Skin ADV
Giovedì 21 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






La piccola vedetta

La piccola vedetta

by Miriam



20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

19.02.2019 Gavardo

19.02.2019 Idro

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Sabbio Chiese

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

20.02.2019 Bagolino

21.02.2019 Serle

20.02.2019 Serle






10 Febbraio 2018, 08.48
Casto
Ciclismo

A Colbrelli la quarta tappa del Dubai Tour

di Redazione
Il ciclista valsabbino fa sua la frazione regina della corsa con i suoi 172 chilometri e l’arrivo sulla diga di Hatta Dam e si porta al terzo posto della classifica generale

Sonny Colbrelli ha vinto la quarta tappa del Dubai Tour 2018, la frazione regina della corsa con i suoi 172 chilometri e l’arrivo sulla diga di Hatta Dam. Tutto ancora aperto in ottica classifica generale: domani l’ultima volata decreterà il vincitore finale proprio nel cuore di Dubai.

Dato anche il profilo della tappa più impegnativo del solito, il gruppo ha faticato maggiormente a gestire il vantaggio della fuga. Brandon McNulty (Rally Cycling), Robert Carpenter (Rally Cycling) e Conor Dunne (Aqua Blue Sport) sono evasi dal primo tentativo di giornata a sei e sono arrivati ad avere un margine interessante anche nella fase finale di corsa che ha costretto le squadre ad organizzarsi in un logorante inseguimento pancia a terra negli ultimi chilometri verso il traguardo di Hatta Dam. L’alta andatura e le difficoltà altimetriche, pur non eccessive, hanno addirittura portato a staccarsi due corridori come Marcel Kittel (Katusha-Alpecin) e Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo).

Tra gli attaccanti, l’ultimo ad arrendersi è stato McNulty: troppa, però, la foga con cui la Bahrain-Merida ha condotto l’inseguimento per sperare di arrivare fino in fondo. Lo statunitense ha dovuto alzare bandiera bianca proprio sul durissimo strappo finale, con pendenze fino al 17% negli ultimi 250 metri.

Una volta iniziata la salita, la coppia italiana formata da Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo) e Sonny Colbrelly (Bahrain-Merida) ha lanciato la volata, superando il fuggitivo con un altro passo. Sin dalle prime pedalate, è parsa palese la superiorità di Colbrelli sul resto del gruppo: il bresciano ha quasi staccato gli avversari di ruota per andare a cogliere il primo successo stagionale per la Bahrain-Merida, dimostrando di avere già un bel colpo di pedale in vista delle Classiche che saranno il grande obiettivo della sua prima parte di stagione.

Seconda posizione, in maglia Astana, per il danese Magnus Cort Nielsen, mentre l’olandese Timo Roosen (LottoNL-Juambo) ha completato il podio in terza posizione davanti al norvegese Alexander Kristoff (UAE Emirates). Quinta e sesta posizione per Giacomo Nizzolo e per Elia Viviani (QuickStep-Floors).

In ottica classifica generale, Elia Viviani mantiene la leadership in vista dell’ultima tappa ma con due soli secondi di vantaggio su Cort Nielsen e quattro su Colbrelli. L’ultimo sprint e gli ultimi abbuoni saranno fondamentali per assegnare il successo finale della corsa.

Foto dal sito teambahrainmerida.com

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75150 - 10/02/2018 09:31:51 (Iva) BRAVISSIMO SONNY
Bravissimo e grande Sonny, un altro successo, complimenti


ID75154 - 10/02/2018 14:57:12 (genpep)
se il buon giorno si vede dal mattino quest'anno ci farai sognare!!! grande Sonny complimenti



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/06/2018 15:06:00
Colbrelli, spettacolare vittoria Nella terza tappa del Tour de Suisse, Sonny trionfa di forza davanti a Fernando Gaviria e Peter Sagan e il video dell'arrivo spopola sul web

09/07/2018 14:50:00
Colbrelli, secondo posto al Tour La seconda tappa del Tour de France ha visto il ciclista di Casto sfiorare il successo con un’eccezionale volata, arrivando secondo dietro Sagan 

19/08/2015 16:00:00
Prima vittoria stagionale per Colbrelli Il ciclista valsabbino vince la prima tappa del Tour de Limousin e prenota la maglia azzurra in vista del mondiale canadese

20/02/2019 10:04:00
Primo squillo stagionale per Colbrelli Lo sprinter di Casto si aggiudica in volata la quarta tappa del Tour of Oman e segna la sua 25esima vittoria in carriera

27/08/2016 09:03:00
Poker di stagione per Colbrelli Vittoria di tappa in terra francese per il ciclista valsabbino che porta a quattro i successi del 2016, ma in calendario ci sono nuovi appuntamenti e nuovi obiettivi



Altre da Casto
20/02/2019

Primo squillo stagionale per Colbrelli

Lo sprinter di Casto si aggiudica in volata la quarta tappa del Tour of Oman e segna la sua 25esima vittoria in carriera (2)

16/02/2019

Un film western nel Savallese

Si intitola “Il sangue del cielo” e sarà girato a marzo tra Casto e Mura. Script e regista un giovane cineasta di Briale, studente dell’accademia Laba di Brescia 

15/02/2019

Le 80 primavere di Sara

Tantissimi auguri a Sara di Casto che proprio oggi, venerdì 15 febbraio, festeggia il suo 80° compleanno (1)

21/01/2019

A Homi arredo casa e design

Anche tre aziende valsabbine saranno presenti alla Fiera di Milano al Salone degli stili di vita, con proposte di casalinghi e oggetti d’arredo per la casa



20/01/2019

Colpo di sonno

Due incidenti nella notte scorsa lungo le strade della Valle Sabbia, causati entrambi da colpo di sonno di chi era alla guida (4)

17/01/2019

Una nuova Materna per Casto

Profondamente rinnovata la struttura, che diventa comunale, come la gestione che rimane in carico alla Fondazione Ugo Lucchini. Nuova vita per la scuola dell’Infanzia di Casto


12/01/2019

Winter Trail Monte Prealba

Più di 350 iscritti alla settima edizione della proposta del Bione Trailer Team, una competizione che fa parte del Campionato Italiano Invernale Ultra Trai, (IUTA) e che quest’anni più che mai diventa “internazionale”

26/12/2018

Per scaldare i pannicelli

Un falò capace di portare il calore fino in cielo, per scaldare i pannicelli a Gesù Bambino. Tradizione rispettata in molti paesi della valle. Noi eravamo ad Alone, dove a dispetto del piccolo borgo si fanno sempre le cose "in grande"


21/12/2018

Congratulazioni dottoressa Stefania

Tante congratulazioni a Stefania Caggioli di Casto, che martedì 18 dicembre ha conseguito la laurea in Fisica, con 110 e lode, all'Università Cattolica di Brescia

17/12/2018

Gabriel comincia da uno

Tanti auguri a Gabriel, di Casto, che proprio oggi, lunedì 17 dicembre, festeggia il suo primo mese di vita
(1)


 
Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia