Skin ADV
Venerdì 23 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








22.08.2019

22.08.2019 Vallio Terme

21.08.2019 Anfo

21.08.2019 Vobarno

21.08.2019 Vestone

22.08.2019 Bione

21.08.2019 Vallio Terme

22.08.2019 Pertica Bassa Gavardo

21.08.2019 Salò

21.08.2019






12 Marzo 2019, 08.16
Barghe Valsabbia
Cooperazione

Cogess in cerca di operatori

di val.
La cooperativa che in Valle Sabbia si occupa di gestire i servizi dedicati alle persone diversamente abili, fatica a trovare figure professionali adatte ai compiti più delicati

Centoquaranta collaboratori, 113 dei quali di sesso femminile.
E’ questa la forza della cooperazione valsabbina “targata” Cogess, che però fatica a trovare cooperatori qualificati sul territorio.

Cogess sta per Cooperativa Gestione Servizi Sociali, ha da poco compiuto 25 anni ed è un ente che si rivolge alle persone diversamente abili del territorio valsabbino, vale a dire circa 400 utenti.

Ci sono due Centri diurni a Villanuova e a Idro, una Comunità di accoglienza e per il sollievo alle famiglie sempre a Idro, una fitta rete di assistenti ad personam e “servizi innovativi” che si declinano in uno “Spazio A” per bimbi autistici a Vestone e nella gestione di strutture ricettive come i due “Nonsolobar” di Lavenone e Serle e l’Ostello di Lavenone.

Cogess si occupa anche di assistenza a domicilio e di progetti speciali che vanno dall’organizzazione di corsi (Yoga, piscina…) alla socializzazione (uscite sul territorio, gite…).

“Sarà perché i contratti con le cooperative prevedono stipendi più bassi rispetto a quelli proposti dal settore privato e da altri enti, oppure perché mancano in zona adeguati indirizzi formativi, ma fatichiamo a trovare personale qualificato, al punto che siamo costretti a limitare nel numero le attività ed i progetti, di cui il territorio ha comunque bisogno» ci ha detto per Cogess la responsabile di risorse umane e personale Francesca Ricci, convinta che pochi altri lavori, come quello di occuparsi dei persone diversamente abili, offrano uguale arricchimento personale e relazioni umane di spessore.

A mancare sarebbero soprattutto educatori laureati, come impone Ats (addirittura con mater nel caso dell’autismo), ed operatori socio sanitari provvisti di attestato rilasciato da enti formativi riconosciuti a livello regionale.

«Chi ci volesse farci un pensierino – aggiunge Francesca -, sappia anche che noi siamo in grado di garantire la formazione continua del personale e di valorizzare il ruolo della donna e della maternità».

.in foto: il Cogess Bar di Lavenone nella sua versione estiva.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80072 - 23/03/2019 10:56:41 (borghi) La verit da forse fastidio?
Ho notato con rammarico che stato tolto un mio commento, probabilmente la realt dei fatti non piace, questo forse dimostra quanto veramente bisogna essere sempre compiacenti e quanto la critica pu far male invece di essere costruttiva. Mi dispiace.......


ID80073 - 23/03/2019 11:25:00 (ubaldo) A dar fastidio "borghi"...
...sono le calunnie. Per altro espresse vigliaccamente in forma anonima. Questo spazio è dedicato ad altro.


ID80074 - 23/03/2019 11:49:47 (borghi)
Credo non vi siano calunnie, ma quelli sono e restano dati di fatto.........nessuno stato calunniato, semplicemente avevo espresso quello che a volte succede e credo sia giusto si sappia tutto, non solo cio' che fa piacere......questo significa non voler mai confrontarsi ma il voler mostrare sempre tutto roseo....mi dispiace ma a volte e' giusto anche affrontare problematiche che magari a qualcuno possono aver fatto del male e, ripeto, senza alcuna motivazione.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/03/2014 07:28:00
Conoscenza lenta e graduale Non ricordo l’anno di inizio….so solo che eravamo a Barghe, con il personale della Cooperativa CoGeSS, e che il nostro primo incontro era stato un evento di formazione sulla corretta movimentazione alle persone con difficoltà

20/12/2013 17:41:00
Tre presidenti per tre stagioni Grande festa questo sabato alla Cogess, la cooperativa di servizi sociali attiva sul territorio valsabbino da vent'anni. Questo sabato al Poggio Verde di Barghe i festeggiamenti

31/01/2017 15:07:00
Si fa chiamare Aldo e non è un operatore della Cogess Vende stampe raffiguranti fiori oppure animali e lo fa a nome della Cogess, la cooperativa che in Valle Sabbia si occupa di servisi alla persona. Ma non ne ha il permesso. E soprattutto Cogess non fa così

09/08/2019 11:05:00
Cogess e la Rurale Da socio sovventore a sostenitore semplice: il ruolo della Giudicarie Valsabbia Paganella nei confronti della Cooperativa Cogess non cambia poi di molto


23/11/2018 17:08:00
Occhio, la truffa arriva per telefono Chiamano a casa per conto di una fantomatica "Cooperativa di Barghe che occupa di trasporto dei disabili", ma l'unica che noi conosciamo, ovvero la Cogess, dice che per le sue campagne di raccolta fondi non viene mai utilizzato il telefono



Altre da Valsabbia
22/08/2019

Uncem, al via la mappatura zone non coperte

L’iniziativa della Unione delle Comunità montane per identificare le zone montane dove i cellulari non prendono. Le segnalazioni entro il 9 settembre (2)

21/08/2019

Gal GardaValsabbia2020 alla 43ª Fiera di Puegnago

L’appuntamento di fine estate è a Puegnago del Garda, dal 24 al 26 agosto, con “Groppello&Casaliva Experience”, tre serate esclusive per salutare l’estate con i vini della Valtènesi e le eccellenze gastronomiche del territorio

19/08/2019

Decreto «insicurezza» bis

Proseguire l'analisi di Valsabbin* Refrattar* sulle politiche securitarie approvate dal governo gialloverde dopo la conversione in legge del Decreto Sicurezza bis (21)

18/08/2019

Controlli serrati

In due mezze giornate gli agenti della locale della Valle Sabbia, piazzatisi a Vestone, hanno rilevato numerose contravvenzioni

16/08/2019

La Fanfara Alpina Tridentina a Mosca

Ci saranno anche alpini valsabbini e gardesani della “Monte Suello” fra i componenti della Fanfara in partenza per la capitale russa per partecipare al XII Festival internazionale di musica militare «Spasskaya Tower»

16/08/2019

La difesa del lago val bene... una corsa

Si tratta della “Corsa per la vita del lago d’Idro e del suo fiume Chiese”, proposta degli Amici della Terra giunta alla sua terza edizione

16/08/2019

«L'intesa è solo per poter sfruttare la risorsa idrica»

Così il Consigliere provinciale trentino Alex Marini (5Stelle), nel fare il punto ferragostiano sullo sfruttamento idrico del Chiese e del lago d'Idro, per come è visto in sede Pat e al Pirellone
(1)

15/08/2019

«Broken» chiude il tris di Ferragosto

A conclusione della rassegna di eventi promossa in Rocca d’Anfo questo venerdì sera – 16 agosto – la proiezione del film vincitore del FilmFestival del Garda 2019 

14/08/2019

Aspettando Memorie di Terra

Terminati i “Viaggi d’acqua”, la prima parte di Acque e Terre Festival, ecco pronta la seconda parte, che quest’anno andrà in scena dal 30 agosto al 4 ottobre

14/08/2019

Una premessa sbagliata

Perché lo studio di fattibilità per la depurazione delle fognature dei comuni gardesani ha preso in considerazione solo soluzioni fuori dal bacino del Garda? Dubbi sulla sostenibilità economica del progetto (4)

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia