Skin ADV
Martedì 16 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

 
 

MAGAZINE


LANDSCAPE






28 Agosto 2014, 07.00

BLOG. Un pesce al giorno

«Rock fishing»

di Elio Vinati
Oggi voglio andare a pescare in maniera un po' diversa dal solito cercando un posto dove i torrenti sono più "cattivi" e corrono e sfuriano impetuosi la loro rabbia tra alte e grosse rocce, scavandole e tuffandosi in spettacolari cascate

Pescare tra le rocce (rock fishing), prendendo a prestito il nome da una tecnica adottata da coloro che pescano dagli scogli in mare.
Per fare questo al meglio, devo attrezzarmi in modo diverso, più leggero al fine di essere pronto a scalare e a muovermi agilmente tra i massi.

Infatti, non indosso i consueti gambali, ma dei più comodi scarponi impermeabili con annesse calze in neoprene (questo materiale consente di isolare il piede dall'acqua gelida del torrente).

Non porto con me la solita canna 2,40m
ma una più corta e meno ingombrante 2,10m telescopica, più facilmente trasportabile.
Opto quindi per uno spinning leggero (vedi articolo "ai confini della Valtrompia"), strategia di pesca più consona all'ambiente.

La spledida limpidezza delle acque
mi induce a utilizzare artificiali dai colori dorati o argentati.
E' proprio con un rotante del 2 dorato, con paletta leggermente ristretta, che inganno un bell'esemplare di fario.

La trasparenza dell'acqua mi consente di assistere al feroce attacco del pinnuto, che, uscito con un guizzo veloce dalla sua tana, morde in un balenio argenteo l'artificiale... una vera botta di adrenalina!.

Dopo aver scarpinato e guadato più volte il torrente e diversi lanci a vuoto, in un ansa vedo uscire in caccia una fario di buone dimensioni, ma non riesce ad agguantare la mia esca artificiale.
Poco male, nella buca successiva catturo la "sorella".

Alla prossima "scalata"...


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/12/2014 09:00:00
Per qualche trota in più La sindrome da astinenza da salmonidi, durante il periodo di chiusura della pesca, può essere curata o nelle riserve invernali (vedi articolo "fino all'ultimo lancio"), o come ha fatto il mio amico Manuele presso i laghetti di pesca sportiva

08/08/2014 07:22:00
Ai confini della Valtrompia Sveglia all'alba. E' tempo di andare in alto, là dove nascono e sgorgano i torrenti che hanno nutrito, protetto e nascosto per tutto l'inverno la trota fario

14/12/2016 07:34:00
Sgagna ed i «mostri del lago»
L’insolito meteo delle scorse settimane, giornate primaverili inserite in un anomalo novembre, mi invogliano a provare un nuovo laghetto di pesca sportiva


13/06/2018 09:45:00
Finalmente Vaia Che trote! Che spettacolo al lago Vaia! Dal 9 giugno ha aperto la stagione di pesca sportiva nel suggestivo bacino lacustre incastonato nel fascinoso comprensorio del Maniva  

21/03/2016 09:51:00
I due «moschettieri» Dopo la classica apertura comincia a farsi sentire prepotentemente la voglia di pescare a mosca secca, la tecnica a me più cara e stimolant...



Altre da UnPesceAlGiorno
13/07/2019

Come se non ci fosse un domani

Finalmente mi preparo per la prima vera uscita di pesca in alta quota della stagione. Zaino in spalla, mi godo l'aria fresca del primo mattino camminando serenamente sull'irto sentiero che mi conduce alla meta, un magnifico torrente che sgorga da un laghetto alpino dalle acque cristalline 

14/06/2019

A tutto Bass!

La pesca riserva sempre emozioni inattese e allo stesso tempo imprevedibili, così come accaduto qualche settimana fa, prima dell'arrivo del tanto agognato bel tempo e clima mite

20/05/2019

Condizioni avverse

È una domenica di maggio, almeno così afferma il calendario, anche se il paesaggio che circonda il fiume Sarca si presenta con neve a bassa quota, temperatura non oltre 13 gradi, nuvoloso, a tratti piovigginoso

20/04/2019

Il sottile inganno

Finalmente acqua! Tra la fine di marzo e inizio aprile è arrivata la tanto agognata pioggia che ha ridonato vigore e vitalità ai nostri corsi d'acqua, oltre che dissetare l'arida terra. (1)

18/03/2019

La furiosa

La preoccupante scarsità di precipitazioni accompagnate da temperature oltre la media stagionale, segnale evidente di un forte cambiamento climatico in atto, ha ridotto ovviamente fiumi e torrenti a esigui rigagnoli, complicando non poco la nostra attività alieutica 

20/02/2019

Ciak, si gira!

Il film ha inizio, l'attesa è terminata. Domenica prossima apre la pesca ai salmonidi nelle acque lombarde.

13/01/2019

Lucciopatia

Ho deciso di dedicare il primo giorno del nuovo anno alla mia passione alieutica. Obiettivo: sua maestà luccio.

16/12/2018

Tre laghi is meglio che one

Le temperature sono scese, ma non la voglia di praticare la mia passione. Nel periodo invernale poche sono le cure per un eterno malato dalla sindrome nota come 'nostalgia da salmonidi'… 

11/11/2018

Lucius in fabula

La giornata si presenta uggiosa con intense nubi che lasciano presagire il peggio. Tempo da lucci?


21/10/2018

Controvento

Dopo aver dedicato il mese di settembre precipuamente alla ricerca della pregiata specie fungina, quale è la famiglia dei boleti (aggiungo che è stata una stagione da incorniciare), decido finalmente di riprendere in mano la canna da pesca per affrontare al meglio la chiusura della pesca (prima domenica di ottobre nelle acque lombarde)

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia