Skin ADV
Venerdì 24 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Tulipano superbo e vanitoso

Tulipano superbo e vanitoso

di Maria Rosa Marchesi


05 Novembre 2010, 07.00
Bione
Frane

Frena la frana

di Ubaldo Vallini
...ma gli sfollati restano. Ancora quattro fuori di casa e una decina gli isolati a Bione, a causa di una frana piuttosto estesa.

 
In quattro ancora fuori dalle loro case.
Più un’altra decina di persone costrette a percorrere alcune centinaia di metri di strade sfondate per raggiungere una viabilità degna di essere considerata tale, compresa una mamma all’ottavo mese di gravidanza, in attesa del terzo figlio.
Nulla di nuovo insomma a Bione, per fortuna da ieri sotto il sole.
 
“La frana è quasi ferma e se continua così non farà più di qualche millimetro al giorno. Purchè non riprenda a piovere, altrimenti potrebbe riprendere a scivolare più alla svelta”.
Massimo Ceriani, il geologo della Protezione civile regionale, ha fatto il giro lungo ieri mattina, cominciando da Bersenico Sopra dove parte lo smottamento ed è collassata la strada che va al Salto.
“Quattrocento metri di acquedotto da rifare, in 24 ore A2A è dovuta intervenire quattro volte e per risolvere almeno provvisoriamente il problema dovremo sistemare un tubo volante” ci dice il sindaco Gianni Marchi che si è intruppato fra tecnici e sfollati.
 
Sono scesi giù per i prati inseguendo le crepe ed incontrano il “Seti”, che all’epoca in municipio faceva il tuttofare: “Come nel ’51 – ha raccontato al geologo -. Si è spostato tutto di due metri almeno, i muri di contenimento si sono addossati alle case, ma quelle hanno retto, piantate giuste e sul buono”.
L’esperto ufficiale annuisce e conferma: “Si tratta di una frana di scivolamento, riattivazione di una vecchia. Bisogna aspettare un po’ poi ci sarà da intervenire drenando l’acqua, che l’alimenta”.
 
Fuori casa rimangono così Iole, ospitata da una figlia a Sabbio Chiese, oltre a Massimo Carraro e la sua famiglia, moglie e figlio, proprietari anche dell’attività artigianale ospitata nel capannone di circa 300 metri quadrati che al contrario delle case ha invece fin da subito preso a cedere, e vistosamente.
Dentro, intrappolati dalle ordinanze di sgombero, ci sono ancora i materiali, i macchinari e le attrezzature.
 
“Ho già trovato dove trasferirmi, basta che mi facciano sicurezza mentre porto via tutto quanto” ci dice Massimo, che ha voglia di ricominciare alla svelta. In serata lo raggela però la notizia che arriva dal muncipio, insieme allì’ordine di rimanere fuori casa: il sindaco non è riuscito ad ottenere la sospensiva temporanea dell’ordinanza.
“Il funzionario dei Vigili del Fuoco è stato irremovibile – conferma Marchi -. Dice che i Carraro devono rivolgersi ad un tecnico, far puntellare la fabbrica, poi loro vengono a vedere se si può entrare a portar via quel che c’è”.
Intanto il meteo dice brutto di nuovo, per il fine settimana.
Chissà se ce la faranno.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/11/2010 07:04:00
Bione: rientrati gli sfollati Dopo più di venti giorni, le famiglie bionesi sfollate causa frana dalle loro case, hanno potuto farvi rientro.

13/05/2016 19:41:00
Scivola un costone sulla Sp31 Strada chiusa fra Bione ed Agnosine, a causa dello scivolamento di alcune piante a monte della striscia d'asfalto


29/03/2014 07:25:00
E la strada? I lavori per la ri-sistemazione della frana che per un paio di mesi ha chiuso un paio di strade in località Sagù, a Bione, sono teminati da 15 giorni almeno, ma...


07/11/2010 07:50:00
Si può ricominciare Una giornata di lavoro è stata sufficiente a recuperare i materiali e macchinari dell'aziendina dei Carraro. Ancora fuori casa però.

11/01/2016 18:51:00
Sassi in strada sotto Bione Una frana di piccole dimensioni è scesa sulla Provinciale numero 79, in territorio bionese, nei pressi del bivio per la zona artiganale e la Cà Rosada






Altre da Bione
18/05/2019

Cultura del dono, premiata la scuola di Bione

La classe 5ª della primaria “Padre G. Giori” si è aggiudicata il primo premio come miglior video del concorso #hoincontratoavis, promosso dall’Avis provinciale di Brescia
• Video
(1)

07/05/2019

Magdi Cristiano Allam sull'Islam

Questo giovedì sera a Bione per la rassegna “Bione… incontra”, ospite dell’associazione Biùcultura sarà il giornalista e scrittore di origine egiziana che presenterà il libro "Il Corano senza veli" (1)

06/05/2019

45° Trofeo Monte Prealba

Dopo la pausa Pasquale, tornano in gara gli agonisti della regolarità in montagna con un altro importante appuntamento: la disputa della seconda delle 4 prove del Campionato Italiano Individuale

03/05/2019

Avvistato un orso lungo la strada della Selva

Il plantigrado sarebbe stato visto mercoledì sera lungo la strada che collega Bione con Casto. I Carabinieri Forestali terranno monitorata la zona (7)

28/04/2019

Due liste per Bione

Per la prossima tornata elettorale per il Comune di Bione sono state presentate due liste: quella della maggioranza uscente di Vivere Bione, che ricandida il sindaco Franco Zanotti, e la lista Bione Che Cresce, con capolista Ubaldo Vallini


26/04/2019

Donare è molto di più di un semplice dare

Il dono del sangue è un valore indiscusso, ed è tale perché il gesto iniziale di alcuni è fonte di vita per tanti. Questa domenica 28 aprile è il turno dell’Avis Agnosine Bione

23/04/2019

Asia Zanoni trionfa a Monselice

È valsabbina la ciclista esordiente vincitrice del Gran Premio Città di Monselice, disputato nella città padovana il giorno di Pasquetta

22/04/2019

Invasione di campo

Il rimorchio carico di legna di un mezzo agricolo si è quasi ribaltato l’altro giorno lungo lo sterrato che prosegue dopo via Padre Giori in direzione del “Prà di Benì”, a Bione

17/04/2019

Congratulazioni Anna

Tante congratulazioni ad Anna Pasotti di Bione che proprio oggi, 17 aprile, si è laureata in Scienze della Formazione all’Universitá Cattolica del Sacro Cuore di Brescia

17/04/2019

Gli 84 del «Fede»

Tanti auguri a Federico Vallini, di Bione, che proprio oggi, mercoledì 17 aprile, raggiunge gli 84 anni di età


Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia