02 Agosto 2020, 18.03
Capovalle
Cronache

Il diavolo fa le pentole...

di val.

…non il coperchio, che sotto forma di tombino si è messo in mezzo nella manovra disperata di un motociclista. Poi il volo in elicottero


Fortuna un po’ si e un po’ no nella dinamica dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi lungo la Provinciale numero 58, nel tratto che unisce Capovalle al lago d’Idro.
Come il tutto sia avvenuto esattamente è al vaglio degli agenti della Locale della Valle Sabbia, ma siamo in grado di ricostruirlo nelle sue linee essenziali.

Mancavano pochi minuti alle 14 di oggi ed un turista tedesco di 39 anni, in sella ad una “nuda” Yamaha, doppiato Passo San Rocco, era impegnato nel percorrere in discesa la serie di tornanti che si incontrano dopo il bivio che porta alla Madonna di Rio Secco.

Nessun problema con le curve a gomito,
a tradirlo e a portarlo fuori traiettoria, invece, una piega a destra di raggio più ampio e velocità certo più sostenuta.

Evidentemente non se l’aspettava, ma arrivando leggermente lungo ecco che davanti gli si è parato il muso di una Fiat Punto che saliva dalla parte opposta.
Attaccandosi ai freni più che alla spalla destra delle sue Continental, il centauro ha provato ad evitare il frontale buttandosi a monte, sulla sinistra.

E la manovra avrebbe anche potuto andargli bene, senza la presenza oltre il cordolo di un tombino.
L’urto contro il manufatto, infatti, ha distrutto il cerchio anteriore della Yamaha provocandone il ribaltamento in avanti, con conseguente volo planato del motociclista atterrato diversi metri più in là.

Soccorso prima da un amico che stava viaggiando con lui e con simile motocicletta, poi dai volontari dell’ambulanza di Ponte Caffaro e dall’equipaggio dell’eliambulanza arrivata da Brescia, il motociclista teutonico è volato fino al Pronto soccorso del Civile di Brescia per un ricovero in codice giallo.



Vedi anche
22/07/2019 07:04

Lungo in curva Volo in eliambulanza e ricovero al nosocomio gavardese, per un motociclista modenese caduto lungo la Sp 58 mentre scendeva da Capovalle in direzione di Idro

23/07/2020 06:39

Lungo al tornante Brutta avventura per un centauro tedesco di 23 anni, elitrasportato al Civile di Brescia con codice rosso dopo la caduta fra Capovalle e Molino di Bollone

04/08/2018 18:57

Prima vola in moto, poi con l'eliambulanza Ha fatto tutto da solo il 33enne bergamasco di Trescore Balneario, caduto in moto sulle Coste

07/06/2018 19:21

Caduta in curva Grave caduta in moto per una coppia di motociclisti austriaci nell’affrontare l’ultimo tornante della strada che scende da Bagolino verso Anfo a causa dell’asfalto bagnato

02/04/2017 19:16

Cade in moto a Capovalle Brutta avventura per un motociclista bergamasco che nel percorrere la Provinciale 58, a Capovalle, è scivolato rovinosamente a terra. Anche l'eliambulanza per soccorrerlo. Non sarebbe grave



Altre da Capovalle
20/09/2020

Primo giorno di caccia

Nessun incidente, numerosi i controlli, tutto sommato poche le contravvenzioni. Sul Monte Stino, sabato, è stata rinvenuta la carcassa di un cervo con due pallottole in corpo

20/09/2020

Tutto da solo

Mentre scendeva in bicicletta da Capovalle in direzione di Idro, lungo la sp 58, ha perso il controllo della sua bicicletta

11/09/2020

Caccia migratoria consentita in due valichi

Buone notizie dalla Regione Lombardia per i seguaci di Diana che con un provvedimento ha reso possibile la caccia migratoria ai valichi di Capovalle e di Sella di Mandro a Lodrino

07/09/2020

Scontro fra moto

Sempre lungo la Provinciale che scende da Capovalle, ma una manciata di chilometri più sopra, un altro incidente

07/09/2020

Non ce l'ha fatta: è morto

Non ce l'ha fatta il motociclista caduto ieri mentre con la sua Ducati Diavel scendeva lungo la Sp 58 fra Capovalle e Idro. Troppo gravi le ferite rimediate ed è morto in ospedale, al Civile di Brescia. VIDEO

(1)
28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”

22/08/2020

L'isola ecologica si fa in quattro

E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita

12/08/2020

Trekking sull'Alta Via dei Forti

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle