11 Novembre 2018, 06.08
Blog - Un pesce al giorno

Lucius in fabula

di Elio Vinati

La giornata si presenta uggiosa con intense nubi che lasciano presagire il peggio. Tempo da lucci?


L'autunno rappresenta da sempre il periodo migliore per insidiare un predatore tanto sfuggente quanto affascinante come l'esox lucius.
La sua ricerca comporta infatti ore e ore di lanci accompagnati spesso da cappotti estenuanti, il cui unico effetto però è quello di creare uno stimolo maggiore per l'uscita successiva.

Mai abbattersi, crederci fino all'ultimo lancio: la pesca al luccio è così!.
Oggi è la prima uscita autunnale e in compagnia dell'amico Cristian ci dirigiamo carichi di entusiasmo verso il lago d'endine.

Notiamo sin da subito che il livello del bacino lacustre si è alzato a causa delle abbondanti piogge e che le acque sono molto torbide.
Pertanto la scelta ricade istintivamente su esche artificiali dai colori accesi e vivaci consapevoli che il luccio utilizza principalmente la vista per cacciare le prede.

La strategia delineata per affrontare l'uscita odierna è molto diretta e semplice: traina serrata vicino ai folti canneti che circondano le rive e nelle zone intermedie ricche di vegetazione acquatica come alghe e ninfee, dove il luccio ama tendere i suoi micidiali agguati.

La scelta si rivela più che mai azzeccata, perché dopo poco tempo la canna di Cristian ha un sussulto deciso: nessun dubbio, ferrata convinta e un meraviglioso lucciotto si batte indomito dall'altro capo della lenza e si mostra in tutta la sua bellezza una volta guadinato.
Che spettacolo!

Proseguiamo con la giusta dose di adrenalina che ci consente di sopportare le raffiche di pioggia scese nel frattempo.
Così a breve distanza dalla prima cattura è la mia canna a piegarsi stavolta.
Il luccio sebbene più piccolo del precedente mi impegna comunque in breve ma intenso combattimento che lo porta delicatamente nel guadino.

Tutta la gioia prorompe in un istante dal mio vibrante animo; che emozione!!
Purtroppo le condizioni meteo peggiorano e soddisfatti decidiamo di concludere una splendida sessione di pesca.

Alla prossima fabula...




Aggiungi commento:
Vedi anche
04/07/2016 15:48:00

Ritorno al Vaia Dense nubi nere sovrastano il Maniva, ma il richiamo della pesca alpina al lago Vaia non conosce per me ostacoli

04/07/2014 07:03:00

Bentornato luccio Elio Vinati torna alla caccia di lucci, stavolta insiene all'esperto amico Cristian, pescando nelle tranquille acque di Terlago in Trentino 

13/01/2019 06:09:00

Lucciopatia Ho deciso di dedicare il primo giorno del nuovo anno alla mia passione alieutica. Obiettivo: sua maestà luccio.

14/06/2019 09:37:00

A tutto Bass! La pesca riserva sempre emozioni inattese e allo stesso tempo imprevedibili, così come accaduto qualche settimana fa, prima dell'arrivo del tanto agognato bel tempo e clima mite

20/05/2019 15:18:00

Condizioni avverse È una domenica di maggio, almeno così afferma il calendario, anche se il paesaggio che circonda il fiume Sarca si presenta con neve a bassa quota, temperatura non oltre 13 gradi, nuvoloso, a tratti piovigginoso



Altre da UnPesceAlGiorno
28/06/2020

I cavalieri del bambù

Affrontare un bel torrente di montagna con una canna da pesca nuova è già di per sè stimolante; se poi la canna in questione è in bambù, costruita interamente con abilità, destrezza e precisione dall'amico Cristian, il tutto assume i contorni di una giornata veramente speciale

25/05/2020

Ritorno al futuro

È come tornare all'apertura: udire il suono dell'acqua che si infrange tra i sassi creando raschi, correnti e cascatelle immersi in un contesto naturale tipico del torrente di montagna rappresenta un toccasana ritemprante dopo tanti mesi

29/04/2020

Smart fishing

In questo periodo di  'lockdown' anche la nostra passione alieutica si è giustamente fermata e quindi mi dedico ad attività più prettamente invernali

01/03/2020

La scucchiaiata

Il momento tanto atteso per noi trotaioli è arrivato; la nuova stagione ha aperto i battenti, chiamando tutti gli appassionati a dirigersi verso fiumi e torrenti alla ricerca del primo salmonide

20/01/2020

Il piacere sta nell'attesa

L'inizio del nuovo anno è coinciso con un periodo di meritato 'riposo' dall'attività alieutica, a differenza della scorsa stagione (vedi articolo 'lucciopatia')

27/12/2019

Che il «Venti» soffi in poppa

Dopo le abbuffate di Natale è mia consuetudine tracciare un bilancio della stagione trascorsa analizzandone sia gli aspetti positivi che negativi al fine di progettare le uscite nel 2020

24/11/2019

Meglio una volta farlo che cento volte dirlo

Sono passato spesso accanto al fiume Chiese in località Pieve di Bono, in Trentino, più precisamente nella zona 'a prelievo nullo', ovvero la no kill 2

19/10/2019

L'ultima ma non la meno importante

È il fatidico giorno di chiusura della pesca alla trota...

25/09/2019

Un salto all'incantevole Vaia

È una meravigliosa giornata di sole e il cielo privo di nuvole si specchia nelle acque cristalline del bacino lacustre, le cui sponde sono già ben frequentate da diversi pescatori...

15/09/2019

Alla ricerca della pinna perduta

Esplorare nuovi corsi d'acqua rappresenta uno degli aspetti più intriganti della passione alieutica