25 Giugno 2020, 10.36
Bione Vestone Vobarno Bagolino Barghe Gavardo Serle Roè Volciano Valsabbia
Fondazione Comunità Bresciana

Fondi per il Terzo settore

di Redazione

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia


Ammontano a 1.350.000 i fondi messi a disposizione degli enti del Terzo settore della Provincia di Brescia dalla Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia, l’iniziativa promossa insieme al Giornale di Brescia.

Il bando finanzierà 138 realtà bresciane operanti nell’ambito socio-sanitario ed educativo, che riceveranno un contributo per proseguire con il proprio impegno.

Al bando indetto per sostenere le realtà socio- sanitarie ed educative segnate dalla pandemia sono arrivate 172 richieste d’aiuto per un ammontare complessivo che supera i 5,9 milioni di euro.

Due le tipologie di finanziamento a seconda dei destinatari. La «Linea A» intende dare una risposta concreta a quelle attività promosse da enti che abbiano la finalità di contrastare l’impatto dell’emergenza Coronavirus sulla comunità. Si rivolge a realtà che operano nel settore dei servizi essenziali sociali, socio- sanitari, educativi e dell’istruzione che hanno provveduto o stanno provvedendo a rimodulare o riprogettare i propri servizi.

La «Linea B» intende sostenere gli enti operanti nel settore sociale, socio- sanitario, educativo e dell’istruzione che a causa dell’emergenza Coronavirus hanno dovuto sospendere i servizi perché un numero elevato del proprio personale è in malattia o in quarantena.

Altri bandi
Ovviamente non si è potuto soddisfare tutte le richieste: chi è stato escluso può inoltrare la propria domanda alla Fondazione Cariplo che ha lanciato un bando da 15 milioni dei quali sicuramente 500mila euro sono destinati alle realtà della nostra provincia. Il bando si chiama «Lets go!», scade il 30 giugno, è supportato dalla Fondazione Comunità Bresciana ed è appunto rivolto agli enti del Terzo settore che durante la pandemia hanno lavorato tantissimo, facendo sforzi enormi.

Questi gli enti valsabbini che hanno beneficiato del contributo del bando:

BAGOLINO
Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi Onlus 13.000,00

BARGHE
Coop. Soc. Area Onlus 30.000,00
Coop. Soc. Co.Ge.S.S.  30.000,00

BIONE
Scuola materna e micronido Caduti bionesi 2.350,00

GAVARDO
Asilo Infantile Regina Elena 5.071,00
Scuola dell'infanza paritaria Soprazzocco  2.850,00

ROÈ VOLCIANO
La Cordata Società cooperativa sociale onlus  5.000,00

SERLE
Scuola dell'infanzia Don Pietro Boifava 4.800,00

VESTONE
Fondazione A. Passerini Casa di Riposo Valsabbina Onlus  12.000,00

VOBARNO
Materna Pio XII Carpeneda  2.750,00
Scuola Materna S. Giorgio 2.400,00
Scuola Materna Sacro Cuore di Gesù 3.200,00


Vedi anche
07/08/2018 11:32

Contributi per la Valle Sabbia Fondazione Comunità Bresciana, con il contributo di istituzioni e aziende private, mette a disposizione 100.000 euro per progetti legati al sociale, alla cultura, all’istruzione e alla conservazione del patrimonio

24/10/2017 15:07

Apre il bando territoriale per la Valle Sabbia Fondazione Comunità Bresciana, con il contributo di istituzioni e aziende private, mette a disposizione 75.000 euro per progetti legati al sociale, alla cultura, all’istruzione e alla conservazione del patrimonio

27/09/2014 08:15

60 mila euro per il non profit della Valle Sabbia E' stato presentato giovedì sera presso il municipio di Sabbio Chiese il quinto bando della Fondazione della Comunità Bresciana dedicato alle realtà del terzo settore della Valle Sabbia

02/12/2015 14:50

Undici progetti con il Bando territoriale della Valle Sabbia Il Rotary Valle Sabbia e la Fondazione della Comunità Bresciana hanno reso noti i progetti che saranno finanziati con il 10° Bando territoriale 2015-2016

20/12/2019 11:30

Bando Valle Sabbia, finanziati 16 progetti A tanto ammontano i progetti finanziati dal Bando territoriale di Fondazione Comunità Bresciana per la Valle Sabbia, ai quali se ne aggiungono altri due del bando Acb



Altre da Gavardo
03/08/2020

La banda torna a suonare

Prima esibizione dopo il lockdown per il corpo musicale "Viribus Unitis" di Gavardo ieri mattina in piazza De' Medici per augurare buona estate

01/08/2020

«Le risposte è bene che arrivino dal Ministero»

Comitati e associazioni ambientaliste, in un comunicato unificato che riportiamo integralmente, invitano i sindaci dei Comuni dell'asta del Chiese, in merito al Tavolo tecnico sulla depurazione del Garda, a respingere qualsiasi soluzione tecnica non vagliata dalla politica

31/07/2020

Tavolo tecnico rinviato a settembre

È giunta proprio stamattina la lettera del ministero dell’Ambiente che accoglie la richiesta dei sindaci del Chiese di rimandare la riunione conclusiva del tavolo tecnico per il progetto depurazione del Garda

31/07/2020

Infortunio in via Delle Quadre, grave 45enne

Sul posto, in un’azienda che apre dietro alle Fonderie Mora, sono intervenuti ambulanza e medicalizzata, i Vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici dello Psal

31/07/2020

In attesa del doppio incontro a Roma

Questa mattina in teleconferenza la riunione del tavolo tecnico e della cosiddetta “Cabina di regia”. I sindaci del Chiese chiedono un rinvio per replicare alle controdeduzioni

30/07/2020

Poste, il turno allo sportello si prenota con WhatsApp

L'innovativo servizio è già attivo in 40 Uffici Postali della provincia di Brescia, tra questi anche a Gavardo

28/07/2020

Matteo Bussola a Gavardo con «L'invenzione di noi due»

Questo mercoledì, 29 luglio, al Parco Baronchelli lo scrittore presenterà il suo ultimo romanzo, la storia di un amore e della forza che serve per riaccenderlo quando tutto sembra ormai perduto. Ingresso gratuito su prenotazione

26/07/2020

La signora Letizia e piazza Zanardelli

Venerdì ha compiuto 99 anni la signora Letizia Portesi. Figlia di Angelo e di Annetta, ha sempre dato una mano nella gestione della forneria dei genitori, sotto i portici di piazza Zanardelli

25/07/2020

Mamme del Chiese e mamme del Garda

«Uniamoci!» è l'appello che le mamme del Chiese lanciano a quelle del Garda: «Esigiamo insieme un progetto che salvaguardi concretamente il futuro dei nostri figli»

25/07/2020

In bassa Valle tra archeologia e cultura

L'assessore regionale Stefano Bruno Galli ha visitato il Museo archeologico della Valle Sabbia a Gavardo e la sede di Ecomuseo del Botticino a Prevalle. Dopo l'emergenza si parla di ripresa, a partire dalla cultura locale