Skin ADV
Mercoledì 24 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








22.07.2019 Valsabbia

22.07.2019 Treviso Bs

22.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Capovalle

22.07.2019 Vestone

23.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Idro

24.07.2019 Idro Valsabbia

22.07.2019 Bagolino

23.07.2019 Gavardo






14 Dicembre 2018, 10.00
Barghe Odolo Treviso Bs Mura Capovalle Paitone Valsabbia
Servizi

Poste rilancia nei piccoli Comuni

di Cesare Fumana
Anche una rappresentanza di amministratori valsabbini a Roma per l’incontro di Poste Italiane per presentare nuovi servizi nei Comuni sotto i 5 mila abitanti

Dopo anni di tagli e chiusure di sportelli nei piccoli Comuni di montagna, Poste Italiane inverte la rotta e promette nuovi servizi e, soprattutto, nessuna ulteriore chiusura.

Per annunciare queste novità Poste Italiane ha chiamato a raccolta a Roma, a fine novembre, 3 mila sindaci di piccoli Comuni di tutta Italia.

Significativa anche la rappresentanza valsabbina, con 4 sindaci e un delegato: all’incontro a Roma nell’auditorium della della «Nuvola» di Fuksas all’Eur, c’erano i primi cittadini: Gianbattista Guerra di Barghe, Fausto Cassetti di Odolo, Nicoletta Flocchini di Mura, Natalino Grandi di Capovalle, Mauro Piccinelli di Treviso Bresciano e un delegato di Paitone.
 
L’amministratore delegato Del Fante ha presentato il “Decalogo di impegni” che Poste si assume in particolare verso i Comuni di piccola dimensione, per recepire le richieste avanzate dai territori e di cui Anci si è fatta portatrice, in particolare quelle relative alla chiusura, spesso non concertata degli uffici postali nei piccoli Comuni.

Ecco i 10 punti presentati a Roma, su cui il prossimo anno ci sarà un confronto per comprenderne lo stato di attuazione:
1. Nessuna chiusura degli uffici postali nei piccoli Comuni;
2. Ufficio centrale dedicato a supporto dei piccoli Comuni;
3. Nuovi Atm con servizi di postamat;
4. Portalettere a domicilio e collaborazione con i tabaccai per farli diventare ‘punti’ Poste;
5. Wi-fi gratuito negli uffici postali dei piccoli Comuni;
6. Servizio di tesoreria per i piccoli Comuni in partnership con Cassa Depositi e Prestiti;
7. Potenziamento dei servizi di videosorveglianza nelle aree limitrofe agli uffici postali e integrate con le altre pubbliche;
8. Abbattimento delle barriere architettoniche;
9. Progetti immobiliari di solidarietà sociale;
10. Rafforzamento del servizio di Poste nei Comuni turistici.

Il tavolo di confronto partirà appunto nel 2019, per dare attuazione a questi punti ed essere luogo di discussione su eventuali altre problematiche territoriali.

Soddisfazione è stata espressa
anche dagli amministratori valsabbini.

«Con queste proposte – commenta il sindaco di Barghe Gianbattista Guerra – Poste Italiane dà attenzione alle istanze dei territori. Penso anche sia nel suo interesse presidiare i piccoli comuni, sia per il servizio postale, sia per il risparmio. In particolare ho apprezzato il fatto che non chiuderanno sportelli, l’impegno a installare nuovi Postamat dove non sono presenti, e anche il servizio di tesoreria per i piccoli comuni, che sarà da valutare quando scadranno le convenzioni in essere, visto che negli ultimi tempi alcune banche non offrono più questo servizio, indispensabile per i Comuni».

L'impegno sulla presenza di Poste Italiane nei piccoli Comuni, annunciato a Roma in 10 punti, ha assicurato Del Fante «è nell'ambito del nostro piano industriale quinquennale. Quello promesso è parte dell'investimento da 500 milioni l'anno» previsto dalla strategia quinquennale.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78820 - 14/12/2018 15:41:16 (liberissimo) Siamo apposto allora ...
Hahhaahahah pure loro sono in campagna elettorale .... bla bla bla .... troppe promesse


ID78822 - 14/12/2018 19:37:59 (giovanni1goffi@gmail.com) gavardese gavardese
e poi vai in posta a Gavardo per un ritiro/versamento e perdi minimo 1 ora.....



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/04/2019 07:42:00
In missione sociale Impegnata in un progetto immobiliare a vantaggio di tanti Comuni "a bassa intensità abitativa", Poste Italiane ha consegnato alla comunità vestonese un'area urbana in Via Marconi. E' la seconda operazione del genere in Italia, dopo Lampedusa


23/05/2016 11:17:00
Consegna a giorni alterni La scure di Poste Italiane si abbatterà nei prossimi mesi anche su 14 Comuni valsabbini dove la posta sarà recapitata a giorni alterni

08/10/2010 10:00:00
Poste, rischio chiusura per Nozza L'allarme viene dai sindacati dopo un incontro con la direzione provinciale di Poste Italiane. A rischio soprattutto le zone montane. Appello ai sindaci.

23/05/2015 07:07:00
Un annullo per suor Irene Anche Poste Italiane partecipa alle celebrazioni per la beatificazione di suor Irene Stefani, con uno speciale annullo filatelico e due cartoline dedicate all'evento


18/10/2015 08:31:00
Il ritocchino ai francobolli Aumentate dal primo ottobre le tariffe per spedire lettere e cartoline con Poste Italiane: l'importo base è salito da 80 centesimi a 95. Ecco tutte le novità e le tariffe




Altre da Paitone
21/07/2019

Tre settimane al Grest

Una grande festa ha concluso il Grest organizzato dalla parrocchia di Paitone che ha coinvolto 90 bambini e ragazzi e 35 animatori sotto la guida di Cristina e Mario

13/07/2019

Trofeo «Corna Blacca»

Quarta ed ultima prova del Campionato Italiano Individuale per gli agonisti della marcia di regolarità in montagna, che hanno gareggiato a Collio, in Val Trompia

22/06/2019

Trofeo «Pietro Micca» per il 120° di fondazione

Un po’ meno partecipata di quanto ci si aspettasse la terza prova di Campionato Italiano Individuale disputata a Graglia, organizzata dall’associazione “Pietro Micca” di Biella nel suo anniversario di fondazione

12/06/2019

Paitone riparte con Alberto Maestri

Nella prima seduta consiliare della nuova Amministrazione il giuramento del neosindaco, l’assegnazione delle deleghe e la definizione delle priorità del mandato

08/06/2019

Trofeo Pressytal

A San Giovanni di Polaveno la 16ª edizione del "Trofeo Pressytal", valida come prima delle tre prove a coppie del campionato regionale

01/06/2019

9° Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti

Per l’edizione 2019 a Valmadrera, nel lecchese, ci si è discostati dalla tradizione con un percorso abbordabile, che ha permesso a tutti di esprimersi senza eccessivo affanno. Gara decisa nel quinto iper-tecnico settore in discesa 

29/05/2019

«Per Paitone» con Alberto Maestri

Vinta con uno scarto di 197 voti la sfida con l’ex primo cittadino Claudio Papotti, Alberto Maestri è il nuovo sindaco di Paitone


22/05/2019

Due civiche per Paitone

Nella prossima tornata amministrativa scendono in campo la lista “Per Paitone - Maestri sindaco”, che candida a primo cittadino Alberto Maestri, e la “Lista civica di Paitone”, con l'ex sindaco Claudio Papotti

12/05/2019

Una nuova biblioteca per Paitone

Il taglio del nastro ieri pomeriggio dopo la presentazione del libro “Paitone. Mille anni di storia” a cura di Marcello Zane. Nell’occasione l’Amministrazione uscente ha portato i saluti di fine mandato 

11/05/2019

20° Trofeo Federico Maccarinelli

Al nastro di partenza della storica manifestazione, valida come terza prova del Campionato regionale individuale, un centinaio di agonisti della regolarità in montagna

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia