Skin ADV
Venerdì 15 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE






25 Novembre 2015, 12.27

Blog. Come se dis?

«Gh'ira semper de dì vargot»

di Tatiana Mora
25 novembre, giornata di riflessione e di impegno a un mese da Natale; è il giorno contro la violenza sulle donne, certamente, ma anche un'ottima occasione per osservare meglio il rapporto uomo/donna, spesso buono, spesso malato, spesso da studiare e ri-costruire.

Per questo, in questo secondo post, vi propongo una parte relativa proprio al rapporto moglie/marito al tempo dei nostri nonni con l'augurio che, anni di progresso, storia, cronaca ed esperienza, abbiano migliorato la situazione in molte delle nostre case valsabbine.

Un aspetto davvero interessante da osservare [...] è l'evoluzione del rapporto uomo-donna dopo il matrimonio; se prima delle nozze, infatti, le occasioni per una donna di stare sola con un uomo che non fosse suo padre, erano pari a zero, e quindi non poteva sapere cosa volesse dire avere un rapporto con il sesso opposto (se non osservando quello tra i genitori), da sposata imparava a stare in una posizione subordinata rispetto a quella del marito.

Non era certamente un matrimonio basato sul dialogo ma l'ultima parola spettava sempre all'uomo di casa e alla moglie, per abitudine, non andava poi così male!

P.B. racconta: "Ades gh'è tanti separamenti, me col me marito per carità, gh'ira semper de dì vargot...ma nom...qualcosa bisogna soffrire.
Non voglio dire di soffrire tutto ma non bisogna aprire sempre la bocca, anch'è i gh'a semper en pò el fumo nella testa ste fomle...quand te se spuset, bisogna sottomettersi un pò al marito, fare un pò un sacrificio.
Le decisioni, il comando lo aveva il marito. La vita era così!".

M.Z. conferma:"Le donne alura non erano indipendenti come ades, si lavorava e si faceva silenzio. Gh'ira de caminà a laurà e basta!".
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID62790 - 26/11/2015 12:48:07 (amicofritz)
So mia, en cà de i me noni la cumandàa la me nona. Pò dopo per me l'è da èder caso per caso. Adess ghè töte chele separaziù che; però l'è apò perchè i temp i è piö chei de na olta. Le fonne le vif apò da sule e nüsi ghe dis nient e va be esc'e.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/11/2017 07:23:00
Contro la violenza sulle donne In occasione del 25 novembre, data che l'Onu ha identificato come giornata internazionale a contrasto della violenza contro le donne, Regione Lombardia lancia la propria campagna per promuovere i servizi attivati sul territorio e sensibilizzare l'opinione pubblica

25/11/2014 09:35:00
Contro la violenza sulle donne Anche la sede di Villanuova del Cfp partecipa alla campagna promossa nel bresciano dall’Ufficio della Consigliera di parità per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne

18/11/2017 10:35:00
«La violenta fragilità dei maschi» In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne è in programma per il prossimo martedì, 21 novembre, a Serle un incontro pubblico per riflettere sulle molteplici sfaccettature di violenza e fragilità

25/11/2016 09:51:00
Letture a tema Per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il gruppo di lettura “Mondi di carta”, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la biblioteca di Vallio Terme, propongono una serata sull’argomento

24/11/2014 10:25:00
Lettera ai concittadini contro la violenza di genere In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, martedì 25 novembre, le Consigliere delle Amministrazioni comunali di Paitone, Nuvolento, Prevalle e Nuvolera hanno scritto a tutti i cittadini dei loro paesi una lettera per sensibilizzare tutti alle pari opportunità



Altre da Come se Dis
13/09/2017

I curiosi nomi degli abitanti valsabbini

Ecco una plausibile spiegazione, dettata dalla tradizione popolare, delli nomignoli affibbiati agli abitanti dei paesi valsabbini
(2)

24/07/2017

Paesi e abitanti

Molto curiosi sono i nomignoli, in dialetto, con i quali i paesi della Valsabbia e i rispettivi abitanti vengono chiamati

30/04/2017

Da Capovalle, la leggenda del Rio Secco

Si racconta che, nella prima metà del XVII secolo, alcuni carbonai e allevatori videro una luce espandersi sempre più sulla roccia di Rio Secco, una località del posto

31/03/2017

Fra apparizioni e miracoli - 3

Spostiamo il nostro sguardo in altri due paesi della Valsabbia e vediamo come, anche lì, leggende e apparizioni abbiano caratterizzato la loro storia...

15/03/2017

Fra apparizioni e miracoli -2

Al devoto Bonfadino de' Dossi accadde di vedere la Madonna, un giorno del 1522 mentre portava al pascolo le sue bestie in località Visello a Preseglie e pregava per la conversione dei suoi compaesani...

04/01/2017

Fra apparizioni e miracoli

E riguardo ai miracoli? Ci sono numerose apparizioni di Santi e Madonne un po' in tutti i centri valsabbini

21/11/2016

Il diavolo (seconda parte)

Un'altra leggenda che, allo stesso modo di quella letta nello scorso post, presenta il diavolo come tentatore, è ambientata in una località di Pertica, a Plerio...

02/11/2016

Il diavolo

Dopo l'excursus sui racconti valsabbini con protagoniste le streghe, ecco quelli che vedono l'apparizione del demonio incarnato sotto varie forme


30/09/2016

Streghe (3^ parte)

Di streghe ce ne erano molte ma di stregoni? Non altrettanti. Con questo post si conclude la serie dedicata alle streghe


16/09/2016

Streghe (2ª parte)

Un tempo abbondavano le storie che narravano come soprattutto la notte fosse popolata da strani personaggi, mezze donne, mezze animali, pronte ad approfittare di chi capitava loro a tiro, magari avventurandosi dove non avrebbe dovuto

Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia