via al circuito Mountain Race Challenge

13/04/2019

Incidente sulla ferrata, più di cinque ore per raggiungere l'ospedale

Vittima un 41enne di Modena, impegnato insieme ad alcuni amici sulla “Nasego”, sopra Briale di Casto. Particolarmente difficili le operazioni di soccorso

03/04/2019

Per Prandini priorità ad ambiente e istruzione

Il sindaco di Casto, alla fine del suo primo mandato amministrativo, traccia un bilancio di questi cinque anni alla guida del paese. Gli abbiamo chiesto se intende ricandidarsi 

01/04/2019

Primavera in lettura

Prende il via questo martedì, 2 aprile, la rassegna letteraria primaverile promossa dalla Biblioteca “E. Ariosto” di Casto 

27/03/2019

Educational tour per gli operatori degli infopoint

Sedici operatori degli infopoint provinciali sono stato accompagnati dall’Agenzia territoriale per il Turismo a conoscere alcune attrazioni significative della nostra valle

22/03/2019

Pin up in passerella

Nell’ambito dell’evento «Remember Vintage», domenica a Villa Fenaroli a Rezzato il primo raduno italiano di Pin up organizzato dalla Pin up valsabbina Heloise Bow Flopper, nome d’arte di Desirée Tognazzi

19/03/2019

Fondi per i Comuni di montagna

Ci sono anche alcuni Comuni valsabbini fra i beneficiari di un apposito finanziamento per progetti dedicati al commercio e per il terzo settore

26/02/2019

Incendio sul tetto a Malpaga

Vigili del fuoco in azione a Casto, per spegnere le fiamme sul tetto di una palazzina nella quale vivono quattro famiglie

20/02/2019

Primo squillo stagionale per Colbrelli

Lo sprinter di Casto si aggiudica in volata la quarta tappa del Tour of Oman e segna la sua 25esima vittoria in carriera (2)


 
Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia