29 Luglio 2020, 08.00
Bione Vestone Agnosine Bagolino Odolo Treviso Bs Capovalle Valsabbia
Promozione turistica

Alla scoperta della Valle Sabbia

di Cesare Fumana

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle


Anche in questa estate post pandemia l’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, presieduta da Francesca Goffi, prosegue la sua missione di promozione del turismo della nostra valle.

Fra le iniziative messe in campo c’è quella della promozione verso la Lombardia, per un turismo di prossimità. Per il secondo anno consecutivo è stata avviata una collaborazione con Cremona1 Tv per delle puntate con focus sulla Valle Sabbia.

Una troupe di Cremona1 Tv ha effettuato la scorsa settimana le riprese per quattro puntate con focus su altrettanti argomenti: l’Alta via dei Forti, la Conca d’Oro, la Greenway della Valle Sabbia e il Maniva.

L’Alta Via dei Forti è un itinerario storico-escursionistico che si sviluppa lungo il periplo del lago d’Idro, inaugurato nel 2016, che ha permesso di salvare e valorizzare sentieri ormai dismessi, manufatti bellici, gallerie, mulattiere e vie ferrate che facevano parte del complesso fortificato denominato “Valchiese” durante la Grande Guerra.

Sono state realizzate delle riprese al Forte di Valledrane, a Treviso Bresciano, una tappa al museo Reperti bellici a Capovalle, con visita alle trincee recuperate.

La puntata sulla Conca d’Oro sarà focalizzata sull’outdoor e sulla cultura legata all’industria del ferro, quindi con riprese a una via di arrampicata a Bione, percorso di mountain bike ad Agnosine e una tappa al museo del Ferro di Odolo, emblema dell’archeologia industriale valsabbina.

La terza puntata sarà dedicata alla Greenway della Valle Sabbia, la pista ciclopedonale che da Brescia porta al lago d’Idro, ancora in fase di completamento, ma con l’affascinante tratto di Nozza di Vestone con la passerella sospesa sul fiume Chiese.

Infine, per quanto riguarda la montagna, sarà presentato il Maniva, montagna condivisa con la Valtrompia, per questo realizzata in collaborazione fra le due comunità montane. Alle riprese in Maniva era presente anche l’assessore al Turismo di Comunità montana, Daniela Giacomini, che, nell’ottica di un turismo enogastronomico – ha presentato alcuni dei prodotti tipici valsabbini, a cominciare dal formaggio Bagoss, la formaggella del Caseificio Valsabbino, il söcher amar di Bagolino, succhi e confetture biologiche.

Nelle riprese sono stati coinvolti alcuni degli amministratori locali dei paesi interessati e il presidente della Comunità montana Giovanmaria Flocchini.

Le puntate andranno in onda, come quest’anno, nel mese di gennaio 2021, nella trasmissione "Gioielli sotto casa".


Vedi anche
28/01/2020 10:45

I Gioielli sotto casa Da giovedì 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunità montana

22/02/2020 08:00

La Valle Sabbia in tv Le bellezze della Valle Sabbia protagoniste su Cremona Tv in occasione dell’ultimo speciale dedicato alla promozione turistica della valle

05/07/2018 07:00

Valle Sabbia paradiso da valorizzare Visita istituzionale ieri in Valle Sabbia dell’assessore regionale al Turismo a Lara Magoni per cogliere le priorità e le istanze del territorio in tema di promozione turistica

11/01/2019 12:00

Lake Idro: un cuore, due valli L’Eridio protagonista alle fiere turistiche in Olanda e in Germania per la promozione turistica della nuova allenza fra Valle Sabbia e Valle del Chiese

02/01/2019 15:34

Promozione sul Garda Marketing digitale, reputation delle strutture ricettive e il turismo esperienziale fra gli approfondimento proposti dal Consorzio di promozione turistica Garda Lombardia per il 2019



Altre da Valsabbia
05/08/2020

Non è andato tutto bene

Dal PD della Valle Sabbia, una presa di posizione, in merito ai "moti" nagazionisti registrati nei giorni scorsi al Senato, che si contrappongono ai dati sulla pandemia registrati in Regione Lombardia

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

04/08/2020

Una ciclopedonale per l'Eridio

Un tracciato sicuro per ciclisti e pedoni per girare attorno al lago. Un progetto ormai storico e futuristico insieme, che con gran fatica comincia a prendere corpo

03/08/2020

Comuni di confine, «riparto dei fondi non equilibrato»

Quattro milioni a testa per quattro anni ai due Comuni di confine della Valtellina e solo 700mila euro ciascuno all'anno per gli undici Municipi bresciani, tra cui i valsabbini Bagolino e Idro. La polemica

03/08/2020

Valsir, controllo totale

Non solo in Valsir, ma anche per Oli, Marvon e Alba, è stata messa in pratica una massiccia operazione di controllo e prevenzione del rischio Covid

02/08/2020

Fiume Chiese e Lago d'Idro, per un uso sostenibile dell'acqua

E' stata approvata qualche giorno fa, a firma del consigliere trentino del Movimento 5 Stelle Alex Marini, la proposta per un progetto di ricerca applicata per assicurare un uso sostenibile delle risorse idriche dei territori trentini e bresciani

01/08/2020

«Le risposte è bene che arrivino dal Ministero»

Comitati e associazioni ambientaliste, in un comunicato unificato che riportiamo integralmente, invitano i sindaci dei Comuni dell'asta del Chiese, in merito al Tavolo tecnico sulla depurazione del Garda, a respingere qualsiasi soluzione tecnica non vagliata dalla politica

01/08/2020

A piedi e in bici per credere in sé stessi

Torna il progetto educativo di cooperativa Area che utilizza l’esperienza del viaggio di gruppo come strumento di riabilitazione e integrazione sociale alternativo al carcere minorile. Coinvolti 20 adolescenti posti in regime di “messa alla prova” da parte Tribunale dei Minorenni di Brescia