Skin ADV
Sabato 25 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Le cime del monte Bondone

Le cime del monte Bondone

di David Capelli



25.05.2019 Sabbio Chiese

24.05.2019 Bagolino Valsabbia

23.05.2019 Gavardo

24.05.2019 Gavardo

24.05.2019 Barghe

23.05.2019 Vobarno

23.05.2019 Gavardo

23.05.2019 Odolo

24.05.2019 Vobarno

23.05.2019 Anfo Valsabbia



09 Settembre 2012, 07.00
Bione
Frana

Disagio e sicurezza

di Ubaldo Vallini
Proseguono a Bione i lavori per limitare i disagi causati dalla frana che l'altro giorno ha provocato la chiusura della strada che porta a Lo.
 
«Disagio e sicurezza, stiamo prestando la massima attenzione principalmente a questi due aspetti - ci dice Gianni Marchi, il sindaco di Bione -. Il primo deve essere il più limitato possibile, il secondo è la condizione senza la quale non muoviamo un dito».
L'argomento è la chiusura della ripida strada che porta all'altopiano di Lo, area attrezzata a verde pubblico, a capanni, ad allevamento di bestiame e per qualcuno anche abitazione, che senza quella strada non è raggiungibile se non passando per il "Salto", dopo un lungo giro da fare rigorosamente a piedi.
 
Nei giorni scorsi appena sopra la "Vià de lè vachè" - anche questa alternativa pedonale è chiusa per ordinanza del sindaco - si sono staccati dei massi enormi. A
lcuni di 3/4 metri cubi pesanti decine di quintali.
«Si sa di preciso anche quando è successo, perché alle 7 e 30 di lunedì è salito con la Panda Fabio, il figlio di Enzo, e non era successo ancora nulla. Alle 7 e 45 è sceso Gualtiero col fuoristrada e si è trovato a tu per tu con i macigni» ci dicono in paese.
 
Uno dei più grossi è saltato sulla strada cementata distruggendone il fondo, sfiorando poi la casa del "Seti", prima di fermarsi.
Un altro è fermo appena sopra dopo aver attraversato un bel po' di recinzioni, altri ancora sono appoggiati ai tronchi degli alberi lungo una traiettoria di un centinaio di metri almeno.
 
Insomma: nonostante Regione e Comune siano stati velocissimi nel decidere gli interventi da fare, permane una situazione di pericolo.
«L'ho detto ieri: ci vuole del tempo e ancora non ne è passato abbastanza - aggiunge il sindaco che passo passo sta seguendo le operazioni -. Due enormi massi pericolanti sono stati disintegrati con i martelli pneumatici, ad altri verranno costruiti attorno dei sostegni, poi ci sarà da posizionare una rete paramassi lunga una quarantina di metri. E' una zona particolarmente impervia e bisogna fare una cosa per volta».
 
Questo per la sicurezza, e per il disagio?
«C'è l'ordinanza, ma non ci sono le transenne, chi vuol passare lo può fare, tranne che nei momenti di lavoro più delicati. In quel caso si fermano tutti».
E ad ogni ora di lavoro il pericolo diminuisce.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID22904 - 10/09/2012 08:24:04 (bob63)
Complimenti all'amministrazione per la celerit nell'intervenire e ridurre al minimo il disagio.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/02/2013 00:56:00
Frana a Lavenone Intorno alle 22 e 30 di ieri sera, uno smottamento ha provocato la chiusura della strada comunale che da Lavenone sale fino a Presegno.

19/05/2013 07:14:00
Frana in Sagù Nella tarda mattinata di venerdì la terra ha ceduto sotto la spinta dell'acqua a Bione. Una sola frana, che però ha provocato la chiusura di due strade. Tre le famiglie rimaste isolate

11/01/2016 18:51:00
Sassi in strada sotto Bione Una frana di piccole dimensioni è scesa sulla Provinciale numero 79, in territorio bionese, nei pressi del bivio per la zona artiganale e la Cà Rosada


29/03/2014 07:25:00
E la strada? I lavori per la ri-sistemazione della frana che per un paio di mesi ha chiuso un paio di strade in località Sagù, a Bione, sono teminati da 15 giorni almeno, ma...


13/05/2016 19:41:00
Scivola un costone sulla Sp31 Strada chiusa fra Bione ed Agnosine, a causa dello scivolamento di alcune piante a monte della striscia d'asfalto






Altre da Bione
18/05/2019

Cultura del dono, premiata la scuola di Bione

La classe 5ª della primaria “Padre G. Giori” si è aggiudicata il primo premio come miglior video del concorso #hoincontratoavis, promosso dall’Avis provinciale di Brescia
• Video
(1)

07/05/2019

Magdi Cristiano Allam sull'Islam

Questo giovedì sera a Bione per la rassegna “Bione… incontra”, ospite dell’associazione Biùcultura sarà il giornalista e scrittore di origine egiziana che presenterà il libro "Il Corano senza veli" (1)

06/05/2019

45° Trofeo Monte Prealba

Dopo la pausa Pasquale, tornano in gara gli agonisti della regolarità in montagna con un altro importante appuntamento: la disputa della seconda delle 4 prove del Campionato Italiano Individuale

03/05/2019

Avvistato un orso lungo la strada della Selva

Il plantigrado sarebbe stato visto mercoledì sera lungo la strada che collega Bione con Casto. I Carabinieri Forestali terranno monitorata la zona (7)

28/04/2019

Due liste per Bione

Per la prossima tornata elettorale per il Comune di Bione sono state presentate due liste: quella della maggioranza uscente di Vivere Bione, che ricandida il sindaco Franco Zanotti, e la lista Bione Che Cresce, con capolista Ubaldo Vallini


26/04/2019

Donare è molto di più di un semplice dare

Il dono del sangue è un valore indiscusso, ed è tale perché il gesto iniziale di alcuni è fonte di vita per tanti. Questa domenica 28 aprile è il turno dell’Avis Agnosine Bione

23/04/2019

Asia Zanoni trionfa a Monselice

È valsabbina la ciclista esordiente vincitrice del Gran Premio Città di Monselice, disputato nella città padovana il giorno di Pasquetta

22/04/2019

Invasione di campo

Il rimorchio carico di legna di un mezzo agricolo si è quasi ribaltato l’altro giorno lungo lo sterrato che prosegue dopo via Padre Giori in direzione del “Prà di Benì”, a Bione

17/04/2019

Congratulazioni Anna

Tante congratulazioni ad Anna Pasotti di Bione che proprio oggi, 17 aprile, si è laureata in Scienze della Formazione all’Universitá Cattolica del Sacro Cuore di Brescia

17/04/2019

Gli 84 del «Fede»

Tanti auguri a Federico Vallini, di Bione, che proprio oggi, mercoledì 17 aprile, raggiunge gli 84 anni di età


Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia