Skin ADV
Giovedì 22 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.08.2019 Roè Volciano

20.08.2019 Valtenesi

21.08.2019 Anfo

22.08.2019 Vallio Terme

21.08.2019 Vobarno

20.08.2019 Storo

21.08.2019 Vestone

20.08.2019 Lavenone

20.08.2019 Mura

22.08.2019






03 Maggio 2019, 10.00
Casto
Parco delle Fucine

Il parco avventura nel cuore della Valle Sabbia

di Cesare Fumana
Nel 2018 ha superato le 100 mila presenze e quest’anno si appresta a superare nuovi record grazie a nuovi progetti messi in campo dai volontari del Gruppo Ferrate Casto

Pareti di roccia a strapiombo ideali per le arrampicate, vie ferrate, ponti tibetani per i più coraggiosi, laghetti turchesi dall’acqua cristallina, fiumiciattoli che scorrono in canyon suggestivi, cascate e cascatelle, sentieri nel bosco da percorrere a piedi o in mountain bike, panorami mozzafiato e antiche fucine abbandonate nel bosco.

È quanto offre il Parco delle Fucine di Casto, un’oasi ambientale e un parco avventura a pochi passi da casa, ma lontano anni luce dal traffico, dai rumori, dallo stress. A gestirlo ci sono un’ottantina di volontari del Gruppo Ferrate Casto, capitanati da Santo Piccinelli, provenienti da diversi paesi della provincia, che si occupano dell’apertura tutto l’anno: tutti i giorni da aprile a ottobre, per il resto solo nel fine settimana.

Nel 2018 ha superato le 100 mila presenze: numeri in continua crescita, come pure le strutture e le attrazioni del parco. Ogni anno c’è qualche novità: l’ultima, ancora in cantiere ma realizzata a breve, è una discesa downhill di 4,2 km, da affrontare con mountain bike con pedalata assistita, più adatta per raggiungere più agevolmente il punto di partenza. Ma i volontari del Gruppo Ferrate stanno già pensando a un ampliamento del parco nella valle di Alone, un territorio poco conosciuto ma con bellezze naturali di pregio.

Oggi il Parco delle Fucine si distende su una superficie di circa otto ettari con 18 vie attrezzate a “cavo teso” più la “Arcobaleno” che invece adotta lo stile francese del cavo di sicurezza lasco, al quale non ci si può appendere.

Non si contano le vie d’arrampicata, ci sono due laghetti per fare il bagno, 6 ponti tibetani col numero 3 a “tre corde” lungo 47 metri. In tutto sono stati tirati cavi per circa seimila metri, con standard di sicurezza certificati a livello regionale. Non mancano ciclopedonali per circa 60 chilometri che permettono da una parte di arrivare fino a Bione, dall’altra fino a Marcheno.

Ma coloro che si avventurano per le vie ferrate adesso sono solo il 10% di quanti frequentano il parco, perché i visitatori apprezzano soprattutto i sentieri nella natura.

Infatti, il parco, liberamente aperto al pubblico, è percorso da numerosi sentieri che attraversano i corsi d’acqua con 14 ponti, compresa una passerella lunga 68 metri, tutti realizzati facendo ricorso ai canoni dell’ingegneria naturalistica.

Per i più piccoli è stata allestita un’area apposita, con parete d’arrampicata, “zip line” e ponte tibetano a misura di bambino, dove si accede sotto la guida attenta di un istruttore. Sempre di grande fascino è il canyon della Stretta di Luina da attraversare su un apposito percorso a pelo d’acqua.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80473 - 04/05/2019 09:07:11 (Iva) sempre bravi i volontari
Complimenti a tutti i volontari di Casto che con passione si sono dedicati e si dedicano sempre a questo parco avventura con grande volontà e tanti bei risultati. Complimenti a tutti.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/04/2010 07:18:00
Cultura e sport al Parco delle Fucine Per la serie «Verso la Cima 2010» iniziativa particolarmente interessante quella proposta all'interno del Parco delle Fucine di Casto.

11/05/2018 07:20:00
«Non ci lasceremo intimidire» Doloso, senza dubbi. Chi ha appiccato il fuoco alla Casa delle Streghe, lo stabile realizzato col contributo del Gal che da anni accoglie i visitatori al Parco delle Fucine, a Casto, ci ha provato anzi in due punti

20/06/2019 15:38:00
Cena nella natura alle Ferrate di Casto
La prima delle quattro cene alla scoperta delle Valli Accoglienti e Solidali si terrà questo sabato, 22 giugno, al Parco delle Fucine di Casto


23/05/2009 00:00:00
Gita alle ferrate del Parco delle Fucine La sottosezione vestonese del Cai, organizza per domenica 24 una gita alle ferrate del Parco delle fucine” a Casto. Una gita che prevede passaggi di difficoltà EEA.

10/08/2019 09:00:00
Cena nella natura alle Ferrate di Casto Proseguono le cene nei luoghi insoliti del Circuito delle Valli Accoglienti e Solidalì con con una tappa lunedì prossimo, 12 agosto, nel parco delle Fucine




Altre da Casto
12/08/2019

I 26 di Christian

Tanti auguri a Christian, di Casto, che oggi, 12 agosto, compie 26 anni


10/08/2019

Cena nella natura alle Ferrate di Casto

Proseguono le cene nei luoghi insoliti del Circuito delle Valli Accoglienti e Solidalì con con una tappa lunedì prossimo, 12 agosto, nel parco delle Fucine


10/08/2019

Ciao Pietro

Dicevi del “maestro di Comero” e tutti sapevano che parlavi di Pietro Freddi, anche se l’età della pensione era già arrivata da 13 anni...

02/08/2019

Alone in festa per San Lorenzo

Torna puntuale come ogni primo fine settimana di agosto, la "tregiorni" di festa in onore a San Lorenzo ad Alone, piccola frazione del Savallese

31/07/2019

Paura per una caduta al fienile

Intervento d’emergenza “in rosso” lungo la Provinciale III in località Dos del Grom, fra Casto e Lodrino. Che per fortuna è poi diventato “verde”

18/07/2019

«Wer Bist du (chi sei tu)?»

E' stato presentato nei giorni scorsi a Casto il libro di Bruno Garzoni, comercialista valsabbino di Roè Volciano, che per una volta ai numeri ha sostituito le lettere, per indagare l'eterno tema umano: l'innamoramento
(1)

17/07/2019

Colbrelli al Tour, cuore e simpatia

Il ciclista di Casto impegnato sulle strade del Tour de France è stato protagonista non solo in gara ma anche per due fatti saliti alla ribalta mediatica (2)

07/07/2019

Cassonetto... in umido

Vandali in azione a Malpaga di Casto, dove un cassonetto per la raccolta differenziata è finito nel Nozza, il torrente che attraversa il paese
(1)

05/07/2019

Infortuni sul lavoro

Doppio intervento ieri in Valle Sabbia, per due distinti incidenti sul lavoro, uno avvenuto a Casto, l’altro ai Fondi di Agnosine. Per fortuna nessuno si è ferito in modo grave

01/07/2019

Campionato italiano, argento per Sonny Colbrelli

Secondo posto in Val Taro per il ciclista di Casto, che dopo il ritiro in Maniva è in gran forma per l’imminente Tour de France  (3)


 
Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia