Skin ADV
Mercoledì 25 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 

Vista lago

Vista lago

di Maria Rosa Marchesi



23.04.2018 Preseglie

25.04.2018 Valsabbia Garda

23.04.2018 Storo

24.04.2018 Salò Valsabbia Garda

23.04.2018 Vobarno Vallio Terme

24.04.2018 Anfo Valsabbia

23.04.2018 Vobarno

23.04.2018 Roè Volciano Valsabbia Garda Valtenesi

23.04.2018 Vobarno

25.04.2018 Odolo Provincia






10 Ottobre 2017, 07.07
Bagolino
Terza pagina

Una tantum profeta in patria: Antonio Stagnoli

di Luca Rota
L'Arte in ogni sua forma, si avvale di molteplici linguaggi espressivi e reca in sé la capacità di trasportarci in mondi, spesso molto differenti, ma accomunati da un unico scopo: quello di "sentire"

...Non credo esista altro modo di comprenderla, se non facendola propria, inalandone la magia e la forza, penetrandone il segreto e conservandolo tra i meandri del proprio intelletto.
Perché l'arte tutta è un modo di sentire che diverge da individuo ad individuo.

Quando misi piede per la prima volta a Bagolino, fu proprio tra le opere di Antonio Stagnoli che sentii il rumore di una terra a me estranea, ma che subito mi accolse. Tra quei dipinti, esposti orgogliosamente sia nella galleria comunale sia nelle attività commerciali più disparate, ebbi modo di osservare il ritratto della Bagolino che fu, della sua storia contadina, dei suoi scorci e delle sue peculiarità.

Mi capitò all’istante di accomunare l'artista bagosso ad Ignazio Silone, scrittore a me molto caro, e che come pochi ha saputo parlare della propria terra e dei suoi disagi, nonché della vita in essa pulsante.
Cosa che Stagnoli fa con eguale intensità e semplicità, a colpi di pennello, di matita e di pastello.

Ambienti e abitudini di un tempo lontano, aleggiano tra l'Osnà e il Cavril, insieme ai personaggi ed ai paesaggi impressi tra racconti di vita rupestre, semplici, surrogati da una curiosità viva e da un forte senso di appartenenza.
Dei saggi di realismo moderno, che ci riportano al Van Gogh dei "Mangiatori di patate", al Ligabue più classico o al Guttuso delle lotte contadine.

Un patrimonio importante per Bagolino e per la sua gente
, gelosamente custodito in ogni angolo di paese, che sia una bar, un negozio, una bottega o un vicolo qualunque.
È bello vedere come una tantum, qualcuno riesca ad essere profeta in patria sua, e non perché amico di chi decide chi deve essere ricordato, bensì perché cantastorie disegnante del proprio popolo.
Perché l'Arte oltre ad inondare di bellezza il mondo, possiede il potere di rendere immortali cose e persone, donando loro un'altra vita, una eredità forte, da continuare a custodire (sempre) gelosamente, e da tramandare.

Luca Rota

.in foto: Antonio Stagnoli, entusiasta della vita, ad una delle sue mostre.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/05/2010 07:00:00
Arte figurativa antica Oggi l'inaugurazione dello Studio, in contemporanea con la mostra dedicata ad Antonio Stagnoli, Luciano e Ivan Zanoni.

07/05/2015 14:00:00
Il quadro nel quadro E' un quadro nel quadro. Il primo è di Antonio Stagnoli, il secondo è di Gianni Berengo Gardin che ritrae il pittore mentre lo disegna. Una straordinaria rappresentazione di arte nell'arte che coglie l'atto creativo nel suo manifestarsi

26/05/2010 07:14:00
Tributo a Stagnoli E' stato inaugurato a Bagolino lo Studio d'Arte Zanetti. Una sorta di polo culturale decentrato che fa leva sulla straordinaria opera di Antonio Stagnoli

03/02/2008 00:00:00
Mario Botta rende omaggio ad Antonio Stagnoli Domani Mario Botta, tra le figure più note dell'architettura contemporanea, sarà a Bagolino per rendere omaggio al maestro Antonio Stagnoli e alla sua arte.

16/09/2012 08:38:00
Ultima fermata prima dell'Inferno Trasferta piemontese per due cantore bagossi dell'arte: il maestro Antonio Stagnoli ed il poeta Innocente Foglio che da quelle parti ci vive e che presenta la sua ultima raccolta di poesie.



Altre da Bagolino
25/04/2018

Cinquant'anni di poesia di Innocente Foglio

È stato presentato presso la libreria La Salodiana a Salò il nuovo volume del poeta di origini bagasse che raccoglie il suo lavoro poetico degli ultimi cinquant’anni

21/04/2018

Riaperta la strada del Gaver

Visto l’andamento meteo, dovrebbe essere la volta buona per la riapertura definitiva della viabilità dopo la temporanea apertura di una settimana fa (2)

20/04/2018

Bagolino festeggia il patrono

L’intera comunità coinvolta per festeggiare San Giorgio nella ricorrenza patronale a cui Bagolino ha dedicato la splendida chiesa definita “la cattedrale della montagna”


19/04/2018

Dopo la paura, il ritorno vittorioso alle competizioni

Caduta all’indietro mentre preparava l’albero di Natale, col rischio di rimanere paralizzata, Annamaria si è ripresa e col marito ha ripreso a ballare (1)

15/04/2018

Riaperto il Gaver

Dopo quasi 4 settimane di chiusura, riapre questa domenica mattina la strada per il Gaver (2)



14/04/2018

Due metri sotto la neve

E’ stato elitrasportato fino al Papa Giovanni di Bergamo, in gravi condizioni, il giovane di Bienno sorpreso da una valanga nei pressi del lago di Laveno. Poi è morto

13/04/2018

Travolto da un tronco

Scivola lungo un pendio e si porta dietro un tronco che lo schiaccia. Sessantanovenne di Bagolino finisce in ospedale con l’eliambulanza

12/04/2018

Gilmozzi: «L'escursione del lago non andrà oltre il metro e mezzo»

Chiara la presa di posizione della Provincia Autonoma di Trento su come dovrà essere regolato in futuro del lago d'Idro. L'intervento in occasione di un incontro con gli Amici della Terra
(6)

11/04/2018

103 candeline per nonna Rita

Tantissimi auguri a Rita Fusi di Ponte Caffaro che proprio oggi, mercoledì 11 aprile, compie la bellezza di 103 anni (1)

10/04/2018

Lettera a don Lorenzo Milani

Come rispondere a “Lettera a una professoressa”, se non con una “Lettera a don Milani”? Così devono aver pensato Quelli del Teatro di Gavardo, allestendo uno spettacolo in ricordo e onore di don Lorenzo Milani a 51 anni dalla morte




Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia