Skin ADV
Venerdì 17 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE






02 Novembre 2016, 16.42

Blog - Come se dis

Il diavolo

di Tatiana Mora
Dopo l'excursus sui racconti valsabbini con protagoniste le streghe, ecco quelli che vedono l'apparizione del demonio incarnato sotto varie forme

Un'altra figura maschile, temuta da tutti, era quella del diavolo; legato al senso di peccato e visto come incarnazione del male e della tentazione dalla Chiesa cattolica, il diavolo ha sempre avuto molta presa nell'immaginario collettivo. Pare anche che la popolazione valligiana iniziasse a credere in Dio solo quando veniva assalita da una paura terribile del demonio che li costringeva ad andare sempre a messa. Infatti, rappresentato in svariati modi, sottoforma di una angelo bellissimo o di una creatura dotata di corna e forcone ardente o come il mitico uomo nero, il diavolo è sempre stato fonte di paura per grandi e piccini.

Presso il Passo del Termine, che collega la Valsabbia alla Valtrompia, si racconta che, ogni notte, passasse il diavolo e riempisse di denaro chi non riferiva in giro di averlo visto; un giorno accadde che due amici mandriani, desiderosi di arricchirsi con tanta facilità, passassero di lì; invocato il diavolo, il cielo si oscurò e una nebbia fittissima impedì per un po' agli uomini di vedere ciò che stava accadendo davanti ai loro occhi. Passarono sulla strada galline, pecore, leoni, balene, serpenti, volatili e altri animali che, a poco a poco, presero le sembianze di esseri mostruosi e terrificanti; i mandriani, facendosi forza a vicenda, sopportarono con paura ma, ad un tratto, alla vista di una lepre, uno dei due, appassionato di caccia, gridò: «Che bella lepre!» sciogliendo per sempre l'incantesimo.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/11/2016 08:50:00
Il bes galèt Fra fantasia, leggenda e curiosità: una creatura misteriosa si aggira nei fossi e nei prati della Valle Sabbia...


22/07/2016 07:22:00
Leggende in Valsabbia Inizia con questo "cappello" una parte del blog di Tatiana Mora dedicata alle leggende valsabbine, che saranno oggetto dei prossimi post


18/06/2011 08:00:00
Le leggende valsabbine in un libro Presentata la raccolta di storie della Valle Sabbia frutto del lavoro di ricerca degli alunni della scuola media «Fabio Glisenti» di Vestone.

02/08/2008 00:00:00
Col ContaStorie racconti anche tu Sono ormai quasi del tutto dimenticate le molte leggende dal sapore misterioso che aleggiano sulla Valle Sabbia. Vallesabbianews vuol provare a riprenderne alcune, senza la pretesa di fare uno studio organico, solo di dare voce ai ricordi.

04/05/2012 08:00:00
«Le 5 leggende» per difendere i sogni Da pochi giorni è disponibile il nuovo trailer in italiano della pellicola d'animazione targata Dreamworks che uscirà il 30 novembre e vedrà protagonisti Sandman, il Coniglietto di Pasqua, la Fatina del dentino e Babbo Natale



Altre da Come se Dis
13/09/2017

I curiosi nomi degli abitanti valsabbini

Ecco una plausibile spiegazione, dettata dalla tradizione popolare, delli nomignoli affibbiati agli abitanti dei paesi valsabbini
(2)

24/07/2017

Paesi e abitanti

Molto curiosi sono i nomignoli, in dialetto, con i quali i paesi della Valsabbia e i rispettivi abitanti vengono chiamati

30/04/2017

Da Capovalle, la leggenda del Rio Secco

Si racconta che, nella prima metà del XVII secolo, alcuni carbonai e allevatori videro una luce espandersi sempre più sulla roccia di Rio Secco, una località del posto

31/03/2017

Fra apparizioni e miracoli - 3

Spostiamo il nostro sguardo in altri due paesi della Valsabbia e vediamo come, anche lì, leggende e apparizioni abbiano caratterizzato la loro storia...

15/03/2017

Fra apparizioni e miracoli -2

Al devoto Bonfadino de' Dossi accadde di vedere la Madonna, un giorno del 1522 mentre portava al pascolo le sue bestie in località Visello a Preseglie e pregava per la conversione dei suoi compaesani...

04/01/2017

Fra apparizioni e miracoli

E riguardo ai miracoli? Ci sono numerose apparizioni di Santi e Madonne un po' in tutti i centri valsabbini

21/11/2016

Il diavolo (seconda parte)

Un'altra leggenda che, allo stesso modo di quella letta nello scorso post, presenta il diavolo come tentatore, è ambientata in una località di Pertica, a Plerio...

30/09/2016

Streghe (3^ parte)

Di streghe ce ne erano molte ma di stregoni? Non altrettanti. Con questo post si conclude la serie dedicata alle streghe


16/09/2016

Streghe (2ª parte)

Un tempo abbondavano le storie che narravano come soprattutto la notte fosse popolata da strani personaggi, mezze donne, mezze animali, pronte ad approfittare di chi capitava loro a tiro, magari avventurandosi dove non avrebbe dovuto

27/08/2016

Streghe

 Dopo la pausa estiva, eccoci al punto dove ci eravamo lasciati…si parlava di leggende diffuse in Valsabbia, prodotto della tradizione orale e con protagonisti davvero vari e fantastici tra i quali spiccano streghe, stregoni, fatine e folletti (1)

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia