Skin ADV
Mercoledì 15 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

 
 

MAGAZINE


LANDSCAPE



07 Gennaio 2015, 11.00

BLOG. Un pesce al giorno

Pesca... in costruzione

di Elio Vinati
L'attesa della pesca è essa stessa pesca. Dalla preparazione attenta e meticolosa delle esche può nascere il successo o il fallimento di una battuta di pesca

Per questo motivo oggi, giornata fredda sotto zero, mi metto a costruire le mie mosche al morsetto (vedi articolo "Il pescatore e la sua mosca").
I due modellini mostrati in foto sono alcune delle principali imitazioni che adopero durante le mie uscite di pesca, la cui costruzione richiede pochi e semplici passaggi. Li riassumo brevemente: una volta fissato l'amo sul morsetto, lego il filo di montaggio con pochi giri del bobinatore (strumento imprescindibile).

Procedo fissando penne di fagiano come coda, proseguendo poi a formare il corpo con penne di pavone intervallate da qualche giro di filo rosso al fine di rendere più accesa l'imitazione. Infine una volta poste le piume di anatra bianche che fungono da ali (e per una migliore visibilità in acqua), innesto le preziosissime hackle di gallo (alias piume del collo o della spalla) fondamentali per la galleggiabilità. Sigillo con un nodo il tutto.
 
Nel secondo modellino utilizzo per il corpo del sottile filo di rame la cui lucentezza dona maggiore risalto alla imitazione. 
Come descritto, impiego prevalentemente materiali naturali. Questi modellini sono ottimi per essere utilizzati "in caccia", ossia quando c'è assenza di bollate e quindi di schiuse di una particolare specie di insetto. Chiaramente non hanno la pretesa di essere perfetti, anzi, è proprio attraverso la continua applicazione al morsetto che si possono apportare migliorie dal punto di vista dell'equilibrio e della stabilità e volendo dell'eleganza.

Comunque, per la mia esperienza lungo i corsi d'acqua sono risultate altamente gradite ai salmonidi ed estremamente efficaci.
Pertanto, non vedo l'ora di impiegarle nelle prossime uscite di pesca e gli obiettivi di catture per il nuovo anno, ad ogni giro di bobinatore, diventano più raggiungibili...
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/02/2017 09:31:00
La Divina pesca, parte 1 Con l’amico Elio qualche sera fa si parlava stranamente di pesca: per un pescatore con la “P” maiuscola il solo discutere di pesca è un po’ come di fatto pescare

04/03/2017 17:18:00
La Divina pesca, parte 2 Nel precedente articolo, l'amico Manuele ci ha trasmesso la sua passione nella costruzione di artificiali (di notevole fattura, tra l'altro) per la pesca a mosca...

07/02/2015 08:00:00
Pesca alle Barbados Ami, visitor, siliconici vari, filo del 0.40 e una pinza. Mi dico: “Devo stare leggero", butto tutto in una piccola borsa e mi convinco che sarà la mia cassetta porta esche.

25/01/2016 11:22:00
La perfezione esige tempo Le fredde giornate invernali che si susseguono in questo inizio 2016, mi inducono saggiamente a riposare ed a recuperare le forze per affrontare l'imminente stagione di pesca. Ma non resto inoperoso

29/05/2017 10:23:00
Al posto giusto al momento giusto Nella pesca, si sa, la fretta è una cattiva consigliera. Molto spesso il richiamo del fiume ci induce a preparare rapidamente l'attrezzatura per iniziare subito a pescare: niente di più sbagliato



Altre da UnPesceAlGiorno
29/07/2018

Altissime, purissime... Trotissime

Parto alla ricerca di una natura più vera. Parto verso un'avventura. Lo zaino a cui ho assicurato le canne è ben saldo sulle spalle e non sento la fatica della salita.

06/07/2018

Al di là della misura

Stupenda giornata di sole. Il ruscello che ho scelto per l'uscita di pesca discende dalle pendici delle nostre montagne con velocità sostenuta grazie a un temporale recente e attraversa rigogliosi boschi e prati fioriti 

13/06/2018

Finalmente Vaia

Che trote! Che spettacolo al lago Vaia! Dal 9 giugno ha aperto la stagione di pesca sportiva nel suggestivo bacino lacustre incastonato nel fascinoso comprensorio del Maniva  

28/05/2018

La danza del galleggiante

Tra fine aprile e inizio maggio si è assistito ad abbondanti precipitazioni e temperature miti che hanno provocato un massiccio e rapido scioglimento delle copiose nevicate invernali 

07/05/2018

Tutto in un attimo

Mi appresto a scendere lungo una sponda del Sarca, un fiume che mi ha sempre affascinato per la varietà di ambienti e conformazioni che è in grado di offrire, soprattutto a un 'malato' di pesca a mosca secca

12/04/2018

Le gemelle

I mesi di marzo e aprile rappresentano per me il periodo più intrigante per la pesca, sia per il piacere di affrontare una nuova stagione, sia per la difficoltà intrinseca del periodo stesso

19/03/2018

Moby Dick

È una domenica soleggiata. La neve soffice ricopre ancora le sponde del torrente di media valle che scorre così in un contesto naturale incantevole.

04/03/2018

Apertura sotto zero

Si parte. È mattino presto. Il termometro segna meno tre e qualche timido fiocco neve comincia a far capolino tra le dense nubi color cenere.

10/02/2018

Toccata e fuga

L'attesa sta per terminare. Si rinnova la scelta del luogo dove affrontare l'inizio della nuova stagione piscatoria ai salmonidi, ovvero l'apertura

21/01/2018

La ripresa

Manca ancora un mese all'apertura della pesca ai salmonidi (25 febbraio), ma sto già progettando le future uscite, configurando mete, obiettivi e possibili strategie a seconda della stagione

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia