Skin ADV
Giovedì 24 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

 
 

MAGAZINE


LANDSCAPE


Sul Chiese

Sul Chiese

by PierAngiola



23.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018

24.05.2018 Vestone Valsabbia

23.05.2018 Odolo Valsabbia

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

22.05.2018 Bagolino

23.05.2018 Vobarno

24.05.2018 Casto Valsabbia

23.05.2018 Idro

22.05.2018 Casto






10 Giugno 2012, 11.00

Cinema - Prossimamente

«Django Unchained» ovvero il mito western alla Tarantino

di Andrea Alesci
Esce a Natale negli Usa l'ultima opera scritta e diretta da Quentin Tarantino, omaggio agli spaghetti western da lui tanto amati e con attori come Jamie Foxx e Leonardo DiCaprio. Nelle sale italiane dal 17 gennaio 2013
 
Dici Quentin Trantino e subito capisci di che cosa stai per vedere, capisci che sei nel mezzo di un cinema dove sangue e azione hanno stretto un patto per mostrarsi senza veli, dove le musiche diventano un personaggio di primo piano almeno quanto gli attori, dove l’ironia è il detonatore che nebulizza ogni discorso.
 
È un cinema che guarda spesso a Sergio Leone e che ora, dopo anni di ammirazione incondizionata per gli spaghetti western, ne porta uno in scena.
 
“Django Unchained” è il titolo della pellicola nuova di zecca scritta e diretta dal regista americano e che respira interamente l’aria del vecchio West. Alla Taratino, però.
 
La storia ha come fulcro Django (Jamie Foxx), schiavo liberato da un cacciatore di teste (Christoph Waltz), che lo istruisce circa la sua professione, divenendone un vero e proprio maestro.
 
Poi comincia l’azione, con la ricerca della moglie Broomhilda, tenuta in schiavitù dallo spietato proprietario terriero Calvin Candie (Leonardo DiCaprio) in un concatenarsi di violente peripezie, sempre al servizio di un messaggio che gravita attorno al concetto di razzismo.
 
“Django Unchained” è una promessa di “Tarantiness” pura, atteso sugli schermi cinematografici Usa il prossimo Natale e in uscita nelle sale italiane il prossimo 17 gennaio 2013.
 
Laterale riflessione su sponda western perfettamente calata in un tipo di cinema alla Sergio Leone, che una volta dichiarò: “Il cinema deve essere spettacolo, è questo che il pubblico vuole. E per me lo spettacolo più bello è quello del mito. Il cinema è mito”.
 
La parabola mitica del western dentro una nuvola di fumo moderna. Più Tarantino di così. Qui sotto il trailer.

 

 

Nelle foto, dall'alto in basso: la locandina del film, una sequenza con Jamie Foxx e Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio in scena, il regista Quentin Taratntino sul set durante le riprese.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/12/2012 09:40:00
Tarantino si fermerà alla decima opera da regista? Il 49enne regista americano ha dichiarato a "Playboy" che 'in un mondo perfetto 10 film nella sua filmografia sarebbero una cosa perfetta'. A breve uscirà la sua ottava opera registica: "Django Unchained", 17 gennaio 2013

04/01/2013 12:00:00
Un gennaio stellare con i grandi registi del cinema L'inizio del 2013 nei cinema italiani è un crescendo di pellicole imperdibili: se "Vita di Pi", "La migliore offerta" e "La regola del silenzio" sono già in sala, esce oggi "The Master", quindi seguiranno il 10 "L'atlante delle nuvole", il 17 "Django Unchained" e il 24 "Lincoln"

10/09/2012 07:15:00
Leone d'oro alla «Pietà» di Kim Ki-duk Il premio più prezioso della assegna cinematografica veneziana va al regista sudcoreano per il suo intenso dramma. Leone d'argento al "The Master" di Paul Thomas Anderson con potagonisti Philip Seymour Hoffman e Joaquin Phoenix

06/04/2012 18:00:00
L'immortale storia del «Titanic» Oggi, 6 aprile 2012, esce nelle sale di tutto il mondo "Titanic 3D", la pellicola che nel 1997 aveva per protagonisti Kate Winslet e Leonardo DiCaprio, ora ritoccata fotogramma per fotogramma dal regista James Cameron

24/02/2013 08:40:00
«Death of a Shadow» per cogliere l'attimo del trapasso In corsa insieme ad altri quattro cortometraggi c'è questo film girato da Tom Van Avermaet che inquadra la storia di un collezionista di ombre colte nel momento di un omicidio o un trapasso fortuito. Arrivato a 10.000 restituirà la vita ai suoi aiutanti defunti



Altre da Filmobus
22/05/2015

Cade a 102 anni, non è grave

Ha destato un bel po' di apprensione l'incidente domestico avvenuto a Cologna, frazione di Pieve di Bono, ai danni di Anna Armani Castellini, decana di 102 anni


10/06/2014

Vendette Tarantiniane 'In ordine di sparizione'

In sala il film di Hans Petter Molan con Stellan Skarsgaard impegnato a dare scacco alla malavita che gli ha ucciso il figlio in una serie di vendette dal sapore Tarantiniano 

21/05/2014

Al cinema 'Il giardino delle parole' di Shinkai

Mercoledì 21 maggio esce in data unica nelle sale italiane il mediometragio (45') del 41enne regista nipponico. A Brescia si uò vedere alla Multisala Oz

29/04/2014

Il 'Boyhood' di Linklater, un film lungo 12 anni

Uscirà a luglio nelle sale italiane il nuovo film di Richard Linklater, incontrando la troupe una volta all'anno per 12 anni attorno alla vicenda di un bambino divenuto adolescente

10/04/2014

Tutti benvenuti al 'Grand Budapest Hotel'

Esce oggi 10 aprile nelle sale di tutta Italia l'atteso film del fantasioso regista Wes Anderson, con una storia condita dal solito irresistibile cast stellare

19/03/2014

La risposta italiana a 'First Kiss'

Dei giovani di Torino hanno risposto con un video che porta il "First Kiss" di Tatia Pilieva dallo studio alle strade, filmando il primo bacio tra ragazzi sconosciuti

12/03/2014

In un video il primo bacio tra 20 sconosciuti

L'idea è della regista Tatia Pillieva, che ha creato e caricato su You Tube un cortometraggio intitolato "First Kiss" nel quale 10 coppie di sconosciuti si danno il loro primo bacio (4)

07/03/2014

Niente Oscar per DiCaprio? In un video il perché

Un simpatico filmato caricato su youtube e abilmente ridoppiato mette di fronte proprio Leonardo DiCaprio e il neo Oscar come miglior attore Matthew McCounaghey in una scena di "The Wolf of Wall Street" (1)

04/03/2014

And the Oscar goes to...

Miglior film "12 anni schiavo", miglior film straniero la pellicola italiana "La grande bellezza di Paolo Sorrentino". Sette statuette invece per "Gravity"

14/02/2014

La spettacolare riflessione di 'The Monuments Men'

Arriva nelle sale italiane il nuovo film diretto da George Clooney per raccontarci la storia di un gruppo di esperti chiamati a recuperare opere d'arte trafugate nel corso della Seconda guerra mondiale da Hitler

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia