23 Marzo 2020, 07.55
Bagolino Valsabbia Val del Chiese Storo
Viabilità

Limitazioni al transito sul Caffaro

di val.

Un'ordinanza provinciale prevede il divieto di transito ai veicoli che pesano più di 40 tonnellate. E per tutti la distanza di 30 metri un veicolo dall'altro. «Decisione unilaterale» lamenta il sindaco di Storo. E ci sarebbero dubbi sulla effettiva possibilità di controllare i carichi


L’ordinanza della Provincia di Brescia è del 16 marzo e nella mattinata stessa è stata apposta la segnaletica.
Da allora, sul ponte che a Ponte Caffaro unisce le regioni Lombardia e Trentino Alto Adige, i mezzi che pesano più di 40 tonnellate non possono più passare.

Lo impone una perizia che ha valutato la tenuta del vecchio ponte sul Caffaro, che dovrebbe essere uno dei quattro lati della “rotonda quadrata” che avrebbe dovuto risolvere i cronici problemi di viabilità. Perizia redatta a dicembre, a cura del Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente, Matematica dell'Università degli Studi di Brescia.

I mezzi che pesano più di 40 tonnellate,
secondo le tabelle del Cds, sono gli autotreni o autoarticolati con 5 o più assi e le autobetoniere.
Tutti i veicoli dovranno rispettare il limite dei 30 Km/h e mantenere 30 metri di distanza uno dall’altro.

Limitazioni che potrebbero essere causa di seri problemi di approvvigionamento, ma anche spingere gli enti interessati alla ricerca di una soluzione, per l’utilizzo della ormai famosa, ed incompiuta, “rotonda quadrata” del Caffaro.

Il provvedimento ha fatto saltare la mosca al naso al sindaco di Storo, che nero su bianco si è lamentato per la mancanza di coordinamento, nel prendere una decisone così drastica, in tempo di coronavirus, senza preventivamente avvisare i vicini di casa.

E c’è anche un “giallo”, piuttosto sbiadito per la verità.
Inizialmente il cartello apposto indicava il divieto di transito ai veicoli che pesano più di 40 tonnellate “a pieno carico”.
Poi è stato sostituito con un cartello che indica il divieto di transito ai veicoli che superano la massa “effettiva” di 40 tonnellate.

Ma chi è deputato a fare tali controlli
, dove lo andrebbe a pesare un autoarticolato di quelle dimensioni?
Questo non si sa.

.in foto: la segnaletica attuale; quella della prima ora.


Vedi anche
12/04/2019 12:00:00

«Patto per Bagolino Ponte Caffaro» si presenta La lista “Patto per Bagolino Ponte Caffaro” candida come sindaco Paolo Zangarini e organizza due serate di presentazione dei candidati alle associazioni lunedì 15 aprile a Ponte Caffaro e mercoledì 17 a Bagolino

12/09/2017 06:57:00

Sostituite quel ponte Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta

25/05/2016 15:00:00

Sport Day a Ponte Caffaro Sabato 21 maggio gli alunni delle Scuole Primarie di Ponte Caffaro e Bagolino si sono ritrovati al Campo Sportivo di Via Campini a Ponte Caffaro per la giornata conclusiva del progetto di avvicinamento allo sport

04/11/2009 07:41:00

Ponte Caffaro: occhio allo «speed-check» Troppo pericoloso il tratto di Provinciale che attraversa l'abitato di Ponte Caffaro. In arrivo tutta una serie di dotazioni che lo renderanno più sicuro.

19/07/2017 10:30:00

Al via Ponte Caffaro by Night Da questo giovedì 20 luglio prendono il via le fantastiche serate estive della frazione a lago di Bagolino con animazione, musica, artisti di strada e attrazioni per bambini



Altre da Storo
12/07/2020

Secondo raduno per le auto d'epoca

In questa domenica di sole in tanti sono partiti da Storo a bordo delle proprie vetture vintage percorrendo la Forra, la Valvestino, Ledro e ritorno

11/07/2020

Addio a Severino Gualdi

Il ciclismo locale è in lutto per il 73enne, uomo di sport, che si è spento al Santa Chiara di Trento. I funerali lunedì mattina a Storo

11/07/2020

Con la moto contro il camion, illeso

Un giovane di Travagliato scendeva dalla Val d'Ampola a Storo sulla sua Suzuki, in possesso del solo foglio rosa, quando ha sbandato e centrato un camion

07/07/2020

Cassa Rurale, i passi verso la fusione

Presentato l'assetto della nuova banca di credito cooperativo che nascerà con la fusione della Cassa Rurale Adamello nella Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella: nuova governance, un periodo di transizione di tre anni, cinque territori con altrettanti Gruppi Operativi Locali per gestire la mutualità

06/07/2020

Attraversamenti pericolosi

Da qualche giorno tra Cimego e Storo l'attraversamento improvviso di caprioli e cinghiali mette in difficoltà le auto di passaggio. I sindaci valutano il da farsi

05/07/2020

Conduttori di autocarri e bus a scuola per il CQC

Presso il mini auditorium vicino al municipio di Storo, il sabato mattina si sta svolgendo un corso di abilitazione per conducenti organizzato dalle autoscuole della zona

25/06/2020

Rinnovo cariche al CediS

Scadono questa sera alle 20 i termini per la consegna delle buste da parte dei soci del Consorzio elettrico di Storo per il rinnovo delle cariche. E c’è una candidatura a sorpresa

21/06/2020

Moto contro auto

Due coniugi bresciani su una moto, urtati da un'auto nei pressi di un bar di Storo, sono stati scaraventati a terra

20/06/2020

Massi lungo la provinciale di Loppio

Sono andati in frantumi lungo la strada che collega Tiarno di Sopra a Storo. Per fortuna nessun ferito

19/06/2020

Consorzio elettrico, più chiarezza in procedure e contenuti

E' quanto hanno chiesto i soci del CediS di Storo dopo aver ricevuto il plico riguardante le procedure della prossima assemblea. Il Consorzio ha accettato, con un video, di fare chiarezza