Skin ADV
Mercoledì 22 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Profumi nella roccia

Profumi nella roccia

di Gianfranco Fenoli



22.05.2019 Valsabbia

20.05.2019 Roè Volciano

21.05.2019 Salò Valtenesi

20.05.2019 Capovalle

20.05.2019 Casto

20.05.2019 Gavardo

20.05.2019 Idro Valsabbia

20.05.2019 Storo

20.05.2019 Vestone

21.05.2019 Valsabbia Provincia



13 Marzo 2019, 09.18
Barghe Valsabbia Provincia
Associazioni

Fiamme Verdi, sguardo all'Italia e all'Europa

di Fabio Borghese
Anche una qualificata rappresentanza valsabbina nel Consiglio provinciale delle Fiamme Verdi, impegnate nella testimonianza della memoria storica della Resistenza bresciana e nella difesa dei valori che da essa sono scaturiti

Sabato 9 marzo, nella splendida cornice dell'Eremo dei Santi Pietro e Paolo di Bienno, si è svolta l'Assemblea programmatica e organizzativa provinciale dell'Associazione "Fiamme Verdi" di Brescia.

Un'occasione importantissima, che ha permesso al folto numero di partecipanti di riflettere sul ruolo e sull'impegno per il futuro dell'Associazione, da sempre impegnata nella testimonianza della memoria storica della Resistenza bresciana e nella difesa dei valori che da essa sono scaturiti, e che la situazione nazionale e internazionale vede sempre più minacciati e negletti.

Nei numerosi interventi è stato dato grande rilievo al tema di riflessione scelto per l'anno associativo 2019: Guardando all'Italia e all'Europa con gli occhi dei nostri Padri. Si è sottolineata l'importanza dell'esperienza europea, che ha contribuito a costruire un mondo aperto, solidale e plurale e ha garantito la più lunga stagione di pace in Europa dai tempi dell'Impero romano di Augusto.

I valori di libertà, giustizia, democrazia, partecipazione, promozione e difesa della dignità e dell'integrità della persona umana, fratellanza e solidarietà tra i popoli, responsabilità dell'uomo nei confronti dei suoi simili su cui si è formata la Nuova Europa, sorta dalle macerie del secondo conflitto mondiale, sono tra le più straordinarie eredità che la Resistenza europea ha consegnato alle generazioni successive, e che oggi rischiano di essere obliterate da un dilagante egoismo.

L'Associazione ha deciso di concentrare sempre più la propria attenzione e il proprio impegno in primo luogo verso il mondo dei giovani e della scuola, che oggi è investito da stimoli e sollecitazioni – soprattutto provenienti dai social media – pericolosamente "fascisti", inneggianti alla violenza, al razzismo, al suprematismo, al desiderio di semplificazione e alla ricerca dell'uomo forte. Sempre più si riutilizzano simboli, parole e messaggi del fascismo storico: siamo di fronte a quella che Laura Bianchini, più di settant'anni fa, chiamava la "tentazione fascista" della società postbellica, che mette in pericolo l'idea stessa di democrazia e di convivenza pacifica dell'Italia e dell'Europa.

Di fronte a questo pericolo, l'Associazione mette a disposizione le sue numerosissime e preziosissime risorse umane, fatte di impegno e di convinzione, per sostenere e difendere i valori della Resistenza, della Costituzione e dell'Europa cercando sempre più uno stretto dialogo con i giovani, vicini e lontani all'esperienza e alla storia delle Fiamme Verdi, per aiutare la società del nuovo millennio a camminare nel solco dei valori che sono costati tante vite umane più di settant'anni or sono.

Nel corso dell'Assemblea, a norma di Statuto, si è proceduto per acclamazione al rinnovo delle cariche sociali. Confermata nel ruolo di Presidente onoraria la staffetta partigiana Agape Nulli Quilleri e in quello di cappellano mons. Tino Clementi; nuovo presidente provinciale è stato eletto Alvaro Peli, che già ricopriva il ruolo di coordinatore provinciale.

Confermata anche larga parte della compagine del Consiglio Provinciale uscente, che risulta composto da Giovanni Boccacci, Pietro Ghetti, Gian Antonio Girelli, Gianbattista Guerra (di Barghe), Ezio Gulberti, Mauro Leonesio, Luigi Mastaglia, Enrica Peli, Michele Porretti, Roberto Ravelli Damioli, Roberto Tagliani.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/09/2018 08:00:00
Fiamme Verdi in Mortirolo Anche quest’anno la prima domenica di settembre vedrà le Fiamme Verdi di Brescia riunite per ricordare le idealità della lotta di liberazione

06/05/2011 08:00:00
Nozza, il ponte, i tedeschi e i partigiani Domenica scorsa nella frazione vestonese Ennio Doregatti comandante delle Fiamme Verdi ha portato la testimonianza di una pagine della Resistenza in Valle Sabbia.

05/10/2018 09:40:00
A Barbaine per rinnovare gli ideali della Resistenza Domenica a Livemmo di Pertica Alta l’annuale appuntamento per ricordare i Caduti della Brigata “Perlasca” delle Fiamme Verdi

21/03/2014 15:38:00
«Ferro», Barghe non dimentica Si terrà domenica mattina a Barghe la commemorazione del partigiano delle Fiamme Verdi Ippolito Boschi, nell'anniversario della sua morte

06/03/2018 06:22:00
Quei dieci di Cesane A 73 anni da quei tragici eventi, la Valle Sabbia ricorda l’eccidio dei 10 giovani partigiani, catturati e uccisi il 5 marzo 1945 dai fascisti in località Cesane di Provaglio Val Sabbia



Altre da Barghe
22/05/2019

Esti Barghe in finale provinciale

Altra giornata da ricordare per l'Esti Volley Barghe, che giovedì 16 maggio ha ottenuto l'accesso alla finale provinciale del campionato Uisp Serie A (1)

21/05/2019

Weekend di emozioni per Under 18 e Prima Divisione

Dopo un anno ricco di emozioni l'Under18/Prima Divisione del Volley Barghe riesce a conquistare la matematica salvezza in prima divisione e la semifinale nel trofeo primavera in under 18
(1)

14/05/2019

Toh un osso: potrebbe avere due milioni di anni

Dall’unità didattica al ritrovamento vero, avvenuto in zona San Gottardo di Barghe da parte di una scolaresca vestonese (1)

13/05/2019

Vittoria importante contro Ponte Zanano

Le ragazze della Prima Divisione del Volley Barghe sono riuscite ad allontanare ancora di più la loro prima concorrente per la salvezza, il Gussago. Partita importante anche per il morale della squadra 

08/05/2019

Barghe campione del Nord Est Italia

Dopo aver passato due turni di qualificazione i valsabbini approdano alla Final Six vincendo la coppa Interregionale. (1)

08/05/2019

Volley Barghe, l'under 14 passa ai quarti

Con la vittoria nell’ultima partita del girone primavera l’under 14 Alto Garda Volley si conferma in vetta alla classifica. Anche l’under 13 Gardair Vobarno vince e accede ai quarti di finale  (1)

01/05/2019

Volley Barghe, vittorioso l'under 16

Contro il Real Volley le ragazze del Bav Alto Garda conquistano la penultima giornata del girone con una vittoria per 3 a 1  (1)

26/04/2019

Semifinale conquistata

L'Esti Volley Barghe conquista la semifinale provinciale. Nel doppio scontro dei quarti di finale i valsabbini affrontano il Calcinato, posizionatosi ottavo al termine della stagione regolare (1)

16/04/2019

Buona prestazione per il Csi Juniores

Le ragazze del Bav Juniores Csi affrontano in trasferta la seconda forza del girone B, la Trenzanese, nei quarti di finale provinciali di categoria 

10/04/2019

Occhio ai rospi

Le Guardie Ecologiche della Valle Sabbia (GEV) impegnate nella salvaguardia del “bufo bufo” minacciato di estinzione, lanciano un appello

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia