Skin ADV
Domenica 18 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Vicini a Venezia

Vicini a Venezia

by Vanna



16.11.2018 Valsabbia Provincia

16.11.2018 Storo

17.11.2018 Barghe Valsabbia

16.11.2018 Agnosine

16.11.2018 Anfo Valsabbia

16.11.2018 Villanuova s/C Garda

16.11.2018 Val del Chiese Storo

16.11.2018

17.11.2018 Valsabbia

17.11.2018 Preseglie Valsabbia



05 Novembre 2017, 08.31
Barghe Preseglie
Arresto

Evade dai domiciliari e finisce in carcere

di Salvo Mabini
Doveva essere a casa invece era al bar, “fatto” di coca e di alcol. 31enne domiciliato a Preseglie, finisce in carcere e a fine pena verrà espulso

I controlli domiciliari su chi deve scontare una pena ed ha avuto il beneficio di poterlo fare in casa invece che in carcere, i carabinieri li fanno ad orari sempre diversi.
Nonostante questo c’è qualcuno che pensa di eluderli.

Così credeva giovedì scorso un cittadino marocchino di 31 anni, clandestino, già espulso un anno fa dal territorio italiano, tornato accumulando un bel po’ di reati che vanno scontati, prima che possa essere di nuovo espulso.
Così prevede l’Ordinamento italiano, probabilmente perché nessuno straniero finirebbe in galera, nel Paese d’origine, se venisse espulso prima. 

Ma i carabinieri, a dispetto di tante barzellette, non sono fessi: un’ora e mezza dopo l’ultimo controllo, che l’aveva trovato regolarmente in casa, si sono ripresentati e questa volta lui non c’era.
Non ci hanno messo molto i militari a rintracciarlo, al bar in quel di Barghe, in compagnia di due compari, pregiudicati anche loro: un albanese e un italiano, entrambi di Sabbio Chiese.

Il 31enne ha provato anche la fuga,
durata una trentina di metri, poi i carabinieri l’hanno bloccato.
Una volta giunto in caserma quello ha riprovato il clichè dello svenimento, che non era la prima volta.

D’obbligo a quel punto l’intervento dei volontari dell’ambulanza e poi il ricovero per mezz’ora al Pronto soccorso di Gavardo. Visite e controlli che hanno dato per il marocchino un esito impietoso: malore probabilmente inventato, presenza nel corpo di parecchio alcol e di cocaina.

E’ finito a Canton Mombello e al processo per direttissima è stato stabilito che ci resterà per scontare gli otto mesi che ancora mancano per pagare il suo conto alla giustizia.
Se davvero li farà “dentro”, quando uscirà di lì, come clandestino, verrà espulso.

PS – Per uno straniero che delinque ce ne sono tantissimi che invece sono persone oneste, così come succede con i delinquenti nostrani.
Discutiamo pure su cosa ci pare giusto oppure no, ma facili generalizzazioni di stampo razzistico fra i commenti agli articoli, per altro punibili per legge, non saranno più tollerate.
Ubaldo Vallini


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74005 - 05/11/2017 15:38:30 (Tc) ...
ma se era gia' stato espulso una volta,come ha fatto a ritornare e a fine pena quando sara' di nuovo espulso tornera' di nuovo? Ghe' argot che quadra mia,con le espulsioni...


ID74006 - 05/11/2017 17:56:08 (sonio.a)
Mancava manodopera...e' stato richiamato



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/06/2015 07:12:00
Vigili... sui mezzi pesanti Cronotachigrafi al setaccio sulle strade della Valle Sabbia, con gli agenti dell'Aggregazione valsabbina impegnati a Vestone, Lavenone, Barghe, Preseglie, Odolo e Roè Volciano. Con qualche sorpresa


18/07/2015 07:29:00
C'è chi scende e c'è chi sale La crisi del lavoro e l’assunzione della cittadinanza italiana stanno dettando le regole demografiche, anche della presenza degli stranieri in Valle Sabbia. Ecco i numeri


10/10/2015 06:20:00
Oggi dona Odolo e Preseglie L'appuntamento per i donatori che aderisconono all'Avis di Odolo e Preseglie, è dalle 8 alle 10 e 30 di questo sabato mattina nel Centro prelievi Avis di Barghe


21/01/2017 18:21:00
Residenti stranieri in calo Diminuisce il numero di cittadini stranieri residenti nei Comuni della Valle Sabbia, un trend che prosegue dagli anni della crisi

07/12/2015 08:58:00
Mondo agricolo in festa a Barghe Il ringraziamento degli agricoltori della media Valle Sabbia, questa seconda domenica d’Avvento, è andato in scena a Barghe



Altre da Barghe
17/11/2018

Ruba ad anziana, sessantenne nei guai

Fingendo di essere l’addetto ai pasti a domicilio entra in casa di una 91 enne e le porta via 80 euro. Rintracciato dai vigili grazie all’impianto di videosorveglianza

13/11/2018

Nove punti nelle prime tre gare

Nuova avventura per l'Esti Volley Barghe misto, che quest'anno disputa la serie A del campionato Uisp Brescia 

13/11/2018

Volley Barghe, in vista del futuro

Vince l’Alto Garda Volley, ma vince anche il futuro del progetto BAV. Ecco i risultati di tutte le squadre 

06/11/2018

Una vittoria netta

Grande risultato per l’under 16 Bav Alto Garda Volley, che la scorsa domenica ha incontrato fuori casa le colleghe del Volley Vallesabbia 

01/11/2018

Egidio, rapito dal fiume

L’hanno cercato per un giorno e mezzo, poi l’hanno trovato, purtroppo senza vita. Si sono concluse così, nel peggiore dei modi, le ricerche di Egidio Fontana, alpino 85 enne, scomparso da casa sua a Nozza nel tardo pomeriggio di lunedì

30/10/2018

Under 18 vittorioso

Vittoria per 3 a 0 in quel di Lonato per le ragazze del Bav-Barghe, che ora si preparano in vista della prossima partita contro il Roncadelle
(1)

28/10/2018

Ex centrale idroelettrica, un luogo da preservare

L’incontro di ieri a Barghe – il primo di un percorso che mira a coinvolgere tutta la comunità – ha rappresentato una bella occasione per visitare l’edificio, ascoltare le testimonianze di enti e associazioni e avviare un primo confronto sugli sviluppi futuri. VIDEO


25/10/2018

Ex centrale idroelettrica, quale uso?

La Comunità Montana di Valle Sabbia ricerca idee per dare nuova vita ad un edificio storico importante per il Comune di Barghe. Il percorso partecipativo prenderà il via questo sabato, 27 ottobre, con un incontro pubblico  (3)

24/10/2018

Partita d'esordio per il gruppo Csi allieve

Prima partita di campionato per le giovani del nuovo gruppo, che nonostante la sconfitta acquisiscono fiducia per affrontare la nuova stagione. Ecco i risultati di tutte le squadre 

23/10/2018

Al via la nuova stagione

Il Progetto Bav riprende con tante novità. Ad Alto Garda Volley, Volley Barghe e Polisportiva Vobarno quest'anno si aggiungono anche la Libertas salodiana e il Gardone Riviera Volley 



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia